Fase 2, il Pd presenta il piano infanzia. Zingaretti: “La ripartenza abbia inizio dai bambini”

Dai centri estivi  ai progetti sperimentali di educazione e di cura messi in campo dai Comuni e dal Terzo settore, insieme alle Regioni; dal contrasto al digital divide, per assicurare a tutti i bambini e i ragazzi l’accesso agli strumenti digitali, sia a scuola che a casa, al potenziamento immediato dei servizi educativi e scolastici per l’inclusione dei bambini e ragazzi disabili e appartenenti ai gruppi sociali più vulnerabili; dall’estensione del bonus baby sitter ai congedi parentali piùleggi di più…