Dopo Ilva, Terni e Piombino: le fabbriche dell’acciaio tornano in mani italiane

ROMA –  Verso un acciaio totalmente made in Italy. Il nuovo scenario potrebbe concretarsi in meno di un anno, ponendo fine alla stagione delle multinazionali straniere. Le tre capitali storiche della siderurgia – Taranto, Terni e Piombino – passeranno di…

Leggi Dopo Ilva, Terni e Piombino: le fabbriche dell’acciaio tornano in mani italiane

Sentenza Ilva: il governo non ferma il progetto acciaio green. Ma ora vuole certezze

ROMA – Può sembrare paradossale sottolinearlo nel giorno della sentenza epocale sull’Ilva, e del sacrosanto riconoscimento del diritto di un’intera comunità alla salute prima che al lavoro, ma il futuro dell’impianto siderurgico più grande d’Europa (cuore d’acciaio dell’intero Paese), resta…

Leggi Sentenza Ilva: il governo non ferma il progetto acciaio green. Ma ora vuole certezze

Acciaio, le dinastie industriali investono su quello verde

LONDRA – Alla ricerca dell’acciaio verde: potrebbe intitolarsi così l’investimento di alcuni dei maggiori gruppi industriali europei in una startup svedese per produrre il più solido dei metalli senza causare emissioni nocive nell’atmosfera. Partecipano all’iniziativa, scrive il Financial Times, “le…

Leggi Acciaio, le dinastie industriali investono su quello verde

Valsusa, i No Tav bloccano l’autostrada Torino-Fresjus, cavo d’acciaio sulla carreggiata: “Fermate il cantiere dell’autoporto”

Prima la manifestazione pacifica, con circa 1.500 persone. Poi il blitz di circa 30 persone, che hanno bloccato l’autostrada Torino-Bardonecchia all’altezza di San Giorio riempiendo la carreggiata verso il capoluogo piemontese con una barricata di lamiere tronchi e bidoni di…

Leggi Valsusa, i No Tav bloccano l’autostrada Torino-Fresjus, cavo d’acciaio sulla carreggiata: “Fermate il cantiere dell’autoporto”

Ponte Morandi, le accuse choc: mancava il cemento e l’acciaio si muoveva. Un manager: “A fare le ispezioni mandavano i ciechi”

Da una parte il materiale raccolto nell’incidente probatorio sulle cause del crollo di ponte Morandi. Dall’altra le ultime intercettazioni depositate dalla Guardia di Finanza, sulle quali sta infuriando una battaglia durissima nelle udienze davanti al Gip che dovrà decidere quali…

Leggi Ponte Morandi, le accuse choc: mancava il cemento e l’acciaio si muoveva. Un manager: “A fare le ispezioni mandavano i ciechi”