La politica si scontra, ma ecco perché adesso è molto difficile prendere i 36 miliardi del Mes

E’ il fattore tempo che ha tolto di mezzo la patata bollente del Mes o, per meglio dire, lo “sportello sanitario” anti-Covid del fondo salva Stati. Da maggio di quest’anno, cioè da quando la banca figlia di un accordo intergovernativo europeo e con sede a Lussemburgo ha attivato i suoi prestiti, i soldi sono stati di pronta cassa e i vantaggi illustrati con evidenza. Riassumendo: tassi bassi, vicini allo zero, procedure semplici in due-tre settimane, come disse il direttore generale dello Europleggi di più…

Wealth management, 4 trend da seguire da adesso in avanti

20 Ottobre 2020, di Alberto Battaglia
Il mondo della consulenza finanziaria, complici l’evoluzione tecnologica e della concorrenza crescente e a basso costo si trova di fronte alla necessità di rinnovarsi. Per delineare alcune direttrici fondamentali, il presidente e ceo di Nexus Strategy, Timothy Welsh, ha sintetizzato in quattro punti i cambiamenti in atto più importanti per il settore. Eccoli di seguito.
Essere Cloud Native. Con questo termine si descrive il passaggio da un sistema nel leggi di più…

Bankitalia: il Pil a +12% ma le famiglie adesso sono incerte

 La Banca d’Italia prevede un balzo del Pil italiano nel terzo trimestre del 12%, superiore alle stime, grazie al traino dell’industria. Secondo quanto si legge nel Bollettino economico “il ritorno alla crescita è stato verosimilmente più sostenuto di quanto prefigurato in luglio. Anche grazie alle misure di stimolo, l’incremento del prodotto potrebbe essere stato intorno al 12 per cento, sospinto soprattutto dal forte recupero dell’industria” spiega Via Nazionale. “Restano più incerte le prleggi di più…

“Franceska Pepe sparita da 24 ore”. Televoto sabotato al Gf Vip, un pesantissimo indizio: adesso Signorini che fa?

Sullo stesso argomento: Gabriele Galluccio 07 ottobre 2020 Che fine ha fatto Franceska Pepe? L’eliminazione dal Grande Fratello Vip – reality di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini – è diventato un grosso caso. Innanzitutto perché la giovane modella era stabilmente tra i preferiti in assoluto in tutti i sondaggi e non si capisce come abbia fatto ad uscire per uno 0,1% contro Adua Del Vesco, che è uno dei personaggi più controversi di questa edizione. Già il 25% di voti presi daleggi di più…

Calderone: “Bene quota 100 ma adesso serve Testo unico delle pensioni”

Condividi: 29 settembre 2020 Roma, 29 set. (Labitalia) – “Le continue modifiche delle norme pensionistiche, spesso incerte nella loro durata, dovrebbero lasciare il passo a un unico e certo cantiere di riforma che produca un ‘testo unico delle pensioni’, affidabile e soprattutto comprensibile rispetto a norme stratificate, fra loro non coordinate e distribuite su un arco temporale molto ampio”. Così Marina Calderone, presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro,leggi di più…

“Siamo sottomessi all’Islam, ma adesso basta”. L’ex 007, quello che nessuno osa dire: “Perché non basta punire”, orgoglio Occidente

Foto: Lapresse Sullo stesso argomento: 26 settembre 2020 “Bisogna smontare pezzo per pezzo la mitologia dell’Islam e far conoscere alle popolazioni musulmane altre religioni, altre spiritualità, di cui non hanno la minima idea”, così  Alain Rodier, ex dirigente dei Servizi segreti francesi, direttore del Centro CF2R che si occupa di terrorismo islamico e criminalità organizzata, in un’intervista a Il Giorno.
Rodier  è convinto che sia venuto il momento di cambiare le regole alla luleggi di più…

Lamborghini, l’addio di Domenicali adesso è ufficiale

La notizia era nell’aria, ora è arrivata anche l’ufficialità: Stefano Domenicali non guiderà più Lamborghini a partire dal 1 gennaio 2021. Ad annunciarlo in via ufficiale è stata la stessa casa automobilistica del Toro, che sul proprio account Twitter ha voluto ringraziare e salutare l’attuale CEO in procinto di diventare il nuovo CEO della Formula Uno. Our Chairman and CEO Stefano Domenicali will leave his position with us to take on a new and prestigious role starting January 2021leggi di più…

“Conte, adesso devi trovarti un avvocato”. Altra bomba giudiziaria sul premier: indagato a Trento, a novembre davanti al Gip

Sullo stesso argomento: 12 settembre 2020 Il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, è indagato a Trento per i reati di attentato alla Costituzione (articolo 283 del codice penale), abuso d’ufficio (articolo 323) e violenza privata (articolo 610). Il tribunale di Trento dovrà decidere se il premier andrà a processo per decisioni del governo sul Covid-19 e il lockdown. 
Nonostante la richiesta di archiviazione Conte deve attendere la decisione di Trento, come scrive illeggi di più…

Sainz: “Adesso Monza brucia un po’ meno”

Battuto – se di sconfitta si può parlare quando si ottiene il proprio miglior risultato in carriera – sul filo di lana a Monza, Carlos Sainz spera di centrare anche al Mugello un’altra grandissima prestazione. Il Gran Premio d’Italia, vinto da Pierre Gasly quasi in volata, è stato metabolizzato dal talento spagnolo di casa McLaren, che ha comunque dato una sterzata ad una stagione piuttosto sfortunata prima dell’approdo in Italia: “Il secondo posto di Monza adesso fa un po’ meno leggi di più…

I colleghi di Willy: “Era unico, stava crescendo con noi. Adesso aiutiamo la sua famiglia”

“Era un po’ il figlio di tutti perché era il più giovane e stava crescendo qua con noi”. Così Antonella, direttrice dell’Hotel degli Amici di Artena, parla di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro nella notte tra sabato e domenica. “Amava la cucina, gli piaceva lavorare e imparare. Era entusiasta”, racconta Mimmo, lo chef del ristorante in cui Willy ha iniziato a muovere i suoi primi passi professionali. “Aveva un sorriso d’angelo, era unico – prosegue -. Oggi trovare un ragazzleggi di più…