222809045 4df69047 cb1b 446b 8a9e 4d6869abc63d

Così il coronavirus vola anche sugli aerei Covid free: mille passeggeri positivi trovati in Canada nonostante il tampone alla partenza

Il coronavirus continua a viaggiare in aereo, nonostante test alle partenze e quarantene agli arrivi. Ne sa qualcosa il Canada, che ha adottato un programma rigoroso per i passeggeri provenienti dall’estero, ma si è ritrovato con un migliaio di casi venuti dal cielo. Le restrizioni sono state introdotte a febbraio, fra molte polemiche. I viaggiatori devono presentarsi all’arrivo con il certificato di un tampone negativo. Il test rapido non è considerato valido: ci vuole un molecolare. Poileggi di più…

192849096 4c548721 ab92 4ade a194 d692e2876144

Le compagnie trovano la ricetta anti-crisi: trasformare gli aerei in ristoranti

MILANO – “Signori e signore benvenuti a bordo. Siete pregati di allacciare la cintura di sicurezza, portare il sedile in posizione verticale, impugnare la forchetta e iniziare a mangiare. Buon appetito!”. Chi si accontenta gode. La pandemia ha messo a terra quasi due terzi della flotta aerea mondiale. E sempre più compagnie – in attesa che le vaccinazioni facciano ridecollare il traffico – hanno deciso di far di necessità virtù, trasformando i loro aerei parcheggiati mestamente a terrleggi di più…

095445016 1f85b0c6 d3bb 4d8a 9dab 581c8bf4a102

Aerei, Rolls-Royce assembla il motore più grande del mondo

ROMA – Ha il diametro della fusoliera di un Airbus A220 e sta per battere i record precedenti. Rolls-Royce ha iniziato la costruzione del motore per aeroplano commerciale più grande del mondo, denominato “UltraFan”. La casa inglese, che ha alle spalle una lunghissima tradizione nell’assemblaggio di propulsori, punta a “ridefinire il viaggio aereo sostenibile per i decenni a venire”. Il lavoro sul primo modulo è in corso presso la struttura Rolls-Royce dedicata ai DemoWorks a Derby, nel Regno Uleggi di più…

151839924 fe6337b0 cf0e 4fda 9523 880d83ffbe7e

Navi e aerei della Nato all’inseguimento del sottomarino di Mosca nel Canale di Sicilia

Mille miglia sotto i mari, in un lunghissimo duello negli abissi. Non è la sfida apocalittica di “Caccia all’Ottobre rosso”, ma le missioni per tallonare il sottomarino russo che in questi giorni sta viaggiando dal Baltico alla Siria la ricordano da vicino. Da più di tre settimane aerei e navi della Nato si alternano per seguire il “Rostov sul Don”, un battello lanciamissili della classe Kilo. Monitorano i movimenti dell’imbarcazione d’appoggio che l’accompagna nella trasferta leggi di più…

172019913 9c0b29e7 0bc3 48c1 b623 eb31013cea4e

Aerei, meno passeggeri e più merci: così il cargo torna ai livelli pre-Covid

ROMA – Bene le merci, malissimo i passeggeri. Il 2021 si apre in questo modo, all’insegna di una forte ripresa del commercio tra i cieli ma anche con l’ennesimo drammatico crollo dei viaggi e dei posti disponibili. Secondo la Iata, associazione che rappresenta quasi il 90 per cento delle compagnie aeree, il merito del primo segnale di ripresa (nel cargo) è dovuto all’esplosione del commercio elettronico, spinto dai lockdown nel mondo e dalla chiusura forzata delle attività commerciali. Colpaleggi di più…

a84a6ee1ec2190ee3001ad3cb28d6d4a

Alitalia: Ita rivede piano, verso flotta 45-48 aerei

(ANSA) – ROMA, 02 MAR – Il piano industriale di Ita è in via di revisione per adeguarsi alle nuove previsioni riviste al ribasso sulla ripresa del trasporto aereo. Secondo quanto si apprende, i numeri del piano verranno ridotti rispetto al piano della newco presentato il 18 dicembre. In particolare, la flotta dovrebbe diminuire da 52 a 45-48 aerei. Di conseguenza, i 5.200-5.500 dipendenti inizialmente previsti dovrebbero scendere in un range tra 4.500 e poco più di 5 mila. Viste le dimensioni leggi di più…

073802236 55fe64b4 0cdb 4d04 982a da5a1fc5c2c0

Alitalia, via al rilancio ma in versione ridotta: avrà solo 45 aerei

ROMA – La parola d’ordine è salvare Alitalia. Ma non a qualunque costo. Ieri Mario Draghi ha convocato a Palazzo Chigi i ministri coinvolti nella crisi della compagnia: Economia, Trasporti, Sviluppo con la novità del ministero del Lavoro, segno che la vertenza comincia a entrare in una fase caldissima per i lavoratori. Nella trattativa con l’Europa il premier si muoverà in prima persona e difficilmente gli altri ministri avranno grossi margini di manovra.
La strada per rilanciare la compaleggi di più…

012947694 f4f4606f 31c7 4044 8804 c2ee6dad6134

Boeing nei guai per un nuovo incidente, restano a terra 128 aerei

ROMA – Boeing è di nuovo sotto i riflettori dopo lo scoppio avvenuto sabato di un motore Pratt & Whitney che si è sbriciolato sui cieli di Denver, per fortuna senza causare vittime. L’ennesimo evento che ha riportato l’attenzione sul marchio americano, segue le catastrofi del 737 Max, i guai del 787 e i ritardi del progetto 777X che ancora non vede la luce.
Ancora una volta, dunque, il colosso Usa deve fare i conti con un incidente che, pur non essendo direttamente attribuibile a Boeing, lleggi di più…

014718969 55b44a19 59f2 4065 b6d9 925e728fa3d8

Stati Uniti, nuove ispezioni sugli aerei Boeing 777 dopo i pezzi di motore caduti al suolo

Nuova grana per Boeing. Le autorità americane ordinano l’ispezione dei 777 con alcuni specifici motori PW400, come quello protagonista dell’incidente a Denver, avvenuto sabato, quando il velivolo è stato costretto a rientrare poco dopo il decollo per un motore in fiamme che ha causato una pioggia di detriti su un’area abitata.
Denver, aereo passeggeri perde un motore in fiamme: i detriti cadono anche nel giardino di una casa Parti di telaio sono cadute su una zona abitata vicino alla cittleggi di più…

Progetto Ratios cosi saranno gli interni degli aerei del futuro

Progetto Ratios: così saranno gli interni degli aerei del futuro

22 gennaio 2021
Condividi: Milano, 22 gen. (askanews) – Come saranno le cabine passeggeri degli aerei del futuro? Le
necessità di distanziamento dovute a situazioni impreviste e improvvise come la recente pandemia di Covid-19, insieme con le sempre crescenti esigenze di maggiore comfort ed ergonomia hanno portato le aziende aeronautiche a ripensare gli interni dei liner
in chiave moderna e più funzionale.
Sulla scorta di ciò è nato il progetto Ratios, finanziato nell’ambito del programma eleggi di più…