Produzione industriale gia a settembre la prima frenata calo del 56 su agosto interrotta la striscia di quattro recuperi

Produzione industriale, già a settembre la prima frenata: calo del 5,6% su agosto, interrotta la striscia di quattro recuperi

MILANO – Già settembre portava in sé i germi di quel rallentamento economico che le nuove misure restrittive non possono far altro che accelerare. Dopo il forte recupero estivo, durante il quale il prodotto ha fatto anche meglio delle aspettative, a settembre la produzione industriale ha mostrato infatti la prima inversione di tendenza mettendo fine a quattro mesi di risalita.Secondo i dati Istat, a settembre segna infatti un tonfo del 5,6% rispetto ad agosto e del 5,1% rispetto ad un anno prileggi di più…

Ci sta condannando. Il piano anti Covid di agosto ignorato da Conte governo colpevole della seconda ondata

“Ci sta condannando”. Il piano anti-Covid di agosto ignorato da Conte: governo colpevole della seconda ondata

20 ottobre 2020 Andrea Crisanti aveva presentato un piano al governo lo scorso 20 agosto per evitare la seconda ondata di coronavirus. Lettera150 ha pubblicato il documento integrale che prevedeva scenari e azioni di intervento che evidentemente non hanno ricevuto l’attenzione di Giuseppe Conte e della sua maggioranza giallorossa, visto che l’Italia ora si trova ad affrontare una nuova emergenza che assume ogni giorno contorni più preoccupanti a causa dell’impreparazione generale. Trleggi di più…

Dl Agosto e ambiente cosa prevede

Dl Agosto e ambiente, cosa prevede

Condividi: 16 ottobre 2020 Roma, 16 ago. – (Adnkronos) – “Il decreto legge agosto, approvato in via definitiva dalla Camera, contiene misure importanti per il sostegno e il rilancio dell’economia. Numerose sono quelle di carattere ambientale, segno che non può esserci ripresa se non all’insegna della sostenibilità, e di un nuovo modo di interpretare lo sviluppo nel rispetto dell’ambiente”. Così il ministro dell’Ambiente Sergio Costa commenta il via libera definitivo della Camera al prleggi di più…

Recovery fund centrodestra verso astensione su risoluzione di maggioranza. Sul dl agosto si alla fiducia

Recovery fund, centrodestra verso astensione su risoluzione di maggioranza. Sul dl agosto: sì alla fiducia

Segnale di apertura da parte delle opposizioni in una settimana che si prospetta decisiva per i conti pubblici in Parlamento. In aula alla Camera intanto la maggioranza ha tenuto, nonostante i rischi per le assenze dei deputati in quarantena. Nel primo pomeriggio è arrivato, infatti, il sì alla fiducia al governo sul decreto legge Agosto con 294 voti a favore, 217 contrari e due astenuti. Intorno alle 21 si arriverà al voto finale sul provvedimento.Inoltre il centrodestra domani si asterrà sleggi di più…

Istat, segnali positivi per la produzione industriale ad agosto +7,7%

La produzione industriale ad agosto aumenta del 7,7% rispetto a luglio, sulla base dei dati destagionalizzati, mentre diminuisce dello 0,3% rispetto ad agosto dell’anno scorso (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 come ad agosto 2019). Lo rileva l’Istat diffondendo i dati provvisori e aggiungendo che nella media del trimestre giugno-agosto il livello della produzione cresce del 34,6% rispetto ai tre mesi precedenti.
“Continua a crescere ad agosto la produzione industriale che segna laleggi di più…

Ad agosto migliora lIndice del Disagio Sociale

Ad agosto migliora l’Indice del Disagio Sociale

Condividi: 08 ottobre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Il Misery Index di Confcommercio, l’Indice del Disagio Sociale, ad agosto 2020 si è attestato su un valore stimato di 21,9, in ridimensionamento di 2,6 punti rispetto a luglio.“Pur se in miglioramento, la situazione è connotata da molti elementi di fragilità, con una ripresa che appare ancora non particolarmente diffusa e che stenta a estendersi a molti settori dei servizi, soprattutto quelli ricettivi, della ristorazione e per la fruizleggi di più…

Consumi su ad agosto 82 mese 08 anno

Consumi su ad agosto, +8,2% mese, +0,8% anno

(ANSA) – ROMA, 07 OTT – Ad agosto 2020 si stima, per le vendite al dettaglio, un aumento rispetto a luglio dell’8,2% in valore e dell’11,2% in volume. La crescita riguarda soprattutto le vendite dei beni non alimentari (+13,8% in valore e +19,2% in volume) ma sono in aumento anche quelle dei beni alimentari (+1,6% in valore e +1,7% in volume). Su base tendenziale, ad agosto, si registra un aumento delle vendite dello 0,8% in valore mentre sono stazionarie quelle in volume. Le vendite dei beni noleggi di più…

Debito pubblico ad agosto forte crescita a 2.580 miliardi Mazziero Research

Debito pubblico, ad agosto forte crescita a 2.580 miliardi (Mazziero Research)

Debito pubblico, ad agosto forte crescita a 2.580 miliardi di euro (Mazziero Research)
di Maurizio Mazziero A distanza di qualche mese dal termine del lockdown, gli effetti economici della pandemia continuano ad essere pesanti sui conti pubblici. Secondo le ultime stime della Mazziero Research il debito ad agosto dovrebbe essere intorno a 2.580 miliardi, con un aumento di ben 20 miliardi sul mese precedente. Sapremo se tali stime si riveleranno accurate il 15 ottobre quando Banca d’Itleggi di più…

Assoreti ad agosto raccolta netta dei consulenti tocca 25 miliardi

Assoreti: ad agosto raccolta netta dei consulenti tocca 2,5 miliardi

Positiva la raccolta netta per le reti di consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede che ad agosto segna 2,5 miliardi di euro. Come indica Assoreti, le risorse nette investite sui prodotti del risparmio gestito ammontano a 1,4 miliardi di euro, rappresentando il 56,1% della raccolta netta totale, mentre le risorse nette confluite sulla componente amministrata si attestano a 1,1 miliardi di euro.
Risparmio gestito: focus su fondi comuni e Sicav
Guardando al risparmio gestito, quasi leggi di più…

Istat ad agosto 83mila occupati ma 425mila su anno

Istat, ad agosto +83mila occupati ma -425mila su anno

(ANSA) – ROMA, 01 OTT – Il tasso di disoccupazione ad agosto scende al 9,7% (-0,1 punti su luglio) ma tra i giovani (15-24 anni) sale al 32,1% (+0,3 punti). Lo comunica l’Istat, segnalando che su base mensile “prosegue la crescita degli occupati già osservata a luglio”, che segna un +0,4% pari a +83 mila unità mentre sull’anno il calo risulta dell’1,8%, pari a -425 mila unità. Nei dodici mesi, il calo non riguarda i lavoratori permanenti, che crescono dello 0,9% (+135 mila), ma soltanto i dipleggi di più…