174957605 552ab627 1414 43ed b435 469613a83b73

Covid, a Varese scoperta una variane rarissima. Solo un altro caso al mondo

Una ‘rarissima’ variante descritta in un solo altro caso al mondo è stata identificata nel Laboratorio di Microbiologia dell’ASST Sette Laghi, l’ex azienda ospedaliera di Varese. Nel Laboratorio di Microbiologia guidato da Fabrizio Maggi, in uno dei tamponi analizzati è stato osservato che “il sequenziamento dell’intera proteina spike – si legge in una nota -, quella parte del Sars CoV-2 che prende contatto con le cellule da invadere, ha rivelato una struttura molecolare unica, diversa da tutleggi di più…

153538249 30d4da9c 12ad 46c1 85aa 84f628a333da

‘Primafestival’, Giovanni Vernia: “Altro che Giovanna, la vera moglie di Amadeus è Fiorello”

Da ingegnere per una multinazionale a comico di professione, ma anche cantante, ballerino, showman, conduttore televisivo e speaker radiofonico (con I peggio dei peggio di Rds, va in onda anche da Sanremo, dalla sua camera d’albergo), Giovanni Vernia, 47 anni, è protagonista del Primafestival su Rai 1 con Giovanna Civitillo e Valeria Graci. Ha esordito con Jonny Groove a Zelig; è stato al festival nel 2010, ospite nell’edizione condotta da Antonella Clerici, Carlo Conti lo ha voluto a Tale e qleggi di più…

220926376 90e48b4c f0fb 41d5 89ff bcf4bb6159b8

Formia, accoltellamento durante una rissa, muore 17enne. Un altro minorenne fermato

Accoltellato nella centralissima via Vitruvio, a Formia, attorno alle 19.30 di oggi, un 17enne ha perso la vita.
L’omicidio, su cui sta indagando il locale commissariato, sarebbe scaturito da una lite, ben presto degenerata e iniziata per ragioni ancora ignote, tra due coppie di giovani. Due ragazzi sarebbero giunti a bordo di uno scooter nei pressi di ponte Tallini, vicino al ristorante McDonald’s, e avrebbero iniziato a discutere con altri due giovani seduti su una panchina. Willy, la beffaleggi di più…

d86dc4b715a42577ff98c470e8fcfe22

Fisco: nuovo stop alle cartelle, rinviate per un altro mese

Invio delle cartelle esattoriali sospeso per un altro mese: il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto di proroga fino alla fine di febbraio, evitando che da lunedì iniziassero ad essere spedite le cartelle sospese ormai da quadi un anno.    Il provvedimento, immediatamente operativo con la pubblicazione in Gazzetta, potrebbe essere ‘travasato’ per la conversione nel decreto Milleproroghe.    Secondo il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, quella trovata in cdm non leggi di più…

Avete sentito altro. Rissa Ibra Lukaku Striscia scova un clamoroso video quel grave sospetto Guarda

“Avete sentito altro?”. Rissa Ibra-Lukaku, Striscia scova un clamoroso video: quel grave sospetto | Guarda

Sullo stesso argomento: 27 gennaio 2021 Anche Striscia la Notizia si occupa di uno dei casi più dibattuti del giorno, ovvero la rissa a suon di insulti brutali tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku nel derby di Coppa Italia di ieri sera, martedì 26 gennaio. Alla fine del primo tempo, i bomber di Milan e Inter se ne sono dette di ogni. Altissima tensione, riesplosa dopo i tempi della militanza in comune al Manchester City dove le cose erano andate tutt’altro che bene (proprio dalla Utdleggi di più…

Il Trono di Spade arriva un altro prequel

‘Il Trono di Spade’, arriva un altro prequel

Hbo punta ancora sul Trono di Spade. Secondo “Variety”, un secondo prequel basato sul volume fantasy di George R. R. Martin “Il Cavaliere dei Sette Regni” sarebbe negli stati preliminari della produzione ed è considato dall’emittente “un’alta priorità”. Rispetto alla serie principale, il prequel è ambientato nel continente di Westeros 90 anni prima degli avvenimenti narrati da Martin nei cinque volumi di “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” che hanno ispirato le otto stagioni della popolarleggi di più…

Pd ecco primarie on line Vaccari sicure e da partito di massa altro che liquidita 2 1

**Pd: ecco primarie on line, Vaccari, ‘sicure e da partito di massa, altro che ‘liquidità”** (2)

Condividi: 22 gennaio 2021 (Adnkronos) – (Adnkronos) – Proprio nei territori, però, il voto on line ha già suscitato qualche mugugno. A Torino, per esempio, il partito aveva appena deciso di archiviare il voto interno con un voto a maggioranza sulla relazione del segretario locale. “Già prima della Direzione provinciale avevo spiegato la posizione -chiarisce Vaccari-. Avevo detto che stavamo lavorando a questa piattaforma, che c’era questa possibilità. Le federazioni regionali lo sapevaleggi di più…

Pd ecco primarie on line Vaccari sicure e da partito di massa altro che liquidita 2

**Pd: ecco primarie on line, Vaccari, ‘sicure e da partito di massa, altro che ‘liquidità”** (2)

Condividi: 22 gennaio 2021 (Adnkronos) – (Adnkronos) – Proprio nei territori, però, il voto on line ha già suscitato qualche mugugno. A Torino, per esempio, il partito aveva appena deciso di archiviare il voto interno con un voto a maggioranza sulla relazione del segretario locale. “Già prima della Direzione provinciale avevo spiegato la posizione -chiarisce Vaccari-. Avevo detto che stavamo lavorando a questa piattaforma, che c’era questa possibilità. Le federazioni regionali lo sapevaleggi di più…

Mattarella ha captato voci inquietanti. Retroscena Conte sale al Quirinale. Altro che mini fiducia lo fanno fuori

“Mattarella ha captato voci inquietanti”. Retroscena, Conte sale al Quirinale. Altro che mini-fiducia: lo fanno fuori

Sullo stesso argomento: 20 gennaio 2021 Attende il premier, Sergio Mattarella. E probabilmente Giuseppe Conte salirà al Quirinale già oggi, il giorno dopo aver ottenuto una fiducia risicatissima al Senato con soli 156 sì, compresi i voti dei senatori a vita e di due forzisti. La maggioranza è fragilissima, dunque, ma l’avvocato non sembra intenzionato ad arrendersi, a rassegnare le dimissioni per poi tentare la via del Conte-ter. Nella sostanza, però, il premier vorrebbe comunque prleggi di più…

Albenga morto in cella un altro detenuto rivela ai pm Ho sentito Emanuel che urlava aiuto basta

Albenga, morto in cella, un altro detenuto rivela ai pm: “Ho sentito Emanuel che urlava ‘aiuto, basta’”

Con la testimonianza di un altro detenuto, il caso della morte del 33 enne Emanuel Scalabrin, avvenuta in circostanze ancora misteriose in una cella della caserma dei carabinieri di Albenga, imbocca, almeno per ora, la strada più scabrosa.Perché se fino ad oggi le domande e i dubbi sul decesso di Scalabrin ruotavano attorno a una serie di situazioni  che qualcuno poteva anche spingersi a definire una sfortunata concatenazione di eventi,  dopo le due ore di interrogatorio di Paolo Pelusi, lleggi di più…