120107446 570cc86b 81b7 4605 8e14 f698a0ead433

Tennis, in campo a 74 anni in un match pro: “Posso ancora vincere una partita”

A quell’età di solito si fa la nonna, prendendosi cura dei nipotini, o ci dedica ad attività più tranquille come uncinetto, passeggiate o magari visitare mostre. Questo non fa invece per Gail Falkenberg, 74 anni compiuti il 16 gennaio, che è tornata a disputare un incontro nel circuito professionistico ad oltre tre anni dall’ultima volta (aprile 2018), continuando a frantumare i record di anzianità per questo sport. Il tutto è avvenuto sui campi in terra dell’Accademia Sanchez & Casal leggi di più…

110324344 b572d4ac e495 4909 8f33 193bb9a028ce

Coronavirus, contagi ancora in calo: è il dato più basso da ottobre

L’epidemia arretra ancora in Italia. Il numero dei contagi settimanali si riduce di nuovo (dell’11,2% contro il 7,7% dei sette giorni precedenti) e arriva al dato più basso dal periodo 12-18 ottobre ad oggi, cioè a 82.112. In più, per la prima volta da mesi, tutte le Regioni vedono numeri in calo. Scende leggermente anche il numero dei test nei sette giorni. Da lunedì 26 aprile a ieri sono stati 1.988.809 contro i 2 milioni e 31mila della settimana precedente. Comunque una riduzione moltleggi di più…

381f6a1582c91a1914906fdc0ffa60d4

Udinese: Marino,arbitro?purtroppo accadono ancora certe cose

(ANSA) – ROMA, 02 MAG – “Sono arrabbiato perché l’Udinese ha fatto una grande gara e sono qui proprio per tutelarla. Sfugge a tutti che la punizione di Ronaldo che ha determinato il rigore era una punizione a favore nostro e che, invece, è stata concessa alla Juventus”.    Dai microfoni di Sky Sport, il direttore sportivo dell’Udinese Pierpaolo Marino lascia trasparire tutta la propria rabbia dopo la rocambolesca rimonta juventina ai danni della sua squadra.    “Sono un veterano purtroppleggi di più…

163806647 d3b37ed1 5f00 4a64 9ae9 8730652d589d

Omofobia, legge Zan ancora in stallo al Senato. Grida e proteste di Pd e M5S

È finita in caciara: da un lato le grida di protesta dei dem e dei grillini, dall’altro l’irremovibile decisione del presidente leghista della commissione Giustizia del Senato, Andrea Ostellari di parlare d’altro. Di tutto. Fuorché del disegno di legge contro l’omotransfobia che prende il nome dal deputato del Pd e attivista Lgbt, Alessandro Zan.  Omofobia, il M5S lancia un flash mob social in difesa della legge Zan
di Giovanna Casadio 19 Aprile 2021 Fumata nera. Sulla legge Zan (e gli aleggi di più…

011852391 fbacb54d 9848 40e6 b624 1a3734376cb0

A Trieste il clima colpisce ancora: dopo le meduse, la marea rossa

Una marea arancione avvolge da qualche giorno il golfo di Trieste. Da Punta Sottile a Punta Sdobba, segnalata da cittadini preoccupati, proprio nelle acque che avevano registrato – a inizio aprile – il bloom di meduse di Rhizostoma pulmo, trascinate dalla corrente verso le coste. E anche stavolta il fenomeno ha un’origine del tutto naturale: si tratta di una concentrazione straordinaria di Noctiluca scintillans, un microorganismo (tecnicamente si tratta di un protozoo) appartenente ai dinoleggi di più…

112336554 f1013c2d b2e6 40d9 ac4c 0d999132a87c

L’arbitro fischia la fine ma manca ancora 1′: i calciatori si rivestono e tornano in campo

https://video.repubblica.it/sport/spagna-l-arbitro-fischia-la-fine-ma-manca-un-minuto-i-calciatori-si-rivestono-e-tornano-in-campo/386087/386814?rss
Copia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/sport/spagna-l-arbitro-fischia-la-fine-ma-manca-un-minuto-i-calciatori-si-rivestono-e-tornano-in-campo/386087/386814&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>
Copia L’arbitro ha fischiato la fine leggi di più…

230856066 b203869d 41cd 46f5 b0d6 6775595781e2

Sassuolo-Sampdoria 1-0, Berardi ancora protagonista

REGGIO EMILIA – Il Sassuolo blinda l’ottavo posto, Domenico Berardi continua a suon di gol a lanciare la propria candidatura per una maglia da titolare in vista dell’Europeo. L’attaccante sale a quota 14 centri in campionato – l’asticella personale è fissata ai 16 del suo primo anno in A, il 2013-14 – con una rovesciata istintiva in area piccola a punire un errore in chiusura di Colley. I neroverdi si godono una serata addirittura con profumo di settimo posto, perché la Roma è teoricamente dleggi di più…

161706286 362b8255 fb72 477e 85be eb19b80fc9b4

25 aprile, l’Italia ancora divisa su Mussolini: da Asti a Latina fino a Salò, ecco chi gli toglie la cittadinanza e chi la lascia

Alla vigilia del 25 aprile, festa della Liberazione, si rianima il dibattito sulle piazze e strade italiane ancora dedicate a Benito Mussolini o altri esponenti del fascismo o alle cittadinanze onorarie concesse, e mai revocate, in tanti Comuni italiani al Duce. Alcuni sindaci, tra cui gli amministratori di Asti, San Cesario sul Panaro in provincia di Modena, Campi Bisenzio a Firenze, hanno deciso di revocare la cittadinanza onoraria a Mussolini. Una scelta non approvata, però, dal Consiglio coleggi di più…

101254451 652d41ed 1c2f 4f13 8598 3c53b1085a4c

Recovery, rinviato ancora il Cdm. Quattro riforme per far ripartire l’Italia: il malcontento di M5S, Forza Italia e Lega

Un altro rinvio. Il Consiglio dei ministri sul Pnrr, il Recovery plan dell’Italia, fissato per le 10 di questa mattina, è stato rimandato ancora. Non si conosce ancora il nuovo orario di convocazione, o se verrà spostato a un altro giorno. Già ieri il rinvio, dopo la diffusione della bozza del piano da parte dei media. Nel documento di 318 pagine, un piano Draghi in 4 grandi riforme e 6 missioni: i progetti di riforma di fisco, giustizia, pubblica amministrazione e concorrenza, ma anche lo leggi di più…

192312952 b3012ddf 8a05 4baa afeb 179c38096197

Decreto riaperture, Salvini ancora all’attacco: “Il coprifuoco alle 22 mette a rischio stagione Arena Verona”. Franceschini: “Non è vero”

Se non basta puntare i piedi bisogna trovare un altro grimaldello. Non sono sufficienti le proteste e gli avvertimenti alla maggioranza e all’esecutivo? Ecco allora perchè non puntare su altro e tentare la carta della cultura? Deve aver pensato così il leader della Lega, Matteo Salvini, se oggi per convincere il governo Draghi a rivedere la decisione di non modificare l’orario del coprifuoco nel decreto riaperture ha tirato in ballo l’Arena di Verona. Il Carroccio, così come i presidenti di leggi di più…