628913db75a4af82bbb5e81167e83c86

Antitrust: multa da 5 milioni ad Aspi, pratica scorretta

L’Antitrust ha sanzionato con una multa da 5 milioni di euro Autostrade per l’Italia S.p.A. per pratica commerciale scorretta. Secondo l’Autorità, la società “non ha adeguato né ridotto il pedaggio nei tratti in cui si registrano critiche e persistenti condizioni di fruibilità del servizio autostradale con lunghe code e tempi di percorrenza elevati, causati dalle gravi carenze da parte della società nella gestione e nella manutenzione delle infrastrutture che hanno richiesto interventi straleggi di più…

085516236 98b7e422 a4b0 49a1 9d91 aedb42b58ee5

Antitrust, multa ad Aspi da 5 milioni: “Non ha ridotto i pedaggi nei tratti rallentati dai lavori”

MILANO –  L’Antitrust ha sanzionato con una multa da 5 milioni di euro Autostrade per l’Italia S.p.A. per pratica commerciale scorretta. Secondo l’Autorità, la società “non ha adeguato né ridotto il pedaggio nei tratti in cui si registrano critiche e persistenti condizioni di fruibilità del servizio autostradale con lunghe code e tempi di percorrenza elevati, causati dalle gravi carenze da parte della società nella gestione e nella manutenzione delle infrastrutture che hanno richiesto inteleggi di più…

115315242 2f3dae06 d038 470d b31c 0beec48cf652

Dati dei clienti scambiati senza consenso: Antitrust multa Telepass per 2 milioni

Antitrust ha multato per due milioni di euro Telepass e Telepass Broker (controllata dalla prima) per aver gestito in modo disinvolto i dati dei propri utenti e aver proposto preventivi in modo poco trasparente. L’indagine dell’autorità, partita a giugno 2020 da una segnalazione di Anapa (l’associazione degli agenti assicurativi) si è concentrata sulla distribuzione di polizze rc auto tramite l’app di Telepass agli abbonati Telepass Family e Telepass Viacard. È un servizio che consentleggi di più…

153028695 5dfed88c e890 497a a6d6 afc697b58baa

Clausole vessatorie, nuova procedura Antitrust: “La Lazio non ha informato i suoi tifosi”

I club di serie A continuano a essere al centro dell’attenzione di Antitrust, l’autorità per la concorrenza e il mercato. Dopo l’ondata di provvedimenti dello scorso novembre, quando aveva bollato come “vessatorie” alcune clausole degli abbonamenti di nove club che impedivano ai tifosi di essere risarciti per le partite giocate a porte chiuse, ora l’autorità ha di nuovo bacchettato la Lazio.
La società biancoceleste faceva già parte dei nove club presi di mira a novembre: alloraleggi di più…

103152328 f2b26f2f 69f2 4dac bcfe 4890f7c164f0 2

Catricalà al governo con Berlusconi, Monti e Letta. Presidente Antitrust nel segno del dialogo

ROMA – Studente dalle doti non comuni, capo di gabinetto di ministri influenti, segretario generale alla presidenza del Consiglio con Berlusconi, sottosegretario alla Presidenza con Mario Monti, vice ministro allo Sviluppo con Enrico Letta, garante della concorrenza, avvocato di grido.
Antonio Catricalà – che muore oggi a Roma – ha vissuto una vita intensa al crocevia tra lo studio del diritto, il supporto ad esecutivi di diverso segno politico, l’impegno nelle istituzioni.
Presiede l’Autoritàleggi di più…

103152328 f2b26f2f 69f2 4dac bcfe 4890f7c164f0 1

Morto suicida Antonio Catricalà, ex garante dell’Antitrust

L’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell’Antitrust, Antonio Catricalà, è stato trovato morto questa mattina nella sua abitazione a Roma, nel quartiere Parioli. Catricalà, secondo quanto si apprende da fonti investigative, si sarebbe suicidato sparandosi un colpo di pistola. Il corpo senza vita di Catricalà è stato trovato dalla moglie sul balcone. Sul posto è presente la Polizia e la Scientifica.
Sessantanove anni compiuti lo scorso 7 febbraio, Catricalà ha rileggi di più…

2bb25fee56438880b171d319973331ed

Due milioni di multa dall’Antitrust a Sky per pratiche scorrette

L’Antitrust ha irrogato a Sky sanzioni per 2 milioni di euro per aver adottato tre pratiche commerciali scorrette nei confronti dei clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv “Sky Calcio” e “Sky Sport”. I clienti titolari dei pacchetti, spiega l’Autorità in una nota, non hanno beneficiato della rimodulazione o del rimborso dei canoni mensili dopo la sospensione delle partite per l’emergenza da Covid 19. Secondo l’Autorità, inoltre, sono state scarse e inadeguate le informazioni relatleggi di più…

084851823 e525098e 9f05 4272 a557 7628138058cd

Facebook, multa da 7 milioni dall’Antitrust: “Pratica scorretta sui dati degli utenti”

MILANO – Facebook incappa nell’Antitrust italiana che presenta al social network un conto da 7 milioni di euro “per non aver ottemperato alle indicazioni di rimuovere la pratica scorretta sull’utilizzo dei dati degli utenti e non aver pubblicato la dichiarazione rettificativa richiesta dall’Autorità”.
La vicenda riguarda Facebook Ireland Ltd. e la sua controllante Facebook Inc. e risale a quanto l’Autorità aveva chiesto loro nel novembre 2018. “Con tale decisione – ricorda una nota – l’Autorleggi di più…

1d420ff41f620f53bea82eb2313789d8

Covid: Antitrust,istruttoria su promozione mascherina U-Mask

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – L’Antitrust ha avviato un procedimento contro la promozione e la vendita delle mascherine U-Mask perché “verrebbe enfatizzata l’efficacia di questi dispositivi con modalità ingannevoli e aggressive, sfruttando indebitamente la situazione di emergenza sanitaria in corso per indurre il consumatore a comprare a prezzi elevati il prodotto reclamizzato”. Lo comunica l’Autorità annunciando l’avvio del “procedimento istruttorio”, nei confronti delle società U-Earth Biotech Lleggi di più…

b2dda782a5721acab30f92b66924dbaa

Essilux: avanti su GrandVision, riparte analisi Antitrust Ue

(ANSA) – MILANO, 09 FEB – E’ ripartito l’ ‘orologio’ dell’Antitrust dell’Unione europea sul progetto di acquisizione di GrandVision da parte di EssilorLuxottica: il ‘pacchetto dei rimedi’ proposto dalle parti all’organismo europeo è stato messo a punto e ora l’Antitrust Ue avvierà il suo consueto test sul mercato del settore. Una volta acquisiti i risultati deciderà se dare il via libera, vincolante all’operazione.    Una decisione al momento è attesa per metà aprile e il dialogo con le leggi di più…