133726323 d77811ee 98a9 40e9 8e94 febcd28d5950

Valle d’Aosta, riesumati dopo 55 anni i resti del deputato Corrado Gex caduto con l’aereo: “Forse non fu un incidente”

Su ordine della procura di Cuneo sono stati riesumati i resti di Corrado Gex, deputato e pilota valdostano morto il 25 aprile 1966, a 34 anni, nello schianto sulle colline di Castelnuovo di Ceva (Cuneo) dell’aereo che pilotava. Le inchieste aperte fino ad oggi hanno portato a identificare la causa dell’incidente nel maltempo, escludendo l’attentato, tesi sostenuta invece da Igino Melotti, ex pilota e amico di Gex.
“Sì, ho disposto che fosse riesumata la salma. Per ulteriori accertamenti medico-leggi di più…

184236014 59b63d71 d89f 4d12 9bcb f4366b69df17

Tutta Italia tranne la Valle d’Aosta in bianco dal 21 giugno

Tutta Italia tranne la Valle d’Aosta in bianco dal 21 giugno. I dati dei contagi di oggi, a un giorno dalla chiusura della settimana che sarà valutata venerdì dalla Cabina di regia, raccontano di una riduzione importante dell’incidenza in tutte le Regioni. E così da dopodomani potrebbero avere numeri da bianco anche Sicilia, Marche, Toscana, Provincia di Bolzano, Calabria, Basilicata e Campania. Dopo tre settimane, e cioè il 28, in base alle regole dettate dai decreti del governo potranno tleggi di più…

115951486 c614d2e5 a099 434a a626 68add1cd8494 2

Savoia: è morto il principe Amedeo Duca d’Aosta

Si è spento a 77 anni il principe Amedeo di Savoia, duca d’Aosta. La Real Casa di Savoia ha reso noto che il decesso è avvenuto all’ospedale San Donato di Aresso, dove il duca era stato operato a un rene.
Di recente il duca d’Aosta era stato sottoposto in una clinica di Milano a un intervento chirurgico per l’asportazione di un tumore a un rene ed era poi rientrato nella sua residenza a Castiglion Fibocchi, alle porte di Arezzo. Lo scorso 27 maggio era stato ricoverato all’ospedale San Donato leggi di più…

202720712 6c26b407 6837 49b3 890a 8260bb111a4f 2

Allarme rientrato per i cinque giovani dispersi dopo una gita in Val d’Aosta

Ritrovati. I cinque escursionisti dati dispersi per ore nella zona del bivacco Regondi, a Ollomont, in Valpelline, sono stati rintracciati dagli uomini del soccorso alpino valdostano. In realtà i dispersi non erano cinque ma uno soltanto: un francese. Non dava notizie di sè ai genitori da sabato quando era partito da Milano insieme con quattro amici italiani per fare il giro del lago Clusaz.
I cinque erano arrivati con due auto in località Glassier, nel comune di Ollomond, in Val d’Aosta. I qleggi di più…

075011174 bd38a7f9 befb 4140 b649 3708ff277afc

Giallo di Aosta, arrestato il presunto omicida della escort uccisa in casa

Hanno aspettato che tornasse ad Aosta e non appena Gabriel Falloni è arrivato, poco dopo le 22, l’hanno arrestato per omicidio volontario aggravato dalla crudeltà. È finita così dopo tre giorni la fuga del killer di Elena Serban Raluca, la escort di 33 anni trovata senza vita domenica mattina con la gola squarciata in un piccolo appartamento in viale Partigiani, nel centro di Aosta. Su di lui, 36 anni, aostano ma originario di Sassari, si erano subito concentrati i primi sospetti: dopo aveleggi di più…

07fd636a64d52ac4bd92630428dc2430

Italgas: accordo con Energetica per 150 Km rete Val d’Aosta

(ANSA) – MILANO, 02 APR – Italgas acquista 150 Km di rete in Val d’Aosta. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che il Gruppo ha sottoscritto un accordo in esclusiva con Energie Rete Gas, società di trasporto gas del Gruppo Energetica, per il passaggio di mano delle infrastrutture in esercizio, in costruzione e in sviluppo di proprietà di Energie Rete Gas localizzate in Valle d’Aosta.    L’intesa prevede l’acquisizione da parte di Italgas, al verificarsi di alcune condizioni sospensleggi di più…

135300280 2465a36e ea43 47ee 8e63 45e602de3c6c

Appalti e scambio di voti in Val d’Aosta: indagati tre ex presidenti di regione

Appalti e favori in cambio di voti: con queste accuse si sono chiuse le indagini dell’inchiesta Egomnia sulla ‘Ndrangheta in Valle d’Aosta nei confronti di cinque politici e tre esponenti delle cosche. 
L’indagine, condotta dal reparto operativo dei carabinieri di Aosta e coordinata dai pm Stefano Castellani e Valerio Longi della Dda di Torino, ha ricostruito il condizionamento da parte delle famiglie della ‘Ndrangheta delle elezioni regionali del 2018. Tra gli indagati per voto di scleggi di più…

131943464 8e2a45e5 17c1 4dbf 9844 5f556bc569d1

Vaccini, la Calabria ha somministrato il 58% delle dosi, la Valle d’Aosta il 90%. Ecco perché le Regioni marciano a velocità diverse

Procede la vaccinazione degli over 80 con Pfizer e Moderna: le persone di questa età vaccinate con due dosi hanno superato il milione. Mantiene una marcia bassa quella degli under 65 con AstraZeneca. Germania e Francia si apprestano a introdurre questo vaccino anche fra gli over 65, dopo i buoni dati di efficacia provenienti dalla Gran Bretagna. E non è escluso che anche da noi l’Aifa, Agenzia italiana del farmaco, decida di prendere una decisione simile. Nel frattempo però i motivi di confleggi di più…

203431735 e2e7e4f9 55cf 48aa ad4f 8f990fd7f262

Valle d’Aosta, altolà della Consulta alle Regioni: sul Covid decide solo Roma

ROMA – Una “pandemia globale” come il Covid non ammette “misure differenti da quelle previste dalla normativa statale”. Stavolta è davvero tranchant la decisione della Corte costituzionale in materia di Covid. I 15 giudici – relatore il costituzionalista bolognese Augusto Barbera – confermano la scelta già fatta il 14 gennaio quando, in via cautelare, bloccarono la legge della Valle D’Aosta che consentiva aperture contro il decreto del governo. Fu l’ex premier Giuseppe Conte a rivolgersi alla leggi di più…

195809526 5eed52bb 6414 4819 874d 82bcbdb73e76

Aosta, Annamaria Franzoni torna in tribunale 18 anni dopo il delitto di Cogne: “Turismo macabro nella nostra villa”

Annamaria Franzoni è comparsa stamane in tribunale ad Aosta come parte civile un un processo per violazione di domicilio in cui sono imputati una giornalista e un telecineoperatore. A 18 anni dal delitto di Cogne la donna è quindi tornata nello stesso palazzo di giustizia dove era stata sentita nell’ambito delle indagini sull’omicidio del figlio Samuele, per il quale è stata condannata in via definitiva. Accompagnata dal suo legale, è uscita dal tribunale coprendosi il volto col cappuccio dleggi di più…