MotoGp Aragon trionfo di Morbidelli. E ora Franky puo puntare al mondiale

MotoGp, Aragon: trionfo di Morbidelli. E ora ‘Franky’ può puntare al mondiale

ARAGON – Vince l’Apprendista Dottore, è il secondo successo della stagione e ora Franco Morbidelli può addirittura puntare al titolo mondiale della MotoGP: il 25enne romano, allievo preferito di Valentino all’Academy di Tavullia, domina la seconda gara di Aragon dal primo all’ultimo dei 23 giri, un impressionante monologo con le Suzuki a fargli da vallette. Il maiorchino Mir, 3° al traguardo, resta senza vittorie ma consolida il suo vantaggio in testa alla classifica: però Franky insegue a 2leggi di più…

MotoGp Aragon Rins vince Mir nuovo leader. Crolla Quartararo Morbidelli sesto davanti a Dovizioso

MotoGp, Aragon: Rins vince, Mir nuovo leader. Crolla Quartararo, Morbidelli sesto davanti a Dovizioso

ARAGON – Senza Marc Marquez e Valentino Rossi, la MotoGP è un delirio di sorprese. Sul circuito di Aragon crolla il francesino Quartararo, forse tradito dalle gomme: partiva dalla pole ma chiude lontanissimo (18°), non prende neanche un punticino e perde la leadership mondiale a favore del maiorchino Joan Mir, pilota Suzuki che a sua volta non ha mai vinto una corsa però è diventato il favorito numero uno al successo iridato. Taglia per primo il traguardo Alex Rins, ed è anche il trionfo dileggi di più…

MotoGp Aragon pole di Quartararo davanti a Vinales e Crutchlow

MotoGp, Aragon: pole di Quartararo davanti a Vinales e Crutchlow

ARAGON – Nel nome di Quartararo: più forte del dolore, il francesino della Petronas – reduce da un brutto incidente nella terza sessione delle libere: nessuna frattura ma una bella abrasione al fianco destro, e che dolore – firma la sua quarta pole stagionale e prenota un posto in paradiso. Una vittoria domani significherebbe molto nella corsa al titolo. La prima fila è completata da una seconda Yamaha, quella di Vinales, e la Honda del team Cecchinello guidata dall’irriducibile inglese Crutchleggi di più…

SNAI – MotoGp ad Aragon Quartararo e Vinales ma Mir in quota a 650 sogna il colpaccio

SNAI – MotoGp: ad Aragon, Quartararo e Viñales ma Mir in quota a 6,50 sogna il colpaccio

Condividi: 15 ottobre 2020 (Milano 15 ottobre 2020) – I due piloti della Yamaha, Petronas e Factory, favoriti a 4,50, in agguato lo spagnolo della Suzuki. Valentino Rossi vincente vale 12 volte la scommessa.
Milano, 15 ottobre 2020 – Ci sono state le prime due edizioni vinte da Casey Stoner, prima con la Ducati e poi con la Honda. Poi, però, il GP di Aragon si è rivelato un dominio assoluto dei piloti spagnoli. Otto successi iberici in dieci edizioni totali ma quest’anno, vista anche l’leggi di più…