Famiglie arcobaleno, sul riconoscimento dei figli la Cassazione si rivolge alla Consulta

Carlo (nome di fantasia) ha cinque anni ed è nato da due papà italiani in Canada, dove la gestazione per altri senza pagamento di corrispettivo è ammessa. I due papà chiedono che, anche per la legge italiana, Carlo sia considerato loro figlio, come lo è stato per tutta la sua vita sino a oggi. Il Sindaco rifiuta questa possibilità ma la Corte d’appello di Venezia ribalta la decisione e accoglie la loro richiesta. Il Ministero degli Interni (all’epoca del governo giallo verde) non ci sta e leggi di più…