Dexter, il sistema anti-attentato della Nato sperimentato nella metro di Roma

Il 22 marzo 2016 alle otto del mattino l’aeroporto di Bruxelles brulica di passeggeri. Due esplosioni consecutive ne uccidono 17, insieme a 2 attentatori. Solo più tardi le telecamere di sorveglianza mostrano tre terroristi dello Stato Islamico che camminano tranquillamente…

Leggi Dexter, il sistema anti-attentato della Nato sperimentato nella metro di Roma

“C’è stato un attentato a Palermo”, e per noi ragazzi cambiò tutto

C’era una sorta di malessere nell’aria a Siracusa, nel pomeriggio del 23 maggio 1992. Una sensazione indefinibile che sembrava far tremare l’aria e alterava l’atmosfera di quel pomeriggio. Ma noi alunni di una classe del liceo classico Ximenes di Trapani,…

Leggi “C’è stato un attentato a Palermo”, e per noi ragazzi cambiò tutto

L’allarme dei servizi: la ‘Ndrangheta progetta un attentato a Gratteri. Si muove anche Il Copasir

I clan della ‘ndrangheta calabrese hanno manifestato l’intenzione di “fare saltare in aria” il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri. Una segnalazione proveniente dai servizi segreti di un Paese straniero avrebbero intercettato una comunicazione in tal senso, scrive Il Fatto Quotidiano. Il Copasir…

Leggi L’allarme dei servizi: la ‘Ndrangheta progetta un attentato a Gratteri. Si muove anche Il Copasir

Attentato a New York: quello che sappiamo sugli spari nel metrò e cosa non sappiamo ancora

E’ tornata la paura a New York: la notizia di spari nella metropolitana durante l’ora di punta (intorno alle 8:30) con feriti ha causato un largo spiegamento di polizia, Fbi e vigili del fuoco. Qui potete trovare le notizie in…

Leggi Attentato a New York: quello che sappiamo sugli spari nel metrò e cosa non sappiamo ancora

Assassinio Jfk, l’incontro tra Oswald e una spia del Kgb: pista sovietica sull’attentato al presidente Usa

L’amministrazione di Joe Biden ha pubblicato circa 1.500 pagine di documenti finora rimasti segreti sull’assassinio di John Fitzgerald Kennedy nel 1963, carte che gli storici sperano possano far luce sulla morte dell’ex presidente Usa. E alcune di queste rispolverano la…

Leggi Assassinio Jfk, l’incontro tra Oswald e una spia del Kgb: pista sovietica sull’attentato al presidente Usa

Attentato a Kabul, due esplosioni nei pressi dell’ospedale militare: almeno 15 morti e 34 feriti

KABUL –  Due forti esplosioni si sono registrate a Kabul, i nei pressi dell’ospedale militare Sardar Dawood Khan. Lo conferma Bilal Karimi, portavoce dei talebani, citato dai media locali. I morti, secondo i talebani, sono almeno 15 e i feriti 34.…

Leggi Attentato a Kabul, due esplosioni nei pressi dell’ospedale militare: almeno 15 morti e 34 feriti

Afghanistan, attentato Kabul ai funerali della madre del portavoce talebano: diverse vittime

Una bomba è esplosa in un’area affollata vicino alla moschea Eid Gah di Kabul durante la cerimonia funebre per la madre del portavoce del ministero dell’Informazione, Zabihullah Mujahid, morta qualche giorno fa. Il funzionario ha confermato l’attacco su Twitter. Confermati…

Leggi Afghanistan, attentato Kabul ai funerali della madre del portavoce talebano: diverse vittime

Biden, lacrime e rabbia durante la conferenza stampa dopo l’attentato

https://video.repubblica.it/mondo/biden-la-commozione-e-la-rabbia-durante-la-conferenza-stampa-sull-afghanistan/394687/395396?rssCopia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/mondo/biden-la-commozione-e-la-rabbia-durante-la-conferenza-stampa-sull-afghanistan/394687/395396&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>Copia Momenti di commozione, ma anche di rabbia, durante la conferenza stampa di Biden. Più volte parlando del sacrificio dei soldati Biden ha detto di capire come si sentano le prsone che hanno…

Leggi Biden, lacrime e rabbia durante la conferenza stampa dopo l’attentato