L’attrice Vittoria De Paoli muore in in incidente stradale, recitò in una fiction con la Capotondi

Aveva un futuro da star, l’ha uccisa nella notte uno schianto in Vespa a Farra di Soligo, in provincia di Treviso. Così è morta Vittoria De Paoli, attrice di 14 anni. Vittoria, nel 2016, aveva partecipato ad una fiction Rai “Di padre in figlia” girata nel Bassanese e che vedeva nel cast anche l’attrice Cristiana Capotondi. Il 17enne che era alla guida della Vespa è ricoverato in terapia intensiva dell’ospedale Cà Foncello di Treviso. La ragazza, invece, è spirata poco dopo essere giunta allleggi di più…

Morta a soli 54 anni Lynn Shelton, regista e attrice del cinema indipendente

Shelton, regista indipendente e attrice americana, è morta venerdì per una improvvisa malattia del sistema sanguigno a 54 anni. Aveva conquistato con il talento e film a basso costo il pubblco del Sundance, il festival fondato da Robert Redford, ma aveva raggiunto il grande pubblico partecipando a lavori televisivi e, di recente, Shelton aveva diretto quattro episodi della serie Little Fires Everywhere, un adattamento del bestseller del 2017 di Celeste Ng, interpretato da Reese Witherspoon e Kleggi di più…

Roma, sequestrati cinquanta quadri dell’attrice Lollobrigida

Un sequestro lampo, cinquanta opere d’arte di Gina Lollobrigida che erano pronte ad essere battute all’asta la prossima settimana. Il pubblico ministero Laura Condemi ha dato mandato ai finanzieri del nucleo di polizia economico finanziaria di sequestrare un patrimonio artistico del valore di circa 300 mila euro “essendo assai probabile che soggetti allo stato non compiutamente identificati abbiano, abusando di relazioni fiduciarie, amicali, di coabitazione e/o di altra natura e avvantaggileggi di più…

Claudio Amendola: “E io come farò se devo baciare un’attrice?”

23 aprile 2020″Mi sono completamente rotto i c… E non ne posso più di sentire che andrà tutto bene”: non usa mezze parole Claudio Amendola, ospite di Circo Massimo, su Radio Capital, per parlare dell’emergenza coronavirus. L’attore e regista vede dei rischi nella fase 2: “Penso che la fretta che abbiamo tutti ci tornerà contro. Non credo che saremo pronti per la riapertura del 4 maggio. Sento che appena ci daranno un minimo di via libera sbrodoleremo fuori dalle case in maniera incontrollatleggi di più…