MotoGp, Bagnaia vince in Austria davanti a Quartararo. Bastianini fuori per un guasto alla moto

Una gara, due vincitori. Uno è Bagnaia, al suo 3° successo consecutivo dopo Olanda e Inghilterra, imperiale nel gestire la corsa austriaca dal primo all’ultimo dei 28 giri. L’altro è Quartararo, che col 2° posto di oggi aumenta il vantaggio…

Leggi MotoGp, Bagnaia vince in Austria davanti a Quartararo. Bastianini fuori per un guasto alla moto

Gp Austria, Bastianini in pole davanti a Bagnaia. “Giro non perfetto, in gara posso fare di più”

Una pole “bestiale”, la prima di un carriera in MotoGp che si annuncia luminosa: in sella alla Ducati del team Gresini, Enea Bastianini domina le qualifiche austriache e si candida come favorito per domenica. Ma dovrà fare i conti con…

Leggi Gp Austria, Bastianini in pole davanti a Bagnaia. “Giro non perfetto, in gara posso fare di più”

Motp Gp, in Austria nel circuito da brivido: una chicane in più per renderlo più sicuro

SPIELBERG – Due anni fa fu una questione di centimetri, frazioni di secondo: la Yamaha satellite di Morbidelli che senza controllo – dopo l’incidente con Zarco – sfiora Valentino Rossi passando in mezzo tra il Doc e Vinales. Impressionante. E’…

Leggi Motp Gp, in Austria nel circuito da brivido: una chicane in più per renderlo più sicuro

Leclerc vince il Gp d’Austria davanti a Verstappen, in fiamme la Ferrari di Sainz

Charles Leclerc torna a vincere dopo tre mesi e conquista il Gp d’Austria, undicesima prova (su 22) del Mondiale di Formula 1. Il pilota monegasco della Ferrari, che non trionfava dal Gp in Australia dello scorso aprile, si è imposto…

Leggi Leclerc vince il Gp d’Austria davanti a Verstappen, in fiamme la Ferrari di Sainz

Ferrari, niente scherzi: ecco come si può battere Verstappen in Austria

“Sarà una gara lunga, la gestione delle gomme sarà importante, non potremo permetterci di fare quello che abbiamo fatto oggi”. Così ieri Charles Leclerc dopo la sprint di Spielberg vinta da Max Verstappen anche approfittando del tempo perso dal monegasco…

Leggi Ferrari, niente scherzi: ecco come si può battere Verstappen in Austria