Coronavirus, l’Autorità ferma i canali con il metodo Panzironi

ROMA – L’Autorità per Comunicazioni sospende – per sei mesi – l’attività del canale 880 (satellite) e del canale 61 (digitale terrestre), che fanno capo rispettivamente alla società Italian Broadcasting Srl e Mediacom Srl. La decisione arriva perché i due canali hanno trasmesso i format “Il Cerca Salute” e lo speciale “Quello che non vi hanno detto sul Corona-virus”  descrivendo il “metodo Life 120” di Adriano Panzironi.Le delibere 152 e 153 dell’AgCom, relatore leggi di più…