133022566 1abf5100 30ab 4502 8466 8f0ba7a8649c

Vaccini in azienda, dalle attrezzature alle seconde dosi: le indicazioni dell’Inail per le imprese

MILANO –  Dopo il protocollo siglato alcuni giorni fa arrivano le prime indicazioni dell’Inail  per le vaccinazioni anti-Covid nei luoghi di lavoro. Il documento, elaborato dall’Inail insieme ai ministeri del Lavoro e della Salute, alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e alla struttura commissariale, chiarisce i requisiti e la procedura per l’attivazione dei punti vaccinali territoriali destinati alle lavoratrici e ai lavoratori. Dal fatto che l’istituzione nelle imprese dovrleggi di più…

083652957 4db4df28 7403 41dc bc3e e2d4cd895418

Azienda di Monza falsificava sterilizzazione presidi sanitari, controlli in tutta italia dei Nas e del Ministero Salute

Fingevano di sterilizzare dispositivi medici, cosmetici e altri materiali sanitari con raggi beta e ossido di etilene. In realtà falsificavano i documenti e rispedivano alle aziende il materiale non igienizzati.
I prodotti non sottoposti correttamente alla sterilizzazione da parte della società milanese rientrano nella categoria dei Dispositivi Medici (aghi, cannule, garze, strumenti, impianti destinati a diagnosi e prevenzione, controllo, terapia, interventi di concepimento), e dei dispositivleggi di più…

223349945 879da1c0 5a04 493c 801a 8467e93c693b

Vaccini in azienda, firmato il protocollo. Si parte a maggio

ROMA – Firmato il protocollo per i vaccini in azienda. Dopo un lungo confronto durato oltre 7 ore, sindacati e imprese – con l’avallo dei ministri Andrea Orlando (Lavoro) e Roberto Speranza (Salute) e il supporto dell’Inail – hanno chiuso un accordo che consentirà a tutte le imprese, a prescindere dalle dimensioni, di vaccinare i dipendenti che vorranno farlo.
Soddisfatto il ministro Orlando: “Accordo perfettibile, ma punto fermo”. Così anche le parti sociali. Luigi Sbarra (Cisl): “Un segnaleleggi di più…

181507811 85c7f61c 2509 4e9b 882e 23007e8fbff0

L’amara Pasqua degli operai Elica: l’azienda delocalizza in Polonia, 400 posti a rischio. Presidio ai cancelli

Hanno subito avviato un presidio permanente ai cancelli della fabbrica, temendo ulteriori colpi di mano durante i giorni di festività. Sono gli operai della Elica, l’azienda leader mondiale nella produzione di cappe e motori per cucine, che non dimenticheranno facilmente questa Pasqua. E non solo per l’assedio del maledetto Covid. Succede nelle Marche, uno dei territori italiani con l’economia più fiorente (almeno prima della pandemia), e sembra di raccontare un secondo “caso Whirlpool”, cioèleggi di più…

193554751 499b076a 9681 4188 9bfa 84c47a58da39

L’imprenditrice di seconda generazione che ha salvato Bauer, azienda del dado trentino di qualità

Come nella fiaba di Pollicino, Giovanna Flor segue la scia di granellini e trova la strada che la porta alla meta. In ogni granellino ci sono gusto e sapore, tutte le componenti che conferiscono al suo prodotto, il brodo Bauer, gli attributi di qualità. Di carne o vegetale, di pollo o di pesce, granulare e dado, una tradizione che dal Trentino è arrivata in tanti angoli del mondo.Da 20 anni l’imprenditrice è amministratrice unica dell’azienda alimentare di famiglia che produce 22 milioni leggi di più…

aa58a27f96545c1848f779d86e437950

A.Mittal: dietrofront,azienda comunica ripartenza impianti

ArcelorMittal ha comunicato alle organizzazioni sindacali la ripartenza di alcuni impianti dello stabilimento siderurgico di Taranto, facendo un passo indietro rispetto alle anticipazioni di ieri alle Rsu e al comunicato di oggi che ufficializzava una “riduzione dei suoi livelli di produzione ed un rallentamento temporaneo dei piani di investimento” fino a quando Invitalia non verserà i 400 milioni pattuiti nell’accordo di partnership del 10 dicembre scorso. Lo comunicano le stesse organizzazioleggi di più…

190055034 dc6628d2 b7bf 459a b923 cdf26fab0a27

Il vaccino in azienda, ecco come funzionerà: iniezioni in orario di lavoro, adesione volontaria e anonima

Il costo sarà tutto a carico delle imprese ma Confindustria conferma al governo il proprio contributo per vaccinare in azienda lavoratori e loro dipendenti.
La firma del primo protocollo d’intesa tra la ministra degli Affari regionali Maria Stella Gelmini, il governatore del Friuli-Venezia Giulia Fedriga, il presidente di Confindustria regionale Giuseppe Bono e i sindacati definisce per la prima volta in concreto le regole per le vaccinazioni sul posto di lavoro aprendo la strada ad accordi chleggi di più…

121618446 0f0fdbc2 6298 4641 b393 e8786ade2da8

ArcelorMittal, il Consiglio di Stato accoglie la sospensiva dell’azienda: no allo stop impianti di Taranto

Il Consiglio di Stato-Quarta Sezione, in attesa dell’udienza di merito del 13 maggio prossimo, ha accolto la richiesta di sospensiva presentata da ArcelorMittal e Ilva in As contro la chiusura dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico di Taranto. Sono stati così congelati gli effetti della sentenza del Tar di Lecce che aveva imposto ai ricorrenti di dar seguito all’ordinanza sulle emissioni del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e di procedere entro 60 giorni dalla notifica, cioè entroleggi di più…

084045732 8a631fb9 6cfb 40b5 9c4e 6b787d2e86a6

Pordenone, perquisita azienda cinese di droni: avrebbe violato l’embargo con l’Iran

PORDENONE – La Guardia di finanza di Pordenone ha perquisito un’azienda insediata nella zona della Comina, a San Quirino (Pordenone), operante nel campo della componentistica per aerei, elicotteri e droni. Il provvedimento – emesso dal sostituto procuratore Carmelo Barbaro – ipotizza ipotesi di reato connesse alla vendita di prodotti “dual use” in Iran senza però le relative autorizzazioni rilasciate del Governo italiano. Sull’attività investigativa c’è il massimo riserbo da parte degli inquleggi di più…

041308635 7331414a 5767 429b b0b5 787da8389ccf

Via libera ai vaccini in azienda. I sindacati: garantire chi non accetta

ROMA – Il protocollo tra imprese e sindacati che dal 14 marzo 2020 tutela la salute e la sicurezza dei lavoratori italiani e detta le regole del lavoro in presenza sarà rivisto. Aggiornato, per tenere conto delle novità normative sul Covid stratificatesi in questo anno terribile. E integrato da un addendum o affiancato da un nuovo protocollo che consenta alle aziende di vaccinare i dipendenti e i loro familiari sul posto di lavoro.
A questo – e a una campagna vaccinale nelle aziende – puntano leggi di più…