154f188c5663b7de190b253d67f27117

Borsa: Milano debole (-0,35%), pesano Bper e Banco Bpm

(ANSA) – MILANO, 13 LUG – Piazza Affari procede a passo lento (Ftse Mib -0,35%), con lo spread stabile a 102 punti base e i bancari in difficoltà come nel resto d’Europa. In particolare cedono Bper (-2,43%), Banco Bpm (-1,71%) e Unicredit (-1,6%), mentre appaiono più caute Intesa (-1,17%) e soprattutto Mps (-0,58%). Contrastate Cnh (+1,1%) e Stellantis (-0,24%) in una giornata difficile per il comparto dei motori in tutta Europa, mentre tengono le utility A2a (+0,99%), Terna (+0,34%), Italgas leggi di più…

ede9fbbda9b5c0556154b6409f95e97e 3

Borsa: Milano rimbalza con l’Europa, sprint di Banco Bpm

(ANSA) – MILANO, 09 LUG – La Borsa di Milano rialza la testa, così come gli altri listini sui segnali di ripresa dell’economia e mentre Pfizer adegua il proprio vaccino alla variante Delta.    A fine giornata Piazza Affari guadagna l’1,67% tenendo i 25mila punti.    Su di giri Banco Bpm (+5,8%) che ha messo a segno la migliore seduta degli ultimi 4 mesi. Avanzano, nel credito, anche Mediobanca (+2,72%) e Unicredit (+3,26%) che si riavvicina ai 10 euro. Lo spread tra btp e bund chiude in cleggi di più…

fbed01bdcacbba51ed658b6da9f04991 1

Borsa: Milano accelera (+1,6%), sprint Banco Bpm e Unicredit

(ANSA) – MILANO, 09 LUG – Piazza Affari allunga il passo dopo oltre due ore di scambi, con lo spread in calo sotto la soglia dei 106 punti. L’indice Ftse Mib guadagna l’1,6% a 25.031 punti, ritornando sopra quota 25mila spinto da Banco Bpm (+4,27%), che rimbalza con forza dopo lo scivolone della vigilia segnando il rialzo maggiore degli ultimi 4 mesi. La seguono a distanza Intesa (+2,12%), Unicredit (+2,09%) e Bper (+1,6%), che inverte la rotta dopo un avvio debole. Più cauta Mps (+0,8%). Acquileggi di più…

b7b79f15705f310a7df9f7d5b856c726

Borsa: Milano accelera (+0,5%), sprint Unicredit e Banco Bpm

(ANSA) – MILANO, 07 GIU – Piazza Affari consolida il rialzo dopo un avvio debole, portandosi in testa alle altre piazze europee, spinta dalle ipotesi di risiko bancario. Piuttosto ballerino lo spread tra Btp e Bund tedeschi, che oscilla tra 108 e 109 punti, con il rendimento in rialzo allo 0,879%. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,6%, con Unicredit (+2,69%) in prima linea dopo la raccomandazione ‘acquisto degli analisti di Jefferies, che hanno elevato il prezzo obiettivo a 12,25 euro a fronte deglleggi di più…

f16e910f1884230cdb1da42cf309b871 1

Borsa: Milano al palo, risiko spinge Bper e Banco Bpm

(ANSA) – MILANO, 25 MAG – Piazza Affari termina piatta (+0,01%) in una giornata contrastata per le borse europee che hanno rallentato, o girato decisamente in ribasso, sulla scia di Wall Street, dopo i guadagni segnati in mattinata grazie all’indice Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche sopra le stime degli analisti. I listini Usa, pur a fronte dello sbiadire dei timori su una ripartenza dell’inflazione e su conseguenti politiche monetarie più restrittive, hanno risentito, Nasdaq compreso, dleggi di più…

8cc171f70156600d4e0f066d98951642

Borsa: Milano chiude a +0,88%, bene Campari, giù Banco Bpm

(ANSA) – MILANO, 20 MAG – Piazza Affari ha chiuso la seduta sui massimi di giornata (Ftse Mib +0,88% a 24.702 punti), tra scambi in calo per 2,23 miliardi di euro di controvalore, 0,5 miliardi in meno rispetto alla vigilia. In flessione a 116,8 punti base, il differenziale tra i Btp italiani e i Bund tedeschi, con il rendimento dei titoli decennali in calo all’1,056%.    Gli acquisti hanno interessato Campari (+2,78%), Ferrari (+2,26%) e Stellantis (+1,87%), sull’onda lunga dell’accordo con Fleggi di più…

ccf81f8ee063882b214786fe432f60c5

Borsa: Milano giù con Cnh e Nexi, bene Banco, Technogym ko

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – Avvio di seduta in calo per Piazza Affari che sconta, al pari degli altri listini europei, i timori sull’inflazione. Il Ftse Mib recupera comunque qualche decimale rispetto ai minimi dell’avvio e cede lo 0,6%, meglio di quanto fanno le altre Borse del Vecchio Continente, tutte in calo di circa un punto percentuale.    Sul listino milanese pesano le flessioni di Cnh Industrial (-1,7%), Amplifon (-1,6%), Prysmian (-1,4%), Nexi (-1,3%), Diasorin (-1,2%) e Stm (-1,1%). Dleggi di più…

b7b79f15705f310a7df9f7d5b856c726

Borsa: Milano chiude in rialzo (+0,39%), bene Unipol e Banco

(ANSA) – MILANO, 17 MAG – Piazza Affari ha chiuso in rialzo la prima seduta della settimana (Ftse Mib +0,39% a 24.862 punti) facendo meglio delle altre borse europee, con Wall Street in difficoltà per i timori che l’aumento dell’inflazione possa generare una stretta sui tassi da parte della Fed. In calo gli scambi rispetto alle sedute precedenti, scesi sotto quota 2,5 miliardi di euro di controvalore. In rialzo lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 120 punti, con il rendimenti dei titoli decennalleggi di più…

adeb0a381457635ea858faec2e969429

Borsa: Milano rallenta (+0,3%), corrono Banco e Unicredit

(ANSA) – MILANO, 10 MAG – Piazza Affari rallenta a fine mattinata (Ftse Mib +0,3%) pur con lo spread tra Btp e Bund tedeschi in calo sotto quota 117 punti (116,4 per l’esattezza).    Si confermano gli acquisti sui bancari banco Bpm (+3,1%), Unicredit (+2,78%) e Bper (+2,42%), indicate come protagoniste della prossima stagione di matrimoni tra Istituti. Più cauta Intesa (+0,85%), mentre gira in calo Mps (-0,56%). prosegue lo sprint di Astm (+8,47% a 27,92 euro), che resta comunque poco sotto leggi di più…

214227876 a01aeb34 b33b 41b2 a9c5 d89d22d2d65f

Csm, Davigo non teme di essere indagato: “Io sul banco degli imputati? Ci sono abituato”

Non ritiene di aver fatto nulla di illecito. Non pensa di aver violato il regolamento cui sono tenuti i membri del Consiglio superiore della magistratura, nel quale sedeva fino all’ottobre scorso. Non sta scomodo sul banco degli imputati, “ci sono abituato fin dai tempi di Mani Pulite”. Tantomeno, Piercamillo Davigo teme di essere indagato: “Assolutamente no”, la stessa sicurezza e serenità di sempre. Csm, i verbali di Amara. Davigo interrogato, guerra tra Procure
di Giuliano Foschini ,  Concleggi di più…