Daniel Abt con NIO a Berlino

Sarà Daniel Abt ad affiancare a Oliver Turvey nel team NIO per gli ultimi sei ePrix stagionali della Formula E a Berlino. Costretto a rinunciare a Ma Qinghua per le limitazioni logistiche dovute alla pandemia da coronavirus, il team cinese ha così scelto il 27enne di Kempten, appiedato da Audi poco più di un mese fa. Abt era stato protagonista in negativo della serie virtuale Race at Home Challenge, facendosi sostituire da un sim racer proprio in occasione della tappa di Berlino. Un atteggileggi di più…

NIO, Ma Qinghua salta Berlino. Idea Abt o Piquet Jr

Niente Berlino per Ma Qing Hua. Il pilota cinese, ultimo in campionato con il 16° posto di Santiago quale miglior piazzamento, non disputerà i sei ePrix che il prossimo agosto chiuderanno la stagione della Formula E al Tempelhof Airport. Ufficiale: gran finale a Berlino con sei ePrix Dietro alla decisione annunciata da NIO, le difficoltà logistiche legate alla pandemia Covid-19. Anche il gruppo tecnico di stanza a Shanghai potrà seguire solo da remoto il lavoro della squadra. Questo avveleggi di più…

NIO, Ma Qinghua salta Berlino. Idea Abt o Piquet Jr

Niente Berlino per Ma Qinghua. Il pilota cinese, ultimo in campionato con il 16° posto di Santiago quale miglior piazzamento, non disputerà i sei eprix che il prossimo agosto chiuderanno la stagione della Formula E al Tempelhof Airport. Dietro alla decisione annunciata da NIO, le difficoltà logistiche legate alla pandemia Covid-19. Anche il gruppo tecnico di stanza a Shanghai potrà seguire solo da remoto il lavoro della squadra. Questo avverrà sia nella trasferta tedesca che nella preparazleggi di più…

Coronavirus, da Berlino a Parigi ecco come ci si prepara a tornare in classe

Le scuole europee provano a rimettersi in moto dopo mesi di chiusura a causa della pandemia. Tra agosto e settembre la maggior parte degli istituti dovrebbe tornare alla normalità: i governi sono al lavoro per decidere con quali protocolli di sicurezza. Da Berlino a Madrid, ecco come si stanno organizzando.Germania, rientro graduale e lezioni a giorni alterniLa Germania ha iniziato già da qualche settimana a sperimentare un rientro graduale a scuola, anche se con tempi e modalità differenti nleggi di più…

Lufthansa: via libera Ue a piano Berlino per ricapitalizzazione

Via libera della Ue ai 6 miliardi di misure tedesche per ricapitalizzare Lufthansa. Lo rende noto l’antitrust Ue che sottolinea come ci saranno delle condizioni per proteggere la concorrenza, tra cui la cessione di slot.    “La Germania contribuirà con 6 miliardi di euro alla ricapitalizzazione di Lufthansa, insieme a una garanzia statale di 3 miliardi di euro su un prestito. Questa consistente quantità di aiuti aiuterà Lufthansa a superare l’attuale crisi del coronavirus che ha colpito paleggi di più…

Omicidio georgiano, Berlino minaccia Mosca di sanzioni e “invita” l’ambasciatore russo a colloquio

BERLINO – È una decisione che potrebbe avere enormi conseguenze politiche. La procura federale tedesca ha accusato la Russia di aver commissionato un omicidio avvenuto un anno fa in un parco di Berlino. I magistrati sono convinti che Mosca abbia ordinato al sicario Vadim S. di “liquidare” il ceceno Tornike K., attivista anti-russo freddato in pieno giorno nel Tiergarten ad agosto del 2019. L’accusa della procura è stata formulata davanti alla Corte d’appello di Berlino. Il ministro degleggi di più…

Ufficiale: gran finale a Berlino con sei ePrix

Gli appassionati di Formula E dovranno ripensare le vacanze, qualora le avessero prenotate. La FIA ha infatti messo nero su bianco quanto si vociferava da giorni: il Mondiale elettrico ripartirà il 5 agosto e sarà protagonista di un vero e proprio tour de force. Sei gare in nove giorni, fino al 13, per decretare il vincitore del campionato 2019-20, sconvolto e rivoluzionato dalla pandemia del Coronavirus. Ci saranno tre gare “doppie” su versioni diverse dello storico Tempelhof Airport di Bleggi di più…

Race at Home | Ultimo atto a Berlino – Diretta

Sarà il Tempelhof Airport di Berlino a sancire questo pomeriggio il primo campione virtuale della storia della Formula E. Pascal Wehrlein e Stoffel Vandoorne si presentano all’ottavo e ultimo round della Race at Home Challenge divisi da 14 punti, mentre tra i team Mahindra precede Mercedes di dieci lunghezze. Con la vittoria di ieri a New York, il tedesco è tornato al comando della classifica, e la penalità inflitta nel dopo gara a Vandoorne gli ha regalato altri due punti di margine. Per leggi di più…

Race at Home | Gran finale a New York e Berlino

Sono New York e Berlino le sedi scelte per il gran finale della Race at Home Challenge, il campionato virtuale della Formula E che tra oggi e domani incoronerà il suo primo campione. Il settimo round si corre questo pomeriggio sul circuito a stelle e strisce, scenario una settimana fa della prima affermazione nella categoria di Stoffel Vandoorne. Il portacolori Mercedes arriva all’appuntamento nella Grande Mela da leader della classifica con 105 punti, una sola lunghezza di vantaggio su Pascleggi di più…

Race at Home | Berlino, prima vittoria per Rowland

La Formula E Race at Home Challenge parlerà tedesco anche nel quinto round stagionale. Dopo cinque vittorie targate Maximilian Gunther (test.event incluso) e Pascal Wehrlein, questo pomeriggio il campionato virtuale della Formula E sbarca infatti a Berlino. Il circuito del Tempelhof Airport, che avrebbe dovuto ospitare la serie 100% elettrica il prossimo 21 giugno, apre le sue porte virtuali a piloti e sim racers. Una prima assoluta anche per il tracciato di 1,927 km, fresca aggiunta su rFactoleggi di più…