Escort a casa di Silvio Berlusconi, ridotta la pena a Gianpy Tarantini: “Responsabile di 10 incontri”

Pena ridotta in appello per Gianpaolo Tarantini, l’imprenditore barese imputato per aver portato tra il 2008 e il 2009 26 escort a Palazzo Grazioli e Arcore, le residenze dell’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La Corte di Appello di Bari ha ridotto a 2 anni e 10 mesi di reclusione e 1.500 euro di multa (dai 7 anni e 10 mesi inflitti in primo grado), la condanna nei suoi confronti, dopo aver dichiarato la prescrizione di 14 delle 24 imputazioni e confermando la penale responsleggi di più…

“Temevo di non farcela”. Berlusconi, quei tre giorni drammatici al San Raffaele: l’equivoco con Zangrillo

Sullo stesso argomento: 16 settembre 2020 “Nei primi giorni di ricovero ho temuto per la mia vita. Ma dopo ho continuato a lavorare a delle interviste per i giornali, nonostante il professor Zangrillo, che oltre ad essere un bravo medico è un mio amico, cercasse in tutti i modi di impedirmelo”. Così Silvio Berlusconi, fresco di ritorno a casa dopo il ricovero al San Raffaele, ha raccontato la sua esperienza diretta con il coronavirus in un’intervista rilasciata al Corriere della leggi di più…

Berlusconi “Sono spossato ma sereno, i malati di Covid non si arrendano”

Condividi: 16 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – “Mi sento molto stanco, spossato. Questa è la caratteristica del Covid. Ma ho superato anche questa difficile prova, e questo mi rende sereno”. Lo afferma Silvio Berlusconi in un’intervista al Corriere della Sera.Alla domanda su come stanno i suoi familiari, il leader di Forza Italia risponde così: “Si stanno riprendendo, grazie al cielo nessuno di loro ha accusato sintomi molto severi. Però mi creda, l’angoscia di sapere ammalaleggi di più…

“Come con Berlusconi”. Retroscena dalle procure: magistrati terrorizzati dai (loro) attacchi a Salvini

Sullo stesso argomento: 15 settembre 2020 Matteo Salvini è nuovamente sotto assedio giudiziario e zitto zitto avrebbe di che rallegrarsene. I sondaggi dicono che la sua Lega è in ottima salute, resta saldamente il primo partito italiano e la curva del consenso sta tornando a impennarsi. Complici le solite sinistre, dai partiti trasversali delle procure al solito circo mediatico sempre più esangue e minoritario, ma nondimeno querulo e molesto come sempre. Adesso è il turno della caccileggi di più…

Berlusconi, Clementi: “Carica virale scesa, cura funziona”

Condividi: 14 settembre 2020 Milano, 14 set. (Adnkronos Salute) – La carica virale ‘record’ dell’ex premier Silvio Berlusconi si è abbassata? “Certamente sì, segno che la cura funziona”. Lo dichiara all’Adnkronos Salute Massimo Clementi, ordinario di Microbiologia e Virologia all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Irccs ospedale San Raffaele, da dove il
A citare Clementi questa mattina è stato lo stesso Berlusconi uleggi di più…

Berlusconi dimesso dall’ospedale: “La prova più pericolosa della mia vita”

“Grazie a tutti di essere qui a salutare questa mia uscita da una prova difficile. Lo dico con emozione: grazie al cielo e grazie alla professionalità dei medici, ho superato quella che considero la prova più pericolosa della mia vita”. La voce gli si incrina leggermente quando, giacca con appuntata la tradizionale spilletta di Forza Italia e cravatta, mascherina, un foglio in mano e il suo medico Alberto Zangrillo al fianco, Silvio Berlusconi esce dall’ospedale San Raffaele di Milano dove eraleggi di più…

Berlusconi dimesso, il messaggio del Cav

Condividi: 14 settembre 2020 Milano, 14 set. (Adnkronos) – “Nelle scorse settimane avevo lanciato numerosi appelli a non sottovalutare il pericolo, a mantenere alta la soglia di attenzione e a riprendere, dopo le vacanze, la vita quotidiana rispettando rigorosamente le regole e le prescrizioni sanitarie. Questo è un dovere verso noi stessi ma anche verso la collettività”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi,
“Ho superato quella che considero la prova più pericolosa dleggi di più…

Berlusconi dimesso dal San Raffaele “Anche stavolta l’ho scampata”

Condividi: 14 settembre 2020 MILANO (ITALPRESS) – Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato lo scorso 3 settembre per le complicazioni legate alla sua positività al Corinavirus.Ad attenderlo, oltre a decine di giornalisti, anche diversi supporter che lo hanno salutato con un applauso.“Posso dire con soddisfazione che anche questa volta me la sono scampata bella. Grazie al cielo e alla professionalileggi di più…

Berlusconi migliora, il bollettino di Zangrillo: “Risponde bene alle cure. Ma a marzo sarebbe morto”

Le condizioni di Silvio Berlusconi, ricoverato da una settimana all’ospedale San Raffaele di Milano dopo esser risultato positivo al Covid, migliorano di giorno in giorno. Il suo medico curante, il professor Alberto Zangrillo, fa sapere in una nota che la risposta alle terapie “è ottimale”. Più tardi, parlando a Piazzapulita su La7, il primario di Terapia intensiva del San Raffaele sottolinea: “La carica virale del tamponenasofaringeo di Berlusconi era talmente elevata che a marzo-aprile, siculeggi di più…

“Se non fosse stato Berlusconi, sarebbe morto”. La piddina fuori controllo

10 settembre 2020 Dopo Carlo De Benedetti, altro fango su Silvio Berlusconi. Questa volta a macchiarsi del più becero degli attacchi è Carmela Rozza, consigliera del Pd in Regione Lombardia. “Faccio gli auguri al presidente Berlusconi di pronta guarigione – ha messo le mani avanti la dem in aula, a Palazzo Pirelli, nella giornata di giovedì 10 settembre -, ma in questi giorni ho riflettuto molto su una cosa: giustamente il presidente Berlusconi è ricoverato in ospedale per essere curaleggi di più…