MotoGP | Quartararo: “Siamo in pieno cambio generazionale”

[Rassegna stampa] – Fabio Quartararo era sulle strade del Ciocco, a due passi da Lucca, per un’iniziativa legata a WithU Motorsport, in grado di organizzare una giornata tra moto e rally. Erano presenti Luca Marini, Marco Bezzecchi, Andrea Migno, Celestino Vietti, Franco Morbidelli, Fabio Quartararo, Umberto Scandola e Dani Sordo. Il pilota francese è a livello di esposione mediatica il più celebre di quel parterre. “Quartararo, ma le si sente davvero l’anti-Marquez? «Perché no? Senleggi di più…

Il cambio della SF1000: dettagli di primaria importanza

L’imminente inizio della stagione 2020 accresce le aspettative e l’attenzione degli appassionati su come le squadre si presenteranno al via del Gran Premio d’Austria. Al termine del periodo di stop forzato, i team hanno potuto lavorare sulle proprie vetture, che presenteranno inevitabilmente diversi aggiornamenti rispetto alle versioni ammirate durante i test di Barcellona. In particolare, indiscrezioni non confermate dai vertici della Scuderia, raccontano di un intenso lavoro svolto a Marleggi di più…

ChronoGP | SF1000, pronto per l’Austria il cambio più rigido

La SF1000 che inizia la stagione 2020 in Austria sarà equipaggiata con il nuovo cambio, rivisto dai tecnici di Maranello, dopo che a Barcellona sono state registrate torsioni della scatola in carbonio. Nei test pre-stagionali sono state registrate sollecitazioni sulle sospensioni in curva, che, per effetto dell’appoggio e del carico aerodinamico, hanno causato deformazioni della trasmissione. La scatola del cambio in carbonio della SF1000 soggetta a torsioni in curva per effetto del carico leggi di più…

FCA, investimenti su elettriche in Italia in cambio del prestito

Passo dopo passo si sta per delineare l’accordo definitivo per la concessione del prestito di Stato di 6,3 miliardi di euro a FCA. Carlo Messina, il CEO della banca Intesa Sanpaolo che finanzia il prestito e che negli scorsi giorni ha dato il suo via libera all’operazione, ha spiegato che questo accordo è fondamentale per salvaguardare l’economia italiana, visto che il settore automobilistico rappresenta il 6% della produzione nazionale. FCA, nasce il progetto “Turin Geofencing Lab”leggi di più…

Una poltronissima per sbarazzarsene. Retroscena: in cambio di cosa Conte mollerà (presto) Palazzo Chigi

Sullo stesso argomento: 01 giugno 2020 Una voce, che gira con insistenza sempre maggiore, sul futuro (politico) di Giuseppe Conte. Già, anche il premier è consapevole del fatto che difficilmente il suo governo andrà avanti a lungo: troppi ostacoli, troppe insidie anche in maggioranza, partendo da Italia Viva di Matteo Renzi e fino a correnti del M5s. Insomma, potrebbe non mangiare il panettone. Ed in questo contesto, rilanciata anche dal Tempo, si fa strada una voce: il presunto avvocleggi di più…

Italia umiliata da Erdogan, cosa ottiene in cambio della liberazione di Silvia Romano: i due scenari

Sullo stesso argomento: 11 maggio 2020 L’Italia ha liberato Silvia Romano grazie all’ aiuto decisivo della Turchia. A che prezzo? Certo una vita ha un valore non monetizzabile. In teoria. E nelle favole del Tg1. Sul piano internazionale, anche quando ci si spertica in dichiarazioni di solidarietà amorevole, tutto rientra in una logica di rapporti di forza, di dare e avere. E la Turchia in questa operazione si è messa in cassaforte un gigantesco “pagherò” firmato Giuseppe Conte e Luigi leggi di più…

“Abbiamo pagato 4 milioni in cambio di una…”. Silvia Romano convertita all’islam, la Maglie brutale: ci stiamo suicidando?

Sullo stesso argomento: 11 maggio 2020 Il riscatto per Silvia Romano serve ad aver in cambio una “macchina di propaganda” del terrorismo islamico? Maria Giovanna Maglie punta il dito sulla trattativa che ha portato alla liberazione, dopo un anno e mezzo di sequestro, della giovane cooperante milanese rapita in Kenya dai jihadisti somali di Al Shabaab. Per riportarla a casa il governo avrebbe acconsentito al pagamento di un riscatto di 4 milioni di dollari. Cifra che in rete ha destato scleggi di più…