071915253 f339aae9 5ff6 4fde 81c4 7916f0e0e031

Catania, un esercito di mafiosi con il reddito di cittadinanza: 76 denunciati

Un esercito di mafiosi col reddito di cittadinanza. I boss e le loro mogli, a Catania, avrebbero usufruito della misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale. Lo hanno scoperto i carabinieri di Catania che in stretta sinergia con i militari dell’Arma del Nil (nucleo ispettorato lavoro), hanno individuato e denunciato all’autorità giudiziaria 76 persone. Palermo, contrabbandieri con il reddito di cittadinanza: 10 arrestati, 28leggi di più…

102248568 a1cb6e7a 065c 4c60 8a12 cb8c4dd7d003

Migranti, caso Gregoretti. Pm Catania: “Matteo Salvini non ha violato le convenzioni, il governo Conte condivideva le valutazioni”

“Salvini non ha violato le convenzioni, il governo condivideva le valutazioni”. Caso Gregoretti, è cominciata a Catania con l’intervento del Procura, che ribadirà la richiesta di non luogo procedere, la ‘discussione’ dell’udienza preliminare per la richiesta di rinvio a giudizio dell’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona per il ritardo dello sbarco da nave Gregoretti di 131 migranti nel luglio del 2019 ad Augusta, nel Siracusano.
L’ex ministro Salvini è pleggi di più…

185623485 f5f97916 acee 4cfe 8b05 0fe03583e704

Si risveglia l’Etna: per più di un’ora fontane di lava e cenere su Catania

Chi non lo ha visto, lo ha sentito. Spettacolari fontane di lava, una nuvola di cenere imponente e visibile da tutto il versante ionico, tremore vulcanico e boato. L’ultimo show dell’Etna è iniziato alle 16.10 del pomeriggio e al momento non accenna a placarsi. Protagonista, come spiegano dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è sempre il cratere di Sud-Est, come ormai da diverse settimane. Si risveglia l’Etna: le immagini della spettacolare eruzione
Chi non lo ha visto, lo ha sleggi di più…

162819847 c7ce2df2 a672 4ea6 b254 0d9d0808cf7b

Mafia Catania, caccia al gatto con i super-fucili della cosca

“Quando di giorno ti svegli di cattivo umore i gatti cominciano a cascare. Questo è un segno, davanti alla mia porta bordello non ne voglio…”. C’è anche la caccia al gatto in un video agli atti del ‘fascicolo Minecraft’ che ha portato al blitz della squadra mobile di Catania contro la famiglia mafiosa dei Cappello-Bonaccorsi. Un clan considerato il punto di riferimento per il traffico di armi nella Sicilia orientale. Fucili di precisione, armi da guerra e pistole erano a disposizione di chileggi di più…

Passeggera rifiuta la mascherina e il volo per Catania torna indietro

Passeggera rifiuta la mascherina e il volo per Catania torna indietro

Il volo Malta-Catania decollato stamani alle 6 dall’aeroporto internazionale di Luqa è stato costretto a rientrare all’aeroporto di partenza perché una passeggera ha ostinatamente rifiutato di indossare la mascherina nonostante i ripetuti richiami da parte dell’equipaggio, compreso l’avviso che sarebbe stata consegnata alla polizia.
Secondo quanto riportano i media maltesi, la 24enne negazionista, Freya Angeolova Moutafova, cittadina italiana residente in Bulgaria, ha continuato a rifiutare laleggi di più…

Ancora movida e assembramenti da Milano a Lucca da Roma a Catania a Livorno centinaia di giovani a bere e ballare davanti ai locali

Ancora movida e assembramenti: da Milano a Lucca, da Roma a Catania a Livorno centinaia di giovani a bere e ballare davanti ai locali

I weekend in arancione in tutta Italia a prescindere dalle zone, le chiusure e il Dpcm non sembrano scoraggiare i forzati della movida e delle feste. Basta scorrere i social per trovare ovunque foto e video di serate con decine di persone assembrate, la più parte senza mascherina a bere e ballare in strada o nelle piazze davanti ai locali chiusi al pubblico ma che servono bevande in asporto. Da Milano a Lucca da Roma a Catania le forze dell’ordine sono intervenute dopo le segnalazioni dei cittaleggi di più…

Vaccinati al Policlinico di Palermo sei studenti dellUniversita di Catania

Vaccinati al Policlinico di Palermo sei studenti dell’Università di Catania

I primi sei studenti universitari siciliani si sono vaccinati al Policlinico di Palermo. L’università di Catania ha scelto sei rappresentanti degli studenti – i consiglieri d’amministrazione Maurizio Anicito e Alessio Losi e i senatori accademici Francesco Di Paola, Alessandro Guastella, Federico Mertoli e Giuseppe Sotera – per una vaccinazione simbolica con le sei dosi messe a disposizione dall’assessorato regionale alle Salute. Secondo quanto riporta una nota dell’ateneo catanese, la leggi di più…

Catania il deputato renziano Sammartino indagato per corruzione elettorale

Catania, il deputato renziano Sammartino indagato per corruzione elettorale

Nell’inchiesta antimafia “Report”, sfociata nel blitz di stamattina a Catania, spunta anche il nome di Luca Sammartino, deputato regionale di Italia viva. E’ nell’elenco dei 38 indagati. Al momento nei suoi confronti non c’è alcun provvedimento da parte del gip, ma la procura gli ha notificato un avviso di fine indagine, ipotizzando il reato di corruzione elettorale. Catania, usura ed estorsioni: diciotto persone agli arresti
di Natale Bruno 16 Dicembre 2020 I pm avrebbero intercetleggi di più…

Processo Gregoretti Salvini in aula a Catania Linea condivisa curioso di sentire cosa diranno Conte e i ministri

Processo Gregoretti, Salvini in aula a Catania: “Linea condivisa, curioso di sentire cosa diranno Conte e i ministri”

CATANIA – Il processo a Matteo Salvini comincia così. Con un indecoroso assembramento di cronisti, videomaker e fotografi costretti in un recinto fuori dall’aula bunker di Bicocca a Catania dove si è aperta l’udienza per gli interrogatori degli ex ministri Danilo Toninello ed Elisabetta Trenta. In aula anche Matteo Salvini, che prima di entrare ribadisce: “Sono sereno, tranquillo e orgoglioso. Farò il mio intervento in aula”.
“Prima i ricollocamenti, poi lo sbarco”. Così parlò Conte. In un leggi di più…

Emofilia a Catania ecografo portatile la salute articolare 1

Emofilia, a Catania ecografo portatile la salute articolare

Condividi: 11 dicembre 2020 Milano, 11 dic. (Adnkronos Salute) – Prendersi cura della salute articolare dei pazienti con emofilia e promuoverne il benessere grazie a nuovi servizi, momenti di formazione con i principali specialisti e un sito con informazioni chiare e utili nella vita di tutti i giorni. In più, la possibilità di eseguire uno screening delle articolazioni grazie a ecografi portatili che stanno arrivando in numerosi Centri emofilia italiani e da oggi anche a Catania, presso lleggi di più…