MotoGP | Alex Marquez celebra la sua prima top-10

Il campione del mondo della Moto2, Alex Marquez, ha concluso il suo secondo weekend da pilota della MotoGP così come lo aveva iniziato, da unico pilota in pista per la Honda Hrc. In mezzo tutte le luci della ribalta sono state concentrate sul suo compagno di squadra e fratello Marc, impegnato nella straordinaria sfida di tornare a gareggiare nonostante l’omero appena operato. Marquez senior alla fine ieri ha come noto dovuto alzare bandiera bianca. Il suo fratellino invece ha gareggiato e benleggi di più…

Iren: 10 anni fa quotazione, nuovo logo celebra traguardo

(ANSA) – TORINO, 30 GIU – Un nuovo logo per “rafforzare l’identità del Gruppo e interpretarne l’evoluzione futura”. A dieci anni dalla quotazione in Borsa, Iren si presenta con una nuova immagine, più dinamica, per “unire esperienza e know-how maturati in questi dieci anni – spiega il presidente della multiutility Renato Boero – con la propensione allo sviluppo, all’innovazione e alla crescita futura”.    Nata dalla fusione tra Iride ed Enia, in questi dieci anni Iren è diventata una delleleggi di più…

MotoGP | Barros celebra Rossi: “Lui un eroe”

Il futuro di Valentino Rossi in MotoGP, nonostante i suoi 41 anni di età, ha ancora un piccolo capitolo da scrivere. Il Dottore infatti, dopo qualche tentennamento, sembrerebbe intenzionato a prolungare la sua infinita carriera ancora di un anno, accettando la sfida di prendere parte al campionato 2021 con il team satellite della Yamaha, la squadra Petronas, al fianco dell’amico Franco Morbidelli. Ai tempi delle sue prime stagioni in top-class, tra 500 e MotoGP, Rossi era però in sella alla leggi di più…

Giornata Mondiale Ambiente 2020, Alcantara celebra la sostenibilità

Il 5 giugno è una data riconosciuta a livello globale come la Giornata Mondiale dell’Ambiente, istituita nel 1972 dalle Nazioni Unite. L’edizione 2020 ha come claim l’hashtag #BeatAirPollution e tra le tante eccellenze mondiali anche Alcantara vuole celebrare a suo modo questa importante giornata, sottolineando l’impegno dell’azienda leader nella produzione di materiali per il rivestimento utilizzati dai principali marchi del mondo automotive ma anche nell’ambito della moda e dellleggi di più…

Il Cagliari celebra 100 anni di storia, il ’70 fu quello d’oro

Una storia lunga cento anni che, a metà strada, è diventata scudetto. Al Cagliari piacciono le cifre tonde e la primavera: il 30 maggio 1920 nasceva, dalle “mani” del chirurgo Gaetano Fichera, il club rossoblù; cinquant’anni dopo, il 12 aprile 1970, arrivava lo scudetto. Un secolo di vita: dai campi dello stallaggio Meloni a quelli, qualche decina di metri più indietro, dello stadio di via Pola, teatro del primo tentativo di raggiungere la Serie A naufragato in uno spareggio promozione persoleggi di più…

Coronavirus, a San Pietro il Papa celebra la prima messa con pubblico dopo il lockdown

Papa Francesco, dando avvio alla messa sulla tomba di Giovanni Paolo II nel centenario della nascita del pontefice polacco, ha riaperto questa mattina la celebrazione di liturgie con il pubblico nella Basilica di San Pietro, in coincidenza con quanto accade nello Stato italiano. Nella cappella della tomba del Papa santo sono presenti circa 30 persone, ben distanziate sui banchi. Presenti insieme al Papa anche i cardinali Angelo Comastri e Konrad Krajewski e i monsignori Piero Marini e Jan Romeo leggi di più…

La Lega Pro celebra la festa della mamma

(ANSA) – ROMA, 09 MAG – Si avvicina la festa della mamma e la Lega Pro ha deciso di scrivere a una mamma speciale, la dottoressa Francesca Mangiatordi, medico dell’ospedale Maggiore di Cremona, che scattò la foto, diventata poi virale, di quell’infermiera esausta dopo il interminabile turno di lavoro.    “Abbiamo pensato di scrivere alla dott.ssa Mangiatordi – spiega Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro – che idealmente rappresenta tutte le donne e mamme al lavoro senza sosta per aileggi di più…

Suonano le sirene, Genova celebra il varo del nuovo ponte

La bandiera di San Giorgio sventola alta sul Polcevera, l’ultimo metro e mezzo di salita dell’impalcato che completa il nuovo ponte di Genova si è compiuto questa mattina, alla presenza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e della ministra delle Infrastrutture Paola De Micheli. La trave destinata a coprire gli ultimi 44 metri si è andata a posizionare nello spazio vuoto e dopo 620 giorni dal tragico crollo del ponte Morandi, costato la vita a 43 persone, c’è un nuovo un ponte a unire lleggi di più…