L’assalto della baby gang al Gay Center di Testaccio: gli autori dei danneggiamenti e delle svastiche hanno tra i 12 e i 15 anni

Un minorenne a capo di una banda di ragazzini tra i 12 e i 15 anni. Raid e danneggiamenti contro il Gay Center di Testaccio hanno una firma. A denunciarlo sono gli stessi attivisti della sede attaccata più e più…

Leggi L’assalto della baby gang al Gay Center di Testaccio: gli autori dei danneggiamenti e delle svastiche hanno tra i 12 e i 15 anni

Frasi, scritte omofobe e bastonate contro Gay Center Roma, le videocamere riprendono l’atto del gruppo di ragazzi. Pd: “Vanno individuati”

Un gruppo di ragazzini, ripresi da una videocamera di sorveglianza, avrebbero urlato e scritto frasi omofobe all’ingresso del Gay Center di via Zabaglia, nel quartiere di Testaccio di Roma. I giovani hanno preso a bastonate l’ingresso. “Mazza da Baseball contro…

Leggi Frasi, scritte omofobe e bastonate contro Gay Center Roma, le videocamere riprendono l’atto del gruppo di ragazzi. Pd: “Vanno individuati”

Licenziato per una bestemmia al lavoro, 16 ore di sciopero: “Legge del 1930”. E’ lo stesso call center che cacciò un’operatrice per aver insultato un cliente

BOLOGN Licenziato per una bestemmia. E’ “l’ennesimo licenziamento disciplinare in Covisian”. Cioè la stessa azienda che, qualche settimana fa, era balzata agli onori delle cronache perché al termine di una chiamata “difficile” (Covisian è una delle aziende che gestisce in…

Leggi Licenziato per una bestemmia al lavoro, 16 ore di sciopero: “Legge del 1930”. E’ lo stesso call center che cacciò un’operatrice per aver insultato un cliente

Bollette, come difendersi dai contratti non richiesti: “Attenzione a call center e porta a porta”

La fine del mercato tutelato di luce e gas trova i consumatori spaesati. La ricetta perfetta per accaparrarsi clienti in modo fraudolento. Le campagne informative annunciate dal governo non si sono viste. E così, spesso sono call center e venditori…

Leggi Bollette, come difendersi dai contratti non richiesti: “Attenzione a call center e porta a porta”

Emissioni zero e parità di genere. Dalle maratone ai data center, ecco come l’azienda si fa sostenibile

MILANO – Una maratona al 100% a zero emissioni, che compensa le emissioni di anidride carbonica legate allo svolgimento. Siamo a Parigi e Schneider Electric, multinazionale francese attiva nei settori dell’automazione e della gestione dell’energia, vuole ispirare i runner a…

Leggi Emissioni zero e parità di genere. Dalle maratone ai data center, ecco come l’azienda si fa sostenibile

“Stipendio tagliato a chi è malato”: la lettera ai lavoratori del call center a Taranto

Il call center Network Contacts di Taranto “oggi ha raggiunto il punto più profondo di questo abisso, comunicando alle lavoratrici e ai lavoratori affetti da patologie alle corde vocali o alla vista una drastica, unilaterale e scellerata riduzione dell’orario di…

Leggi “Stipendio tagliato a chi è malato”: la lettera ai lavoratori del call center a Taranto