024829459 8435c3bd 9e36 497a 939c 07b37d7554f5

Le nostre cellule sono stressate? Colpa dell’inquinamento

Alcune particelle emesse dalla combustione potrebbero “stressare” le cellule umane a tal punto da farle morire o ammalarsi di tumore. E’ quello che viene fuori da una ricerca realizzata dal Cnr-Isac insieme a diversi istituti universitari europei e che apre nuovi scenari sugli effetti dell’inquinamento sulla salute dell’uomo. Le prime risposte ricevute sul campo non lasciano spazio a dubbi: il materiale particolato emesso dai veicoli, le cosiddette Pm 2.5 e Pm 2.10 non raggiungono soltanto i polleggi di più…

205728693 060fe1a8 b95f 40c3 8de3 1fe29a87fc7b

Troppa fame? Tutta colpa dei geni

SE abbiamo sempre fame, il motivo potrebbe essere scritto nel nostro DNA. Una mutazione che accomuna una persona su 340, oltre 23 milioni al mondo, causa una maggiore probabilità di essere grassi sin dalla prima infanzia, arrivando a raggiungere da adulti una media di 17,7 chili in più rispetto al peso forma.
La colpevole è la melanocortina 4, anche detta Mc4r: un recettore proteico che comunica ai centri dell’appetito quanto grasso abbiamo in magazzino. Quando il gene Mc4r non funziona coleggi di più…

115626135 72438a39 24fa 40e8 9d90 456fc8c00da2

Aprile, freddo record in Europa: colpa del riscaldamento globale

Freddo, freddissimo aprile, il più gelido degli ultimi 18 anni in Europa. Il mese che si è da poco concluso e che tra freddo e gelate ha causato non pochi problemi per esempio ad agricoltura e coltivazioni, secondo un nuovo bollettino del monitoraggio effettuato dal programma europeo Copernicus è stato fra gli aprili più freddi in Europa dal 2003. Una primavera di temperature basse nel Vecchio Continente e generalmente alte nel resto del mondo. C’è un legame tra il riscaldamento globale e leggi di più…

153426337 f266961e dcaf 4361 b6b6 7a6627e677d4

Diventa ludopatico per colpa del farmaco contro il Parkinson, Pfizer condannata a risarcire

“Mangiavo di più ed ero diventato ipereccitato sul piano sessuale. Poi ho cominciato a giocare..invece di lavorare guardavo il casinò on line.. poi ho cominciato il primo bonifico, poi le carte di credito.. ne ho create 1802 usa e getta, che caricavo solo per giocare in line, credevo di essere impazzito.. mi chiedevo perché non riesco a fermarmi? Giocavo di giorno e di notte, mentre mia moglie dormiva”. Per colpa di un effetto indesiderato di un farmaco per il Parkinson, il “Cabaser”,leggi di più…

174134718 3f9adc97 46a8 43ff 942a 6d88c8830029

Notti sempre meno buie: colpa di satelliti e detriti spaziali

Le notti sono sempre meno buie, un fenomeno che interessa gran parte della Terra e così esteso da essere apprezzabile anche dall’occhio umano, spiegano gli autori di una ricerca in via di pubblicazione su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society: Letters. Un fenomeno diverso dall’inquinamento prodotto dalle luci cittadine, perché ha a che fare, come spiega lo studio, con la moltitudine di oggetti che circondano il nostro pianeta, come satelliti e detriti spaziali, che riflettono e dileggi di più…

190426587 0b886364 4507 4082 a841 12fe177a50fe

L’Italia perde 7 miliardi all’anno di tasse per colpa dei paradisi fiscali europei

L’Italia perde quasi 10,4 miliardi di euro l’anno di gettito che dovrebbe andare all’Erario (il 2% del totale) per colpa dei paradisi fiscali: tre dei quali in piena Europa, e due fanno parte dell’Unione. I primi sei paradisi fiscali al mondo, messi in fila dal “Corporate tax haven index” 2021 pubblicato da Tax Justice Network, sono in ordine di rilevanza le Isole Vergini Britanniche, le Isole Cayman e Bermuda, Olanda, Svizzera, Lussemburgo. Qui si volatilizzano 200 miliardi di euro leggi di più…

1503dbc3dc0ffd49407a61b941ec5f09

Maradona: Giannina shock, di chi è la colpa se mi suicido?

(ANSA) – BUENOS AIRES, 13 FEB – “Se mi dovessi suicidare a causa di tutto quello che dicono contro di me, di chi sarebbe la colpa? Di nessuno, vero? Perché a nessuno interessa niente.    Dicono la prima cosa che viene loro in mente e, se poi viene dimostrato il contrario, non importa”.    Queste frasi shock sono state scritte, in una storia di Instagram, da Giannina Maradona, figlia dell’ex fuoriclasse del Napoli, in risposta alle affermazioni di una giornalista, Sandra Borghi, la quale dleggi di più…