Scontro Governo-Comuni, il sindaco Dipiazza: “Ma quale scaricabarile, sulla chiusura delle strade finalmente decidiamo noi”

ROMA – “Uno scaricabarile del governo sui sindaci? No, non lo è. Finalmente decidiamo noi”. Roberto Dipiazza è il sindaco di Trieste. Imprenditore, 67 anni, di centrodestra, è fuori dal coro. I sindaci si lamentano? E lui: “Da mesi dico che ai sindaci va lasciata la massima autonomia. Avevo anzi proposto che diventassero una sorta di ‘commissari’ in raccordo con i governatori delle Regioni. Non è il momento degli scontri politici. Io mi sento patriota”. Si prende nella tarda mattinata un’oraleggi di più…

Coronavirus, scontro Governo-Comuni su chiusura piazze, Decaro: “Norma inapplicabile”

La notte è stata lunga, i toni dello scontro altissimi. E alla fine il nuovo Dpcm ha già la prima variazione: il riferimento ai sindaci, ai quali veniva demandata la facoltà di chiudere “strade e piazze nei centri urbani”, è sparito. Non è chiaro chi avrà questa competenza (i prefetti, forse?) ma la parola non c’è più nel testo. La decisione è frutto di una tensione profonda tra il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, i sindaci delle più importanti città italiane e l’esecutivo. Uno sleggi di più…

Emergenza Covid, duro scontro tra Azzolina e Comuni sugli orari di scuola. “Non c’è tempo, ma governo non decide”

Durissimo scontro tra governo ed enti locali nel corso di una riunione fiume sul dpcm che l’esecutivo si appresta a varare. Al centro della contesa la posizione di Lucia Azzolina sulla scuola e lo scaglionamento degli orari. La ministra, secondo quanto si apprende, ha sostenuto che sarà ampliata – se necessario – la possibile della didattica a distanza. E che, soprattutto, spetta ai singoli istituti frazionare gli orari di ingresso. ”Non dovete scaricare il problema dei trasporti sulla scuola,leggi di più…

Comuni e ambiente: quasi il 70% dei capoluoghi è plastic free

In Italia ci sono sempre più Comuni capaci di bandire appalti verdi e aumenta in maniera sostanziale il numero di quelli che sono ormai plastic free: il 67,8% dei Comuni capoluogo ora ha infatti bandito la plastica, mentre nel 2018 soltanto il 42% lo faceva. E tuttavia, l’adozione dei “Criteri ambientali minimi” da parte della pubblica amministrazione potrebbe essere più spedita ed efficace con una formazione migliore degli addetti alle procedure di acquisto e alla stesura dei bandi.Il fleggi di più…

Ballottaggi, nove Comuni capoluogo al voto. A Matera il M5s spera nell’appoggio del Pd. Ma l’affluenza resta un’incognita

La prima incognita è l’affluenza. Ormai i politologi parlano di “sentiment” verso il Covid, che può risultare determinante sul voto. Nonostante tutte le precauzioni (non si entra al seggio senza mascherina e ben tre volte è necessario sanificare le mani), con i contagi che salgono, l’astensionismo potrebbe crescere nei ballottaggi per le Comunali di domenica e lunedì. Ci si mette inoltre il maltempo. Nove i capoluoghi che vanno allo spareggio: Aosta, Bolzano, Reggio Calabria, Chieti, Lecco, leggi di più…

Tim: in 7 mesi fibra estesa a 2.700 comuni

(ANSA) – MILANO, 03 OTT – In 7 mesi Tim ha portato la fibra ottica a oltre 2700 comuni, concentrati soprattutto nelle “aree bianche” per chiudere il digital divide in Italia entro il 2021.    Sono ad oggi oltre 4.700 i comuni italiani in cui sono disponibili i servizi a banda ultralarga di Tim, fa il punto una nota, e il gruppo “continuerà anche nei prossimi mesi ad intensificare i propri programmi di cablaggio portando entro dicembre la fibra al 90% delle famiglie che utilizzano la rete fisleggi di più…

Fisco: Uil,rallenta recupero evasione dei Comuni (7,8mln)

(ANSA) – ROMA, 03 OTT – Rallenta la compartecipazione dei Comuni al contrasto all’evasione: le somme spettanti quest’anno ai Municipi per la loro partecipazione all’attività di accertamento fiscale e contributivo per l’anno 2019, ammontano a 7,8 milioni di euro, con un calo del 31,8% rispetto al 2018. E’ quanto emerge da uno studio della UIL del Servizio Lavoro, Coesione e Territorio coordinato da Luigi Velletro. “I condoni o la pace fiscale varati negli ultimi anni rischiano di rendere vana, aleggi di più…

Truffe finanziarie più comuni: tutti i tipi

Truffe finanziarie: tutti i tipi più comuni
Da una mail che sembra spedita dall’indirizzo del proprio capo o da un cliente a messaggi d’amore fittizi a continue chiamate ed sms, le truffe finanziarie ai tempi di internet sono dietro l’angolo e il rischio di caderci in pieno è elevato.Conoscere il modus operandi dei criminali informatici è fondamentale per evitare di perdere i propri soldi. Ecco nel dettaglio quali sono le truffe finanziarie più comuni on line.
 Truffe finanziarie piùleggi di più…

Amministrative, in Sicilia domenica e lunedì 61 comuni al voto

Condividi: 30 settembre 2020 PALERMO (ITALPRESS) – Il 4 e 5 ottobre si svolgeranno in Sicilia le elezioni amministrative. Sono chiamati al voto 61 Comuni, di cui 16 con il sistema proporzionale e 45 con quello maggioritario, per una popolazione complessiva di 738.406 cittadini. Si vota domenica, dalle ore 7 alle 22, e lunedì, dalle 7 alle 14. L’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 18 e lunedì 19 ottobre, con gli stessi orari. In entrambi i casi, lo scrutinio inizierà leggi di più…

Sindaci alle prese con il Covid, Ricci: “Direttamente ai Comuni 20 miliardi del Recovery Fund”

ROMA – “Ci aspettano mesi complicati in cui dovremo convivere con il virus, e i sindaci chiedono che una parte consistente del Recovery Fund sia data direttamente ai Comuni”. Matteo Ricci è il sindaco di Pesaro e presidente di Ali, l’associazione  che raccoglie i sindaci civici e riformisti. Alla vigilia del Festival delle città – da oggi al 1° ottobre a Roma – racconta quali sono le priorità a cominciare dai soldi del Mes: “Il governo non temporeggi ancora, è l’appello dei sindaci a Contleggi di più…