E per spiegare la Costituzione la Consulta va in podcast

Dopo l’esperienza del Viaggio nelle scuole e nelle carceri, e soprattutto dopo il film sul viaggio in sette penitenziari, realizzato da altrettanti giudici, ecco che la Corte costituzionale presieduta per la prima volta da una donna, il giudice Marta Cartabia, utilizza un altro strumento mediatico, il Podcast, per comunicare ai cittadini italiani il suo lavoro come giudice delle leggi. Parte da una giornata significativa, il 2 giugno, la festa della Repubblica.Come scrive la Corte, la nuova lileggi di più…

Bce, Consulta Germania non boccia piano bond ma solleva rilievi

05 maggio 2020
Condividi: Berlino, 5 mag. (askanews) – Il Quantitative Easing continua a dividere i paesi dell’eurozona e a creare problemi ancora una volta è la Germania. La Corte Costituzionale tedesca ha sollevato dubbi di legittimità sul programma di acquisto dei titoli di stato da parte della Banca centrale europea che entro luglio dovrà giustificare le ragioni di questa operazione.
L’Alta Corte teutonica ha confermato la parziale legalità della Quantitative Easing da parte della Bancleggi di più…

Famiglie arcobaleno, sul riconoscimento dei figli la Cassazione si rivolge alla Consulta

Carlo (nome di fantasia) ha cinque anni ed è nato da due papà italiani in Canada, dove la gestazione per altri senza pagamento di corrispettivo è ammessa. I due papà chiedono che, anche per la legge italiana, Carlo sia considerato loro figlio, come lo è stato per tutta la sua vita sino a oggi. Il Sindaco rifiuta questa possibilità ma la Corte d’appello di Venezia ribalta la decisione e accoglie la loro richiesta. Il Ministero degli Interni (all’epoca del governo giallo verde) non ci sta e leggi di più…

Maternità surrogata, la Cassazione: Consulta decida se bambino con due padri è discriminato

Sarà la Corte Costituzionale a sancire se sia legittimo o meno il divieto di trascrivere, nell’atto anagrafico di un bambino nato all’estero con una pratica di gestazione per altri, il nome del secondo papà. La Cassazione ha infatti chiesto alla Consulta di accertare se la legge sulla fecondazione assistita non violi la Costituzione e le norme internazionali a tutela dei minori, compreso un recente parere della Corte di Strasburgo, laddove nega il riconoscimento anagrafico ai bimbi delle coppileggi di più…

Coronavirus, guarita la presidente della Consulta Cartabia

Incubo finito. La prima presidente donna della Consulta Marta Cartabia ha sconfitto il coronavirus. In quarantena dal 30 marzo, poi l’ultimo tampone di oggi rivela che il Covid non c’è più, è ormai alle spalle. Cartabia, che in realtà non ha mai smesso di lavorare, può tornare anche a viaggiare, lasciando la sua casa di Milano dove ha trascorso questo mese.Era il 31 marzo quando, alle otto di sera, poche righe di agenzia annunciano che sì, anche Marta Cartabia aveva scoperto, dopo un pleggi di più…