103020918 6c80c706 75c5 4053 96b6 86a571395236

Di Battista e il nuovo M5S: “Ho idee contrarie. Conte? Vedremo se ha linea chiara. Con Di Maio grande differenza di vedute”

Torna a parlare del M5S che “per un periodo è stata una forza politica molto compatta” poi “sono sorti alcuni dissidi, non personali ma di idee”. E Lui, Alessandro Di Battista lo ripete ancora una volta: “Al momento ho idee profondamente contrarie a quelle del Movimento. Esiste la propria coscienza e io non ho tradito la mia. Se ci avessero detto che M5s sarebbe finito al governo con Berlusconi… Si cerca di nascondere una decisione scellerata. Il Movimento non doveva governare con nessuno, eleggi di più…

145118918 bee08098 e8cb 4a7c 8441 9eda04235f0b 1

Ms5, Conte annuncia: “Farò una proposta sul doppio mandato”

Giuseppe Conte presenterà una proposta sulla spinosa questione del doppio mandato che agita il Movimento Cinque Stelle . “Non è nello statuto e non sarà nel nuovo statuto, è nel codice etico: quando affronteremo il codice etico ce ne occuperemo. C’è la posizione di Grillo, da considerare, mi assumerò la responsabilità di formulare una proposta nel quadro della ragionevolezza e poi coinvolgeremo gli iscritti”, ha detto l’ex premier a “Mezz’ora in più”, su Rai Tre. dove fa sapere che non cleggi di più…

145118918 bee08098 e8cb 4a7c 8441 9eda04235f0b

Ms5, Conte annuncia: “Farò una proposta sul doppio mandato”

Giuseppe Conte presenterà una proposta sulla spinosa questione del doppio mandato che agita il Movimento Cinque Stelle . “Non è nello statuto e non sarà nel nuovo statuto, è nel codice etico: quando affronteremo il codice etico ce ne occuperemo. C’è la posizione di Grillo, da considerare, mi assumerò la responsabilità di formulare una proposta nel quadro della ragionevolezza e poi coinvolgeremo gli iscritti”, ha detto l’ex premier a “Mezz’ora in più”, su Rai Tre. dove fa sapere che non cleggi di più…

155112655 e563f650 add2 4e1c 8412 8a8a83c89fae

M5S, Casaleggio: “Sul doppio mandato Grillo è stato chiaro, Conte non ancora. Difficile restare, violate regole di mio padre”

Sulla regola dei due mandati, “mi è spiaciuto che non sia stata presa una posizione netta e chiara su uno dei principi fondativi del Movimento 5 stelle ma anche della generazione politica necessaria ad un movimento. In questi tre-quattro mesi di leadership in pectore di Conte purtroppo questa linea non l’ho ancora vista, d’altra parte ho visto con piacere una presa di posizione chiara da parte di Beppe Grillo che ha ribadito la linea da tenersi su questo tema. Mi dispiacerebbe se fosse oggettoleggi di più…

d7345b4b885edc4f2ae720fed8db4e9e

Calcio: Zhang, Conte ha avuto ragione su Lukaku

(ANSA) – MILANO, 11 GIU – “Lukaku? Ricordo che due anni fa Conte lo ha chiesto con insistenza ed ha avuto ragione a farci fare questo investimento economico: era il giocatore giusto”. Lo ha detto il presidente dell’Inter Steven Zhang, nell’anticipazione di una intervista rilasciata a Sky Sport che sarà trasmessa in versione integrale alle 23.30 di stasera.    “Tutti i giocatori sono importanti, anche coloro che stanno fuori dal campo. Certo Lukaku è speciale, non solo come giocatore che segleggi di più…

210228160 100cf1ed 1a17 45b8 9f7b 6c881a32cfec

M5S, Conte sul governo Draghi: “Non sostenerlo sarebbe stato come voltare le spalle agli italiani”. E propone una riforma costituzionale

Parla ancora Giuseppe Conte. Del nuovo M5S, della sua esperienza di governo e della riforma costituzionale. Questa volta, l’ex premier e ora capo politico in pectore del Movimento, spiega in tv il suo programma per rifondare il M5S e precisa: “Guidare una nuova forza politica, rifondarla, è una sfida altrettanto delicata” a quella della guida di un governo “Ma ho molto entusiasmo” e “vi sorprenderete” nel vedere “quella descritta oggi come una forza politica spaccata – dice ospite del programmaleggi di più…

135442959 39ddf3c9 cf6b 46f8 b460 2e789fb2c2ae

M5S, Renzi all’attacco: “Il Movimento è finito e Conte non lo salverà”

Non ci gira intorno, Matteo Renzi: “I Cinque stelle sono imbarazzanti, hanno cambiato posizione su Olimpiadi, Tap… Ora di Maio ha chiesto scusa sulla giustizia. Visti i tempi, fra 5 anni ci chiederanno scusa sul passaggio Conte-Draghi”. All’indomani della rottura ufficiale tra il M5S e Davide Casaleggio e dell’impegno del nuovo capo politico in pectore, l’ex premier Giuseppe Conte, a far ripartire il Movimento, torna alla carica il leader di Italia viva schierato contro i 5S. “Capire se Conte leggi di più…

095051839 e440c970 8e78 4c1a a45d cced4eac3328

Conte e il nuovo M5S: “Non sarò un uomo solo al comando”. E sul governo Draghi: “Disorientati da alcune scelte ma lo sosteniamo”

Dalla riforma della giustizia “su cui è al lavoro con Bonafede per accelerare i processi” al nuovo volto del M5S “che avrà un respiro più ampio e internazionale”. Giuseppe Conte, ex premier e adesso nel nuovo ruolo di capo politico in pectore del Movimento, parla di passato, presente e futuro, ora che il divorzio da Davide Casaleggio e dall’associazione Rousseau è ufficiale. È pronto a rimettere in gioco il Movimento ma, avverte, “non avremo un uomo solo al comando, ma nuove figure e ruoli leggi di più…

005458931 900b4b42 98a1 49b3 b8b6 a4e61f7e3ca9

Dalla bozza Conte al documento finale di Draghi: così è cambiato il Pnrr

MILANO – Più risorse aggiuntive e meno fondi a copertura di interventi già previsti, più soldi sull’istruzione, meno su mobilità e digitale. E’ stato un lungo percorso di limatura che ha portato a fine aprile il governo a chiudere il testo definitivo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, documento programmatico che scandisce tempi e modalità di utilizzo delle risorse del Recovery Fund. Settimane di lavori in cui l’esecutivo ha anche deciso di correggere la ripartizione degli impieghileggi di più…

005351081 24ab2a4d b257 4b3f b216 6eda1c1386ae

FdI, Meloni incontra Draghi. “Gli ho chiesto di non fare lo stesso errore di Conte, prepari l’Italia alla ripresa”

Un colloquio “lungo e franco” nel quale “FdI ha portato molte delle sue proposte. Il presidente Draghi è stato molto interessato e cordiale, spero in appuntamenti cadenzati per fare la nostra parte”. Ha riassunto così Giorgia Meloni l’incontro avvenuto oggi con il premier Mario Draghi a Palazzo Chigi. Sono stati affrontati temi legati alle progressive riaperture, alle misure anti-Covid, alla ripresa economica e sociale del Paese. E il presidente del Consiglio “è attento e ragionevole”, ha oleggi di più…