Ferrari contro autobus: una 488 GTB distrutta a Londra

Quasi 300 mila euro in fumo, o per meglio dire in frantumi. Questo il costo di una Ferrari 488 GTB come quella che è stata sfortunata protagonista di un incidente accaduto sabato 24 maggio a Londra, con la Rossa di Maranello che è finita contro un autobus nella City, riportando più di qualche semplice graffio. Dalle immagini che circolano sul web infatti, la parte frontale della Ferrari 488 GTB è andata completamente distrutta nello scontro con un double-decker, i tradizionali bus rossi a duleggi di più…

Borsa: Europa in rialzo, Milano contro corrente

(ANSA) – MILANO, 27 MAG – Borse europee in rialzo a parte Milano nel giorno un cui la presidente della Commissione Ue Ursula Van der Leyen ha annunciato un intervento da oltre 3mila miliardi per fare fronte alla crisi generata dall’emergenza Covid. Positive Madrid (+2,19%) e Parigi (+1,56%), più caute Francoforte e Londra (+1% entrambe), in calo Piazza Affari (-0,1%), nonostante lo spread ai minimi da aprile a 190 punti base. A frenare gli entusiasmi iniziali, che hanno portato Milano a guadagnleggi di più…

Hong Kong, nuovi scontri tra polizia e manifestanti. Trump apre a sanzioni contro la Cina: “Faremo qualcosa di molto potente”

Torna la violenza nelle strade di Hong Kong. E tornano le cariche della polizia, i lacrimogeni e i proiettili al peperoncino contro la folla di manifestanti che, come annunciato, è tornata a radunarsi davanti alla locale assemblea legislativa per contestare un progetto di legge sulla sicurezza nazionale che renderebbe un crimine anche ogni forma di mancanza di rispetto verso l’inno cinese, progetto che ha riportato alta la tensione nella città assieme ai timori per la sua stessa libertà. Davaleggi di più…

Coronavirus, l’allarme del Copasir: “Contro l’Italia campagna di fake news virali”

La pandemia di coronavirus “è stata al centro di una diffusa attività di disinformazione online, nella quale si sono inseriti attori statuali, attori strutturati, che intendono manipolare il dibattito politico interno, influenzare gli equilibri geopolitici internazionali, incitare al sovvertimento dell’ordine sociale e destabilizzare l’opinione pubblica in merito alla diffusione del contagio e alle misure di prevenzione e cura”.Così Raffaele Volpi (Lega), il presidente del Copasir, il comitatleggi di più…

Fifa-Oms contro violenza domestica, parte campagna #SafeHome

(ANSA) – ROMA, 26 MAG – Una campagna per sostenere le persone a rischio di violenza domestica. Fifa, Organizzazione Mondiale della Sanità e Commissione Europea fanno cartello e lanciano #SafeHome, iniziativa volta a tutelare soprattutto donne e bambini. Una risposta congiunta delle tre istituzioni al picco di crescita dei casi di violenza: una tendenza “ricollegabile al fatto che le misure di prevenzione alla diffusione del COVID-19 hanno incrementato il rischio per donne e bambini già coinvolleggi di più…

Diretta gol in chiaro, la Rai contro Spadafora: “Così avvantaggia le pay tv”

Sono passati quasi tre mesi ma il problema resta lì, intatto. A inizio marzo il ministro allo Sport Vincenzo Spadafora propose di trasmettere in chiaro in tv Juventus-Inter “per evitare assembramenti”. Fu valutata l’ipotesi che fosse Sky a far vedere il match sui propri canali gratuiti, ma subito arrivarono alla Serie A le diffide di Rai e Mediaset, spaventate dall’idea di perdere pubblicità in quella fascia oraria. Ci risiamo: ieri il ministro, prima ancora di avere autorizzato la ripleggi di più…

Poste: contro violenza su donne campagna su 7mila Postamat

(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Poste “sostiene le comunicazioni del dipartimento pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri contro la violenza sulle donne ed è al fianco nelle iniziative di sensibilizzazione”. L’azienda comunica con una nota che “sui monitor dei 7000 sportelli Postamat Atm sono visibili i messaggi istituzionali, il numero verde e l’app 1522 per la prevenzione e il contrasto ai fenomeni di violenza, stalking e maltrattamento”. E ricorda che “ha da tempo sottoscritto leggi di più…

Hong Kong, 140 arresti e lacrimogeni fra chi protesta contro la legge sulla sicurezza nazionale

HONG KONG – La polizia di Hong Kong – si legge nella loro pagina Facebook – ha arrestato almeno 120 manifestanti e ha sparato gas lacrimogeni contri chi si è riunito per protestare contro la nuova legge sulla sicurezza voluta da Pechino: si tratta della prima grande manifestazione contro il governo cinese dopo l’inizio della pandemia da coronavirus. La legge sulle sicurezza nazionale è in discussione al Congresso del popolo di Pechino ced è accusata di infliggere un colpo letale all’autonomialeggi di più…

Cassette vuote contro i ritardi del bonus spesa

23 maggio 2020Da Nonna Roma, al Comitato di quartiere del Quarticciolo, passando per l’Ex Lavanderia e molte altre associazioni, onlus e ong. I volontari che dall’inizio dell’emergenza Coronavirus hanno realizzato alcune collette alimentari per aiutare i romani più in difficoltà hanno scaricato simbolicamente delle cassette della frutta vuote in piazza del Campidoglio per protestare contro i ritardi nell’erogazione del bonus spesa e del bonus affitti. “Se non era per loro non so come avrei fatleggi di più…

Recovery fund, Nord Europa contro il piano Merkel-Macron: “solo prestiti con impegno riforme”

No a contributi a fondo perduto, ma prestiti  “a condizioni favorevoli” da un fondo di emergenza “temporaneo, una tantum” e limitato a due anni, per sostenere “la ripresa economica e la resilienza dei settori sanitari”. Tutto questo senza “alcuna mutualizzazione del debito o significativo aumento del bilancio dell’Unione europea”. Ma con “un forte impegno per le riforme” per i paesi che ne fanno richiesta.
Queste le caratteristiche del Recovery Fund proposto da Austria, Pleggi di più…