095847510 bdad9041 7ce4 478e 9907 42ef51b7ebb9

Coronavirus nel mondo, in Francia corsa al vaccino dopo il discorso di Macron. Nuovo record di morti in Russia

L’Organizzazione Mondiale della Sanità chiede ai Paesi ricchi: “Non ordinate ulteriori richiami mentre c’è chi non ha dosi”. Lo ha detto il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus. La direttrice scientifica dell’Oms, Soumya Swaminathan, ha dichiarato che non c’è la necessità di una corsa alla terza dose: “E’ necessario basarsi sulla scienza e sui dati, non sulle singole aziende che dichiarano che i loro vaccini devono essere somministrati tre volte”. L’inquinamento contribuisce all’aggleggi di più…

b8b3faea310f1cda9a180c2b54f3179d

Corsa a bonus tv, fondi per 2,5mln su 9mln televisori

(ANSA) – ROMA, 04 LUG – Tv si cambia: partirà a breve la corsa al bonus di 100 euro per cambiare il vecchio televisore e comprarne uno nuovo compatibile con i nuovi standard di trasmissione del digitale terrestre di nuova generazione. Il passaggio servirà a garantire spazio ad un nuovo servizio: il 5g.    Il nuovo standard DVBT-2/HEVC entrerà in servizio nel 2022.    Dovrebbe garantire, dicono gli esperti, una miglior qualità, risoluzione più elevata e un nuovo standard di codifica peleggi di più…

200036053 9601aff0 8288 44df 95c9 37019ada93c5

Centrodestra, Di Montigny non sarà in corsa: “Non c’era convergenza sul mio nome”. Caos Milano

Oscar di Montigny verso la rinuncia alla candidatura a sindaco di Milano e il centrodestra rinvia il vertice che era previsto per domani, dal quale doveva uscire il sì ai nomi per la sfida sotto la Madonnina e per Bologna. Lo confermano fonti della Lega, che precede una nuova riunione la prossima settimana. 
“Ho registrato che non c’era una totale convergenza da parte di tutta la coalizione sul mio nome” – spiega il direttore innovazione sostenibilità e value strategy di Banca Mediolanum. Alleggi di più…

777287 thumb full 720 2021 0616 v2 clonit 3

Covid, nell’azienda biotech: “La nostra corsa per stanare le varianti”

“Quando abbiamo sentito il primo caso di Codogno, abbiamo capito che il virus era vicino e da lì è partita la nostra corsa per produrre un kit diagnostico che fosse il più perfetto possibile”. Antonella Marzorati è capo ricerca alla Clonit, azienda di biotecnologia con sede a Siziano (Pavia) che da marzo 2020 produce test per l’identificazione di Sars Cov2. “Produciamo 700 kit a settimana, ora siamo usciti anche con i test salivari e stiamo lavorando ai kit per la variante indiana”, spiega lleggi di più…

777287 thumb full 720 2021 0616 v2 clonit 2

Covid, l’azienda biotech che stana le varianti: “La nostra corsa per produrre test sempre più validi”

“Quando abbiamo sentito il primo caso di Codogno, abbiamo capito che il virus era vicino e da lì è partita la nostra corsa per produrre un kit diagnostico che fosse il più perfetto possibile”. Antonella Marzorati è capo ricerca alla Clonit, azienda di biotecnologia con sede a Siziano (Pavia) che da marzo 2020 produce test per l’identificazione di Sars Cov2. “Produciamo 700 kit a settimana, ora siamo usciti anche con i test salivari e stiamo lavorando ai kit per la variante indiana”, spiega lleggi di più…

777287 thumb full 720 2021 0616 v2 clonit 1

Covid, l’azienda biotech che stana le varianti: “La nostra corsa per produrre test sempre più validi”

“Quando abbiamo sentito il primo caso di Codogno, abbiamo capito che il virus era vicino e da lì è partita la nostra corsa per produrre un kit diagnostico che fosse il più perfetto possibile”. Antonella Marzorati è capo ricerca alla Clonit, azienda di biotecnologia con sede a Siziano (Pavia) che da marzo 2020 produce test per l’identificazione di Sars Cov2. “Produciamo 700 kit a settimana, ora siamo usciti anche con i test salivari e stiamo lavorando ai kit per la variante indiana”, spiega lleggi di più…

777287 thumb full 720 2021 0616 v2 clonit

Covid, l’azienda biotech che stana le varianti: “La nostra corsa per produrre test sempre più perfetti”

“Quando abbiamo sentito il primo caso di Codogno, abbiamo capito che il virus era vicino e da lì è partita la nostra corsa per produrre un kit diagnostico che fosse il più perfetto possibile”. Antonella Marzorati è capo ricerca alla Clonit, azienda di biotecnologia con sede a Siziano (Pavia) che da marzo 2020 produce test per l’identificazione di Sars Cov2. “Produciamo 700 kit a settimana, ora siamo usciti anche con i test salivari e stiamo lavorando ai kit per la variante indiana”, spiega lleggi di più…

8d44b3f6967100a3191be0c1fd2683cb

Sostegni bis: corsa a nuovi sconti, da matrimoni a Rc auto

Rc auto gratis per 2 mesi, visto che i mezzi sono rimasti in garage causa Covid. Ma anche una detrazione del 25% fino a 25mila euro delle spese per i matrimoni, 300 euro di voucher per iscriversi in piscina o in palestra, e perfino uno sconto per l’acquisto di opere di giovani artisti italiani o il dimezzamento della tassa sul porto di fucile da caccia: sono solo alcuni degli emendamenti al dl Sostegni bis per distribuire mini-aiuti ‘segnalati’ dai partiti. che andranno al voto dalla prossima seleggi di più…

102124547 c675685d 8393 4bac b2a4 448f7aed2d15

Tormentoni, la corsa è cominciata: le canzoni alla conquista dell’estate

È iniziata la corsa tra i titoli più ascoltati dell’estate, tra rock, pop e reggaeton. Mentre tiene ancora botta la sanemese Musica Leggerissima di Colapesce e Dimartino e riprende quota Zitti e buoni dei Maneskin, specialmente dopo la vittoria all’Eurovision Song Contest, sono scesi in campo altri nomi del pop e del rap italiani. Come Rocco Hunt, che prova a ripetere il successo di un anno fa con Ana Mena con un altro brano reggaeton, Un bacio all’improvviso, subito entrato al sesto postoleggi di più…

145729750 a7a39ab7 8de1 4ff9 b273 3e1597f6c45e

Vaccini, altri 2,5 milioni di dosi in arrivo. Il piano per fronteggiare la corsa dei giovani all’immunità

Il Lazio spinge sull’acceleratore con oltre 40mila maturandi prenotati per la vaccinazione. Ma non è l’unico caso. L’Alto Adige, due week end fa, ha organizzato in varie località della provincia autonoma gli “Open Vax Day & Night”, appuntamenti con tanto di dj aperti agli over 18. Un successo anche lì.
Si allarga, giorno dopo giorno, la platea degli under 40 pronti allo scatto verso il ritorno alla normalità che, per molti, passa rigorosamente attraverso il vaccino. Da domani però scompleggi di più…