c8bce1c8c2f3d296a4414e81622a3321

Educazione finanza:con Covid più online ma criticità

(ANSA) – ROMA, 22 APR – Più ricorso all’online, più progetti da parte di altri soggetti non bancari e destinati a chi è più indietro come gli anziani, i migranti e le donne ma anche meno programmi (da 297 a 280), meno qualità, e meno monitoraggio. L’analisi dell’indagine Oneef (osservatorio nazionale educazione finanziaria) 2019-2020 svolta da Emanuela Rinaldi, ricercatrice dell’Università Bicocca e responsabile scientifica dell’osservatorio, in un webinar, evidenzia come “tra gli aspetti leggi di più…

574d18c37d329bf066f13b962d18c22c

Alitalia: 50 milioni salva-stipendi nel nuovo decreto Covid

Arrivano 50 milioni salva-stipendi per Alitalia. Il governo nel decreto Covid approvato ieri sera dal Consiglio dei Ministri – secondo quanto si apprende – ha inserito un articolo con il quale ‘anticipa’ una parte dei ”ristori” previsti in favore della compagnia italiana per i mancati guadagni relativi al 2020. Al momento i rimborsi relativi alle ‘perdite’ da Covid per il 2020 sono stimati in circa 350 milioni, 195 milioni dei quali già girati per coprire i mancati guadagni fino al 30 giugno leggi di più…

184125937 e6f8c190 9601 4240 8197 30e4856351d5

Covid, iniziato il Cdmi sulle riaperture. Draghi dice no al copriifuoco spostato alle 23

ROMA – E’ iniziato a Palazzo Chigi il Consiglio dei ministri che deve dare il via libera al nuovo decreto che conterrà la road map delle riaperture. La riunione era prevista per le 17, ma è slittata perchè c’è stata una lunga riunione per cercare di risolvere i contrasti su temi caldi che restano caldi come lo spostamento dell’inizio del coprifuoco dalle 22 alle 23.  Italia viva, Lega e Forza Italia, ma anche le Regioni, chiedono che venga prolungato di un’ora, dalle 22 alle 23 in vista deleggi di più…

9a65a7ac0335c10ca0f14ef9ed03ff93

Borsa: Asia in difficoltà, pesano timori Covid, Tokyo -2,03%

(ANSA) – MILANO, 21 APR – L’emergenza Covid è tutt’altro che finita in Asia e Pacifico con il listini in rosso a parte Shanghai(+0,08% ancora aperta), per l’insorgere di nuovi casi in Giappone, con la minaccia della variante indiana del virus.    Tokyo ha ceduto il 2,03%, Taiwan lo 0,7%, Seul l’1,52% e Sidney lo 0,29%. Ancora aperte Hong Kong (-1,81%) e Mumbai (-0,51%) più cauta rispetto allo scivolone della vigilia. Positivi i futures sull’Europa, contrastati invece quelli americani nel pileggi di più…

180444044 a0238184 9b13 4cdd 9565 f8643a87d751

Covid e vaccini, la decisione su Johnson & Johnson: in Italia solo agli over 60

Dopo AstraZeneca, anche la somministrazione di Johnson & Johnson sarà consentita in Italia soltanto per gli over 60. Una decisione che il governo si appresta ad assumere nelle prossime ore e che arriva su suggerimento degli scienziati. Stamattina, secondo quanto si apprende, si è svolta una riunione tra l’Aifa, il Css e il ministero della Salute, durante la quale è emersa una valutazione dei tecnici del farmaco che va appunto in questa direzione. Vaccini, la volata di fine aprile: il prleggi di più…

140046479 977c5a66 17c6 4522 931a 7da4f413304e

Covid, Draghi: “Con i vaccini fermiamo il peggio della pandemia. Ma la sanità va ristrutturata”

Rafforzare le catene di approvvigionamento dei vaccini. Sostenere la ricerca e ristrutturare i sistemi sanitari nazionali. Sono queste secondo il premier Mario Draghi, le tre sfide dell’Italia e dell’Unione europea nella lotta alla pandemia del coronavirus. “L’attuale pandemia ci impone di essere meglio preparati per il futuro. Dobbiamo sostenere la ricerca, rafforzare le catene di approvvigionamento e ristrutturare i sistemi sanitari nazionali. Dobbiamo rafforzare il coordinamento e la cooperaleggi di più…

b87cd97019dae984f31e2489c9450890

Borsa: l’Europa scivola con il covid, Milano cede l’1,3%

(ANSA) – MILANO, 20 APR – Scivolano ancora le Borse europee mentre la pandemia continua a pesare su diversi Paesi e a far paura. L’indice d’area lo Stoxx 600 cede oltre un punto con le vendite che colpiscono diversi settori ed in particolari finanziari, informatica, beni di consumo ma anche i viaggi. A Londra che cede lo 0,88% vendite su British American Tobacco e Imperial Brands sull’intenzione dell’amministrazione Biden di richiedere alle grandi aziende del tabacco di ridurre i livelli di nicoleggi di più…

023756181 ecf71d94 fc4a 45d1 9bab 80a5d4d4c4f4 18

Covid, Centro-Nord da zona gialla. Ma al Sud crescono i contagi

Un bel pezzo d’Italia verso il giallo, con le grandi Regioni del nord dove molto probabilmente da lunedì 26 nelle piazze e nelle strade si festeggeranno le riaperture anche serali di bar e ristoranti. Un altro, non piccolo, che vede ancora aumentare i contagi. Sono 14 le realtà locali, comprese le due Province autonome, che sperano nella ripartenza di buona parte delle attività. Altrove invece si aspetta di capire cosa succederà nei prossimi giorni. Scuola, Regioni in rivolta sulla riaperleggi di più…

185454672 6f022872 36c9 4e87 a7b8 ef2aae34c22c 12

Covid, la procura di Bergamo: “Speranza non chiese di far cadere nel nulla il report che evidenziava le falle italiane”. Il ministro non è indagato

“Irritato” sì, ma non più di questo. E comunque, non intervenì per chiedere la rimozione e “far cadere nel nulla” quel rapporto . La procura di Bergamo ha messo dunque a tacere, almeno per il momento, le voci che da giorni vorrebbero il ministro della Salute, Roberto Speranza, coinvolto (con un’ipotetica quanto inesistente iscrizione nel registro degli indagati) nella vicenda del report redatto dal team di ricercatori della divisione europea dell’Oms, report nel quale si metteva aleggi di più…

6136abf6b26a22a73917181af06aacf6 1

Borsa: Asia in ordine sparso, preoccupa Covid, Tokyo +0,01%

(ANSA) – MILANO, 19 APR – Borse in ordine sparso in Asia e Pacifico, frenate dalle crescenti preoccupazioni per i nuovi contagi da Covid 19, saliti nel mondo oltre i 5,2 milioni di unità la scorsa settimana e con lo spettro della variante indiana. Una spia rossa che ha azzerato il balzo segnato dalle esportazioni giapponesi in marzo (+16,1%) ben al di sopra delle aspettative (+11,6%). Ha ridotto il calo all’1,3% invece la produzione industriale in febbraio.    Poco mosse Tokyo (+0,01%) Seul leggi di più…