181531981 15c56d62 e475 4eea a5a0 2931742a19b5

Parigi, gli chef gourmet cucinano per gli studenti in crisi

PARIGI – Il ristorante è vuoto, ma nella cucina a vista i giovani cuochi lavorano allegramente tra i fornelli con la musica ad alto volume. “Oggi facciamo un couscous vegetale”, racconta Bertrand Chauveau, mostrando ortaggi freschi provenienti da una fattoria nel Limousin. Nel settimo arrondissement Garance è un ristorante gourmet fondato da Guillaume Muller, ex sommelier all’Arpège, tre stelle Michelin. Lo chef Bertrand Chauveau del ristorante parigino Garance © Mika Cotellon  A dueleggi di più…

e06413e5e82c9c932d1a8017732e0d37

Orlando, situazione crisi è grave, misure saranno mirate

(ANSA) – ROMA, 02 MAG – Sul fronte della crisi innescata dalla pandemia e del suo impatto sull’occupazione la situazione “è grave. E’ grave perchè ci sono settori fortemente colpiti: penso al commercio, penso al turismo e lì dobbiamo concentrare la nostra attenzione”, dice il ministro Andrea Orlando, ospite di Mezz’ora in Più su RaiTre. Poi ci sono, aggiunge, “nicchie che hanno avuto colpi fortissimi dentro settori che apparentemente vanno bene, per esempio la ristorazione nel settore alimenleggi di più…

132453679 eaaa4657 1c7e 4346 9fe3 d3d9dfe6ca9d

La crisi climatica ha spostato l’asse terrestre

LONDRA. Il cambiamento climatico ha spostato l’asse terrestre, rivela una nuova ricerca, affermando che il massiccio scioglimento dei ghiacci ha modificato la rotazione del nostro pianeta. Lo studio, pubblicato dalla rivista Geophysical Research Letters e anticipato stamane dal Guardian, dimostra che il Polo Nord e il Polo Sud si sono mossi di almeno 4 metri dal 1980 a oggi come risultato delle conseguenze dell’attività umana sul clima.
Il rapporto Onu
Se la Siberia brucia è colpa del risleggi di più…

075120409 a00bdf9c 2dea 4e2a 9791 92389abcfb4b

Con i volontari che distribuiscono cibo: “Da noi chi ha perso il lavoro a causa della crisi”

“Sono aumentati i poveri, ed è gente insospettabile”. È  l’allarme lanciato da Francesco, volontario del Banco Alimentare di Roma che, ogni giorno, in compagnia di Gianpaolo, recupera cibo in esubero da ristoranti, uffici, mercati e anche strutture sanitarie. La macchina della solidarietà non si è fermata nel corso dell’emergenza da Covid, anche per l’incremento del numero di persone in difficoltà. “Tante persone – racconta Giuliano Visconti, presidente del Banco Alimentare del Lazio – si leggi di più…

120855210 617b44dd c0eb 4636 99bb 5a9fa34505d4

La crisi del Covid pesa sulle buste paga: in Italia la peggior perdita di salario d’Europa, bruciati 39 miliardi

MILANO – Il peso della crisi economica sulla busta paga dei lavoratori è stato più forte in Italia che negli altri Paesi europei: l’Italia ha perso nel 2020 oltre 39,2 miliardi di salari e stipendi con un calo del 7,47% sul 2019. Calcola il tuo stipendio giusto Secondo le tabelle Eurostat che definiscono l’andamento delle principali componenti del Pil, in Italia si è passati da 525,732 miliardi nel 2019 a 486,459. Nello stesso periodo in Francia sono stati persi 32 miliardi (ma su una masleggi di più…

dbc5bfb29a27e834d5f7054b764eb6df

Ocse a Italia, crisi rischia di aggravare le disuguaglianze

 “La crisi rischia di far calare ulteriormente i tassi di occupazione, già bassi, e di rafforzare le diseguaglianze, soprattutto per chi ha uno scarso livello di competenze e un basso livello di formazione continua”: lo scrive l’Ocse nella scheda sull’Italia del report ‘Going for Growth 2021. Shaping a Vibrant Recovery’. “Un’offerta efficace di istruzione, servizi pubblici di promozione dell’impiego e politiche di attivazione servizi in materia di istruzione, può contribuire a mitigare i divaleggi di più…

043645897 0e4caf83 cc62 4471 8ffd 5dc47c74881c

La crisi diplomatica fra Erdogan e Draghi diventa un braccio di ferro sugli Europei di calcio: Istanbul vuole Italia-Turchia

La finale di Champions League il prossimo 29 maggio allo stadio Atatürk di Istanbul, aperto al pubblico per l’occasione, rappresentava già per la Turchia una vetrina mondiale. Ma adesso il presidente Erdogan punta a un obiettivo ancora più clamoroso, nell’attuale fase di rapporti tesi con l’Italia: prendersi anche l’inaugurazione dell’Europeo di calcio, che coincide proprio con la partita fra Turchia e Italia, l’11 giugno. Lo strapperebbe a Roma, ancora in dubbio sulla riapertura leggi di più…

020825665 edc386cb 63db 42a8 b9e9 60e7e882533a

La crisi di produzione di microchip frena l’industria americana. E Biden convoca un vertice dei fabbricanti

New York La General Motors è costretta a nuovi tagli di produzione, fermando temporaneamente alcune fabbriche da cui escono Suv con marchio Cadillac e Chevrolet. In un periodo di ripresa economica e di rilancio dei consumi, è un controsenso. Ma il problema che affligge Gm non è una domanda debole, è la penuria di semiconduttori. 
Anche la Ford ha dovuto rallentare o fermare stabilimenti, e nel resto del mondo dalla Toyota alla Volkswagen molte grandi case automobilistiche soffrono di questaleggi di più…

102519802 6fe11ee8 d454 4e26 80a8 41dbd5677d06

Giorgetti lancia “un fondo e assunzioni per gestire le crisi aziendali”

MILANO – Un cambio di passo sulla gestione delle crisi aziendali, anche attraverso l’assunzione di profili ad hoc per occuparsene. Con, in parallelo, un fondo per traghettare le imprese all’interno delle attuali difficoltà determinate della pandemia. L’estensione del golden power, i poteri speciali dello Stato sulle aziende private, anche in filiere per il momento escluse. Sono alcuni dei punti che il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha messo sul tavolo nell’audizione delleggi di più…

082439882 4b0a7549 9fab 47a3 957e ea0b74a3325f

Declino industriale al Sud: da Ilva a Whirlpool, sale la tensione sociale per le crisi senza fine

“ABBIAMO bisogno di più alluminio primario, ma nella Ue non ne produciamo a sufficienza. Ci tocca quindi importare pagando dazi che negli ultimi vent’anni si sono tradotti in extra costo di 60-80 dollari per tonnellata”. Mario Conserva è il presidente della Federazione europea dei consumatori di alluminio primario, un metallo essenziale nella produzione di settori che vanno dai trasporti all’energia, dall’imballaggio all’edilizia. In Italia esiste (o, meglio, esisteva) una sola fabbrica di Allleggi di più…