224910151 86e34997 79dc 4678 a792 0ff1974d5995

Migranti, la Croazia ferma gli eurodeputati al confine

BRUXELLES – Una delegazione di europarlamentari del Partito democratico viene bloccata dalla polizia croata al confine con la Bosnia: «Non ci volevano far vedere o sentire qualcosa», denunciano ora Brando Benifei, Pietro Bartolo, Alessandra Moretti e Pierfrancesco Majorino, impegnati in una trasferta per verificare di persona la drammatica situazione allo sbocco della Rotta balcanica, zona oggetto di denunce e reportage giornalistici su respingimenti arbitrari e violenze sui migranti.
Un fattleggi di più…

Croazia nuova forte scossa di terremoto nella zona di Petrinja magnitudo 5.2

Croazia, nuova forte scossa di terremoto nella zona di Petrinja: magnitudo 5.2

Torna la paura in Croazia, già colpita duramente il 29 dicembre scorso: una nuova scossa di magnitudo 5.2 è stata avvertita nel pomeriggio con epicentro a sud est di Zagabria, in Croazia. Il nuovo sisma è stato registrato intorno alle 18 (stessa ora italiana) con epicentro non lontano da Petrinja. La località, a una cinquantina di km a sudest di Zagabria, è rimasta semidistrutta per il violento terremoto di magnitudo 6.4 del 29 dicembre scorso che ha provocato una dozzina di vittime e danleggi di più…

A Majske Poljane il villaggio piu colpito dal terremoto in Croazia Si sopravvive solo con la solidarieta

A Majske Poljane, il villaggio più colpito dal terremoto in Croazia: “Si sopravvive solo con la solidarietà”

MAJSKE POLJANE (CROAZIA) – La fattoria di Tomislav è un’immagine di devastazione: l’immensa stalla è crollata per intero e ormai resta solo da sgombrare le macerie. Ed è andata bene, con i cavalli rimasti illesi perché salvati da un pilastro sopravvissuto al terremoto. Il figlio di Tomislav li ha fatti uscire dal rudere e ora girano liberi nel bosco di Majske Poljane, mentre un piccolo bulldozer spala metri cubi di legno e mattoni. Parenti e amici fanno la staffetta per aiutare. Stipo, impieleggi di più…

Croazia ancora scosse nella notte trascorsa al gelo dai terremotati

Croazia, ancora scosse nella notte trascorsa al gelo dai terremotati

ZAGABRIA  – Non è ancora finita. I morti registrati sono già dodici, ma la terra di Croazia non è ancora tranquilla. Stamattina altre tre scosse, poco al di sotto del quinto grado della scala Richter, hanno spaventato la gente di Petrinja e dell’intera regione. Ma i soccorsi non si sono fermati: la Croce rossa, i militari, e le decine di volontari hanno continuato a lavorare per tutta la notte, sotto la pioggia, alla luce di fotoelettriche, alla ricerca di superstiti fra le macerie. Altrileggi di più…

Terremoto legame tra Croazia e Verona. Lesperto Placca adriatica e faglie perche lItalia rischia

Terremoto, legame tra Croazia e Verona. L’esperto: “Placca adriatica e faglie, perché l’Italia rischia”

Sullo stesso argomento: 30 dicembre 2020 Il terremoto di magnitudo 6.4 che ha devastato la Croazia martedì sarebbe collegato alla scossa (4.4, preceduta da una di 3.4 e una di 2.8) che ha gettato nel panico Verona e il Nord Est poco dopo. A sostenerlo è Alessandro Tibaldi, professore ordinario di Geologia all’Università Bicocca di Milano. “Si tratta dell’avvicinamento della placca europea con quella africana, tra le quali ci sono diverse microplacche, come in questo caso quella adrialeggi di più…

Croazia ancora tre scosse la piu forte di 49 gradi della scala Richter

Croazia, ancora tre scosse: la più forte di 4,9 gradi della scala Richter

ZAGABRIA – Altre tre scosse di terremoto sono state avvertite in Croazia in 14 minuti. La più forte è stata la prima, registrata alle 6.15 con magnitudo 4,9 della scala Richter ed epicentro a Lekenik, vicino a Petrinja e Sisak, le zone a sud di Zagabria più colpite dal forte sisma di ieri. Alle 6.26 c’è stata una seconda scossa di magnitudo 4,8 e tre minuti dopo una terza, di magnitudo 3,9. Trema la Croazia, Petrinja distrutta: “È come Hiroshima”. Paura anche in Italia
di Giampaolo Caleggi di più…

Terremoto in Croazia una scossa pazzesca come nei film

Terremoto in Croazia, una scossa pazzesca “come nei film”

29 dicembre 2020
Condividi: Milano, 29 dic. (askanews) – Una scossa pazzesca “come nei film” raccontano le testimonianze. Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la Croazia. L’epicentro era nella città di Petrinja, a 50 chilometri dalla capitale della Croazia, Zagabria.
Alcune persone sono state salvate dalle macerie. Il Centro di ricerca tedesco per le geoscienze ha affermato che il terremoto ha colpito a una profondità di 10 chilometri.
Altri filmati hanno mostrato una casa con un tetto cleggi di più…

Terremoto in Croazia trema anche Italia a nordest

Terremoto in Croazia, trema anche Italia a nordest

Condividi: 29 dicembre 2020 (Adnkronos) – Ingenti danni a edifici e qualche ferito sono il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 6.3 registrata in Croazia, con epicentro Petrinja, 44 chilometri a sudest di Zagabria, e a una profondità di 10 chilometri. La scossa, delle 12.19, è stata avvertita anche in Italia, in particolare nel Nord-est.
Le prime informazioni disponibili parlano di tetti crollati, danni alle facciate degli edifici e anche interni palazzi crollati. Lo rende notoleggi di più…

Terremoto in Croazia scossa di magnitudo 5.2 avvertita anche a Trieste e Gorizia

Terremoto in Croazia, scossa di magnitudo 5.2 avvertita anche a Trieste e Gorizia

Una scossa di magnitudo 5.2 è stata registrata nella Croazia centrale. Lo ha riferito la tv di Stato, citando dati del Centro sismologico euro mediterraneo. L’epicentro della scossa, che è stata avvertita anche a Zagabria, è stato localizzato nei pressi della città di Petrinja, 50 chilometri a sud-est della capitale.
Al momento non ci sono notizie di danni a cose o persone, ma secondo il sismologo Kresimir Kuk, intervistato dalla radio pubblica, “è possibile che un tale terremoto abbia cauleggi di più…