Smartworking promosso a metà dagli italiani, manca contatto sociale

Siamo finalmente entrati nella “fase 2” e, sebbene con le dovute misure e cautele richieste da più fronti, il Paese è pronto a ripartire. Ma cosa ci ha insegnato questo periodo di stand-by dalla routine?
Per rispondere a questo quesito, InfoJobs, piattaforma per la ricerca di lavoro online, in base ai dati emersi dalla propria indagine sul tema smart working, ha identificato i 5 aspetti che gli italiani hanno potuto apprezzare del lavoro da remoto e i 5 che invece sono da considerare buonileggi di più…

“False notizie in Italia sul coronavirus”. Una denuncia-bomba dagli Stati Uniti: asse tra Cina e Russia per comprarci?

Sullo stesso argomento: 09 maggio 2020 Ci sarebbe stata una sorta di alleanza tra Russia e Cina per lanciare in Italia una campagna di disinformazione sulla risposta all’epidemia di coronavirus. La denuncia, rivela La Stampa, viene dal dipartimento di Stato americano che avrebbe raccolto le prove: “Un esempio dove abbiamo visto influenti account di social media legati alla Russia che amplificano la narrativa cinese è l’Italia”.  Dal 14 marzo del 2016 negli Usa il Global Engagemleggi di più…

“Gli italiani morti rimpiazzati dagli immigrati”, Senaldi svela la vergogna del governo: perché è sostituzione etnica

Pietro Senaldi 06 maggio 2020 Tutto fa brodo. Nel teatrino della politica italiana, ogni evento diventa pretesto per i partiti per fare quello che vogliono.Anche le tragedie più terribili, come il Covid-19, vengono strumentalizzate e piegate all’ ideologia. L’ esempio più macroscopico in questi giorni è la regolarizzazione di centinaia di migliaia di clandestini. È un obiettivo da sempre perseguito dalla sinistra e pure da Italia Viva, che per una volta è d’ accordo con il governo che soleggi di più…

“Le fiale sparite di coronavirus e la corrispondenza del 96%”. Dagli 007 Usa due prove terrificanti: la Cina è all’angolo?

Sullo stesso argomento: 05 maggio 2020 Le accuse degli Stati Uniti alla Cina circa l’origine del coronavirus, rilanciate da Donald Trump e Mike Pompeo, secondo quanto si apprende farebbero riferimento a un documento di quindici pagine, un rapporto congiunto al quale hanno lavorato le Intelligence della Five Eyes: Usa, Canada, Inghilterra, Australia e Nuova Zelanda. Report che direbbe chiaro e tondo che Pechino ha mentito nascondendo le evidenze dell’epidemia nella fase iniziale, ritardanleggi di più…

“Cina e Russia sfruttano la pandemia per comprarvi”. Guerra totale: dagli Stati Uniti un inquietante avviso all’Italia

Sullo stesso argomento: 04 maggio 2020 Gli Usa proseguono la loro battaglia contro Pechino e non solo. “Russia e Cina si stanno approfittando di una situazione unica per far avanzare i loro interessi”, avverte il segretario alla Difesa americano Mark Esper dopo la diffusione del coronavirus. Gli Stati Uniti hanno già puntato il dito contro il laboratorio di Wuhan, reo di aver fatto uscire, seppur in maniera accidentale, il Covid-19. Questa volta perà gli Stati Uniti vogliono mettere inleggi di più…

“Vili e schifosi”. La Serracchiani a Stasera Italia travolta dagli insulti in diretta. Rabbia contro Pd, Conte e Mattarella

Sullo stesso argomento: 02 maggio 2020 “Con il nuovo decreto i lavoratori dello spettacolo avranno il sostegno al reddito”. Debora Serracchiani, in collegamento con Stasera Italia, tranquillizza l’attrice Nancy Brilli, chiamata da Barbara Palombelli a testimoniare le difficoltà di chi lavora in tv, musica e cinema ed è stato lasciato senza tutele dal governo dopo 2  mesi di lockdown e con una Fase 2 piena di incognite. Non sa, l’ex governatrice Pd del Friuli Venezia Giulia, che nel frleggi di più…

Coronavirus, dagli ospedali ai bisognosi: l’impegno di McDonald’s

22 aprile 2020
Condividi: Milano, 22 apr. (askanews) – In queste settimane di emergenza sanitaria, sono tante le aziende che si sono messe al servizio del Paese provato dalla pandemia del nuovo Coronavirus. Hanno sostenuto il sistema sanitario, provato a sopperire alla carenza di beni di prima necessità come le mascherine, si sono schierate al fianco dei più bisognosi. In questa corsa solidale, c’è anche l’impegno di una multinazionale come McDonlad’s che dalla prima ora ha dato il suo contleggi di più…