133032808 9be40dd8 1b35 47f9 90cc 810bffd7db95

Calcio, Roma rischia di perdere l’Europeo. Speranza ha poche ore per decidere

Il futuro degli Europei di calcio e delle quattro partite che dovrebbero essere disputate allo stadio Olimpico di Roma tra l’11 giugno e il 3 luglio sono nelle mani della politica. La manifestazione (itinerante, si disputerà in più nazioni) è stata già rinviata di un anno a causa della pandemia e la Uefa non può farla slittare ancora. In ballo ci sono miliardi di euro tra diritti tv e sponsorizzazioni. E pure l’idea che la kermesse non possa essere disputata a porte chiuse: gli impiantleggi di più…

020840672 b74e6b0c ec2c 48de 8ca6 e499bb4855b8

Pd e i capigruppo, Luigi Zanda: “Giusto decidere senza lasciarsi condizionare. Basta con i mal di pancia”

“Bene Letta che ascolta, ma poi decide senza farsi condizionare”. Luigi Zanda, ex capogruppo, ex tesoriere e senatore dem, avverte che non è davvero il momento dei malpancisti nel Pd.Zanda, il segretario Enrico Letta ha dato il benservito ai due capigruppo di Camera e Senato, Graziano Delrio e Andrea Marcucci. Ha fatto bene?”Benservito non è la parola giusta. In un partito come il nostro quando cambia il segretario è prassi che i due capigruppo gli offrano immediatamente le loro dimissioni. Lleggi di più…

110114868 16560212 391f 4772 aa79 a47159edeb94

Letta: “Ho il Pd nel cuore ma ho bisogno di 48 ore per decidere”

“Sono grato per la quantità di messaggi di incoraggiamento che sto ricevendo. Ho il #Pd nel cuore e queste sollecitazioni toccano le corde più profonde. Ma questa inattesa accelerazione mi prende davvero alla sprovvista; avrò bisogno di 48 ore per riflettere bene. E poi decidere”. Lo scrive su Twitter Enrico Letta. Pd, Enrico Letta pronto al sì ma vuole unità. E non farà il reggente
di Giovanna Vitale 10 Marzo 2021 Continuano intanto le attestazioni di stima per Letta. Andrea Romano, leggi di più…

130738463 4ab39c03 ed35 4f9b b014 e083baaf9c95

M5S, Conte al vertice con Grillo per decidere sul futuro del Movimento

Oggi si deciderà sul ruolo di Conte e sul futuro del Movimento. E’ iniziato alle 11.30 di questa il ristrettissimo vertice dei big pentastellati con il fondatore e Garante Beppe Grillo, un conclave che si sarebbe dovuto tenere a Marina di Bibbona nella villa di Grillo e che invece è stato convocato a Roma. I pentastellati sono infatti riuniti all’hotel Forum di Roma, albergo normalmente scelto dal fondatore per i suoi soggiorni nella Capitale. Come anticipato in questi giorni da Repubblica, aleggi di più…

0ffba5f5b7233f31605aeec26226affb

Donnarumma: “Spero che Ibra possa decidere il derby”

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – “Sarà una bella emozione, era da tanto che non si vedeva un derby con questa classifica. Siamo tutti entusiasti e consapevoli, proveremo a fare una grandissima partita per provare a portare a casa il risultato. Se chiudo gli occhi spero che Ibra decida questa partita”. E’ l’auspucio di Gigio Donnarumma, intervistato da Sky Sport, a due giorni dal derby decisivo per la classifica.    I rossoneri tenteranno il controsorpasso sull’Inter per continuare a sognare in granleggi di più…

084702697 bd7098cb 34c9 441c aa4d 4753d965e5b8

Russia, Navalnyj in tribunale per decidere sulla detenzione

MOSCA – La polizia ha isolato il perimetro della sede del tribunale di Mosca dove si terrà in mattinata l’udienza in cui i giudici decideranno se commutare la condizionale in tre anni e mezzo di carcere per Aleksej Navalnyj. Secondo i media russi ci sono già stati i primi fermi fra i sostenitori dell’oppositore. Russia, tutti i leader della protesta in cella da giorni: “Così vogliono diffondere il terrore”
di Rosalba Castelletti 31 Gennaio 2021 L’udienza doveva tenersi presso il tribunleggi di più…

Vaccini Zaia Unazienda privata non puo decidere da sola a chi consegnare le dosi

Vaccini, Zaia: “Un’azienda privata non può decidere da sola a chi consegnare le dosi”

Padova – «Non solo tagliano le forniture ma decidono le quote di ripartizione regione per regione. Questo è incomprensibile, oltre che vergognoso. Ho chiesto all’avvocatura un parere, per capire se ci sia margine per tutelare i veneti eventualmente per vie legali». Il governatore del Veneto Luca Zaia non accetta il -53% nell’assegnazione delle dosi di vaccini della Pfizer-BioNTech. La campagna iniziata il 27 dicembre scorso vedeva la sua regione in testa alla classifica con oltre 107 milaleggi di più…

Crisi di governo 48 ore per decidere il futuro di Conte. Domani il Cdm

Crisi di governo, 48 ore per decidere il futuro di Conte. Domani il Cdm

Due giorni. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha 48 ore per tentare di salvare il governo o, più probabilmente, per dimettersi dopo l’approvazione del Recovery plan al Cdm. Dimissioni che segnerebbero la fine del Conte-bis e l’inizio di una crisi pilotata che porterebbe alla nascita del Conte-ter. Ma procediamo con ordine.
Oggi i ministri dell’Economia dello Sviluppo economico, Roberto Gualtieri e Giuseppe Provenzano, invieranno a tutti i partiti il Recovery plan, un documento di 150leggi di più…

Stati Uniti Pelosi Trump e una minaccia. A Pence 24 ore per decidere poi avanti con limpeachment

Stati Uniti, Pelosi: “Trump è una minaccia. A Pence 24 ore per decidere, poi avanti con l’impeachment”

La Camera americana presenterà nelle prossime ore una risoluzione per chiedere al vicepresidente Mike Pence di invocare il venticinquesimo emendamento e “dichiarare il presidente incapace di eseguire i suoi obblighi”. Lo afferma la speaker Nancy Pelosi, sottolineando che a Pence saranno concesse 24 ore per rispondere, al termine delle quali se la risposta non sarà quella sperata, la Camera procederà con l’impeachment. Usa, impeachment a tappe: i 100 giorni dei Dem per fermare Trump
dalla nosleggi di più…

Roma Coronavirus scuola la proposta di Crisanti Ecco la mia idea per decidere se riaprire le scuole

Roma, Coronavirus, scuola, la proposta di Crisanti: “Ecco la mia idea per decidere se riaprire le scuole”

Un’indagine completa che salvi le scuole dal pregiudizio di essere un luogo di contagio non esiste. Così come non esistono dati che “assolvano” gli istituti dal ruolo di “super diffusori”.  A sostenerlo è il microbiologo Andrea Crisanti secono in questo momento particolare dell’epidemia, prima di decidere se riaprire o no le strutture, occorrerebbe prima avere dati scientifici sui quale basare le scelte. Scuola, aumento casi coronavirus: nel Lazio Statali Superiori in Dad fino al 18 gennaio
leggi di più…