RepTv Mai più delitto d’onore e matrimonio riparatore: 40 anni fa la legge che riscattò le donne. Il romanzo di Viola Ardone

Quarant’anni fa un gruppo di deputate al Parlamento italiano riuscì a far approvare una norma che cancellava tre leggi aberranti: quelle che, di fatto, giustificavano il delitto d’onore, il matrimonio riparatore e l’abbandono di minore per motivi d’onore. In pratica…

Leggi RepTv Mai più delitto d’onore e matrimonio riparatore: 40 anni fa la legge che riscattò le donne. Il romanzo di Viola Ardone

Delitto di Torino, l’ultimo sms di Gino a Patrizia. “Quando ti vedo con lui sto male”

Centinaia di messaggi inviati, tutti dello stesso tenore. Quelli di un uomo che non si rassegna per niente, che cova rancori e coltiva illusioni. “Ho perso la testa per te”, “Tu mi fai impazzire” le scriveva ogni giorno, fermando improvvisamente…

Leggi Delitto di Torino, l’ultimo sms di Gino a Patrizia. “Quando ti vedo con lui sto male”

Ascolta Delitto Nada Cella, le telefonate di minacce dell’indagata alla criminologa che ha fatto riaprire il caso: “Str…, non fare la finta tonta”

La criminologa Antonella Pesce Delfino, nel suo immane lavoro sul caso di Nada Cella, ha ricevuto anche messaggi, telefonate e “vocali” per nulla piacevoli dalla donna oggi accusata di omicidio volontario, Annalucia Cecere. Contenuti audio che ora sono agli atti…

Leggi Ascolta Delitto Nada Cella, le telefonate di minacce dell’indagata alla criminologa che ha fatto riaprire il caso: “Str…, non fare la finta tonta”

Delitto di Torino, i filmati, i cellulari e la fuga, i nodi dell’indagine. Il sospettato: “Ero nei video perchè ho il bar lì vicino”

Massimo Melis era stato appena ucciso e i due cellulari di Luigi Oste hanno smesso di suonare. Spenti. Coincidenza sospetta. Poco dopo Oste ha preso altre due utenze nuove. Una mossa non prevista, né annunciata a parenti e amici, come…

Leggi Delitto di Torino, i filmati, i cellulari e la fuga, i nodi dell’indagine. Il sospettato: “Ero nei video perchè ho il bar lì vicino”

Delitto di Torino, ecco chi è Gino, il presunto killer di Massimo Melis

Cinque negozi e tre portoni separano in corso Vercelli il bar L’angelo azzurro in cui lavorava fino a venerdì sera il presunto assassino di Massimo Melis da quello, all’angolo con via Gottardo, in cui l’ambulanziere della Croce verde andava a…

Leggi Delitto di Torino, ecco chi è Gino, il presunto killer di Massimo Melis

Delitto Dalla Chiesa, Mattarella: “Grazie a lui un salto di qualità nella lotta alla mafia”. La commemorazione a Palermo

“A trentanove anni dal tragico agguato del 3 settembre 1982 a Palermo, rendo commosso omaggio al ricordo del Prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, della signora Emanuela Setti Carraro e dell’agente Domenico Russo, vittime della ferocia mafiosa. La loro barbara uccisione…

Leggi Delitto Dalla Chiesa, Mattarella: “Grazie a lui un salto di qualità nella lotta alla mafia”. La commemorazione a Palermo

Delitto di Voghera, Salvini difende l’assessore: “Altro che Far west, la difesa è sempre legittima”

“Prima di condannare una persona per bene che si è vista aggredita e avrebbe reagito aspettiamo”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in un video sulle sue pagine social su quanto accaduto a Voghera (Pavia), dove l’ assessore leghista…

Leggi Delitto di Voghera, Salvini difende l’assessore: “Altro che Far west, la difesa è sempre legittima”

Delitto di Avellino, l’omicida accusa la fidanzata: “Suo il piano per sterminare la famiglia”

E’ il giorno della verità per Elena e Giovanni, i due fidanzati che avrebbero immaginato di sterminare la famiglia di lei che si opponeva alla loro relazione sentimentale. Un piano diabolico che ha portato solo alla morte del padre della…

Leggi Delitto di Avellino, l’omicida accusa la fidanzata: “Suo il piano per sterminare la famiglia”

Omicidio di Faenza, il delitto di Ileana era già stato tentato due vole

Già altre due volte avevano tentato di uccidere Ilenia Fabbri, in un piano messo a punto tra settembre e ottobre. E’ quanto emerso dalla confessione che il 17 marzo il 53enne Pierluigi Barbieri, alias lo Zingaro, sicario reo-confesso dell’omicidio di…

Leggi Omicidio di Faenza, il delitto di Ileana era già stato tentato due vole