160815581 caece565 cbb6 434f 8c14 a8eb3c883944

Green Pass, il ministero della Salute: “Servirà per far visita ai parenti in ospedale”

ROMA – Il Green Pass permetterà anche di avere accesso alle sale d’attesa dei pronto soccorso e ai reparti ospedalieri per far visita ai familiari ricoverati. Lo prevede l’articolo 4, lettera b del decretoappena varato dal governo con cui si norma l’uso del Green pass e dove si legge che “è previsto per i parenti dei pazienti l’accesso alle sale d’attesa dei pronto soccorso e ai reparti ospedalieri”.La precisazione arriva da fonti del Ministero della Salute, dopo l’appello di oggi di Italia Vleggi di più…

141543428 894a4135 3988 4ea9 9c49 70d5b83e62eb

Scherma, in pedana per l’oro: la diretta della finale tra Luigi Samele e Aron Szilagyi

LA DIRETTA DELLA FINALE PER L’ORO
Ancora Szilagyi: 15-7, terza medaglia ‘oro olimpica nelal sciabola. Ma per Samele è un argento cjhe vale un trionfo
L’ungherese a una stoccata dall’oro: 14-7
E infatti Szilagyi colpisce: 13-7 12-7, l’azzurri si avvicina. Ma ancora è durissima
Accorcia Samele: sotto 12-6, come nella semifinale con il Coreano
Sente l’odore della storia l’ungherese che si porta sul 12-5
Attacco vincnte di Szilagyi: 9-5
Prima della pausa il due volte campione olimpico ungherese aleggi di più…

113049481 a588268e 29a1 4a8a 8c56 b5baac69c92c

In migliaia “Insorgono” con gli operai della Gkn contro i licenziamenti a Campo Bisenzio

I 422 licenziati della Gkn avevano scritto ieri questo post sulla loro pagina Facebook: “Che le parole lascino posto ai pensieri e che i pensieri diventino sguardi e che gli sguardi portino ad abbracci. Una comunità insorge. E la aspettiamo a Campi Bisenzio, davanti alla Gkn”.E questa composita comunità ha risposto. In maniera forte nonostante il caldo e la giornata prefestiva.
Migliaia di persone sono arrivate di fronte allo stabilimento di Campi Bisenzio dai sindacati e dai lavoratori chleggi di più…

154533444 8153f704 fc8f 41e4 b641 2b4a3d0e959e

Calabria, la Consulta: “Il commissariamento della sanità è parzialmente incostituzionale. Non basta cambiare il vertice”

Il commissariamento della sanità calabrese è parzialmente incostituzionale e va rafforzato con una squadra di funzionari a supporto del vertice individuato da Roma. Potrebbe risultare assai indigesta ai vertici di Regione Calabria la sentenza con cui la Consulta ha parzialmente accolto il ricorso presentato contro il “Decreto Calabria bis”, che nel novembre 2020 ha inasprito ulteriormente il regime commissariale della sanità.  
Una norma incostituzionale per la giunta calabrese perché lesivleggi di più…

122218957 24d87c00 a78b 462b 9c2b ff101bcae869

Riforma della Giustizia: la ministra grillina Dadone: “Dobbiamo valutare con Conte l’ipotesi dimissioni dal governo”

I  ministri grillini devono valutare insieme a Giuseppe Conte l’ipotesi di dimissioni se non ci saranno miglioramenti nel testo della riforma della Giustizia si cui il governo ha chiesto la fiducia. Lo ha detto la ministra grillina Fabiana Dadone intervenendo ad Agorà Estate su RaiTre. “E’ una cosa da valutare insieme a Giuseppe Conte”, dice la ministra – se il testo non va modificato. E alla domanda diretta di fare venire meno l’appoggio al governo Draghi, la Dadone risponde: “Dipende quale leggi di più…

072533683 85bebf67 fd8b 486d b58f 36965ad61741

Ottavo posto provvisorio per le ragazze dell’arco. Ma all’orizzonte c’è l’Everest della Corea del Sud

TOKYO – L’Italia dell’arco femminile chiude la prima giornata di qualificazione con un ottavo posto di giornata nella classifica a squadre che le consegna un Everest da scalare nella fase finale. In caso di vittoria nello scontro negli ottavi con la Gran Bretagna infatti, le tre azzurre Chiara Rebagliati, Lucilla Boari e Tatiana Andreoli affronteranno nei quarti la Corea del Sud, il team delle “arciere d’oro” che ha vinto tutte le Olimpiadi dal 1984 e che ieri – tanto per gradire leggi di più…

111551946 244a9cb9 0b6d 4561 a8e9 ad30fdd961b3

Riforma giustizia, in aula alla Camera il 30 luglio: Fico e i capigruppo della Camera rinviano la data

ROMA – Comincerà venerdì 30 luglio, nell’aula della Camera, la discussione sulla riforma della giustizia. A deciderlo sono stati i capigruppo di Montecitorio riuniti con il presidente Roberto Fico. Un rinvio inevitabile, rispetto all’originaria convocazione per domani, dopo la richiesta del presidente della commissione Giustizia Mario Perantoni di M5S, costretto al rinvio perché non è ancora cominciata la discussione sui 1.631 subemendamenti – ben 917 di M5S – presentati sui 21 emendamenti aleggi di più…

042332296 3e50f2a0 b17f 480f 9f9b 891163255eb4 7

Caso Voghera, la famiglia della vittima: “Aveva problemi, già sottoposto a Tso”. Attesa per l’interrogatorio dell’assessore arrestato per l’omicidio

Tre settimane fa Youns El Boussetai, il 39enne marocchino ucciso martedì sera in piazza a Pavia da un colpo di pistola sparato dall’assessore alla Sicurezza Massimo Adriatici sarebbe stato sottoposto a un Tso, un trattamento sanitario obbligatorio, per i problemi psichici di cui soffriva e che si erano acuiti in seguito al lockdown. El Boussetai aveva contatti frequenti coi suoi familiari, tutti cittadini italiani, che vivevano in altre città, e sono loro adesso, attraverso l’avvocata Debora Pleggi di più…

085652807 c071bbfd b5e6 411b ba30 245ec2bb31b9

La curva Sud invade Piazza del Popolo: 5 mila tifosi per il compleanno della Roma. Fumogeni e polizia nella città che non contiene più focolai e contagi

Da piazza del Popolo alla fontana di Trevi passando per via degli Uffici del Vicario 35, dietro palazzo Chigi, dove il 22 luglio 1927 nell’appartamento al secondo piano il presidente Italo Foschi firma il primo ordine del giorno della nuova società nata dalla fusione tra Alba Audace, Roman e Fortitudo Pro Roma. Nella notte tra mercoledì e giovedì cinquemila tifosi giallorossi hanno festeggiato i 94 anni dalla fondazione della Roma.
Alle 22,30 le bandiere romaniste sventolano intorno alla fontleggi di più…

104116708 c60668f9 200e 4e53 83a0 a183648bf57b

Sono già le Olimpiadi dei diritti: Gran Bretagna e Cile in ginocchio prima della partita

Mancano ancora diverse ore alla cerimonia inaugurale di quest’edizione ritardataria dei Giochi di Tokyo 2020. Ma quelle che stanno per iniziare, sono già le Olimpiadi dei diritti. Lo ha dimostrato la prima partita del torneo femminile di calcio: le calciatrci di Gran Bretagna e Cile si sono inginocchiate prima della partita, giocata a Sapporo. La squadra britannica – proprio come accaduto a Inghilterra e Galles agli ultimi Europei di calcio – aveva confermato che avrebbe messo in atto questo gleggi di più…