L’ombra della camorra sulla gara per le mascherine in Lazio: nel mirino il contratto siglato dai funzionari di Zingaretti

Sullo stesso argomento: 19 settembre 2020 E’ sospettata di avere legami con la criminalità organizzata la ditta di Taranto che ha fornito le mascherine alla regione Lazio durante l’emergenza. E’ questa la pista seguita dagli investigatori antimafia, come riporta il quotidiano Domani. L’azienda,l’internazionale Biolife – con 3 dipendenti e un fatturato di appena 330 mila euro -, è riuscita a firmare con l’ente guidato da Nicola Zingaretti un contratto da 27 milioni di euro, incassandoneleggi di più…

“Nel 2021 il mio primo tour musicale”: ex calciatore sopravvissuto alla tragedia della Chapecoense è ora una popstar in Brasile

RIO DE JANEIRO – Da calciatore professionista a cantante di successo, tutto nel giro di pochi anni. Jakson Follmann ha solo 28 anni ma ha già vissuto due vite. La prima è quella di un ragazzo che realizza il suo sogno e diventa un calciatore professionista, portiere in una squadra che milita nella prima divisione brasiliana e che arriva a giocarsi una finale continentale. La seconda comincia proprio da quella finale di Coppa Sudamericana contro l’Atletico Nacional. O meglio, dal viaggio per anleggi di più…

Usa, addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona liberal della Corte Suprema. Le sue ultime volontà: “Sostituitemi dopo le elezioni”

NEW YORK – La paladina delle donne se n’è andata. La giudice della Corte Suprema Ruth Bader Ginsburg, 87 anni, non ha resistito oltre. Il cancro al pancreas di cui soffriva da tempo e l’aveva già fatta finire cinque volte in ospedale, l’ha uccisa ieri sera. Lasciando sgomenta l’America democratica che ormai la considerava praticamente immortale.LA GIUDICE CHE IMPONE NEGLI USA I DIRITTI DELLE DONNERGB – l’acronimo con cui tutti qui la chiamavano, reso celebre da una biografia con quel titolo e leggi di più…

Usa, addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona liberal della Corte Suprema. Le sue ultime volontà: “Sostituitemi dopo le elezioni”

È morta Ruth Bader Ginsburg, giudice icona liberal della Corte Suprema, seconda donna della storia americana a sedere nel massimo organo giudiziario. Aveva 87 anni. Il decesso, per complicazioni per un tumore al pancreas, è stato reso noto dalla Corte Suprema dove era stata nominata dal presidente Bill Clinton nel 1993. Nata a New York, Ginsburg è stata l’architetto legale della lotta per i diritti delle donne e l’emancipazione femminile negli anni Settanta. La speaker della Camera, Nancy Pelleggi di più…

Mattarella a Vo’, incidente sfiorato dopo un sorpasso dell’auto della scorta di Casellati

Un piccolo incidente stradale ha contraddistinto lunedì scorso l’immediata vigilia della visita a Vo’ (Padova) del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Nel tentativo di superare il corteo presidenziale l’auto della scorta della presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati ha finito per speronare la fiancata di una delle vetture della scorta di Mattarella, ovvero la prima del corteo, che precedeva l’auto dove era seduto il Capo dello Stato. Sono stati attimi di comprensileggi di più…

Di Piazza: “Declinare il lavoro attorno alla centralità della persona”

Condividi: 18 settembre 2020 Roma, 18 set. (Labitalia) – “Il lavoro, non deve risultare più ostaggio dell’economia di mercato, ma declinato attorno alla centralità della persona. In questa prospettiva il governo è impegnato a promuovere un cambiamento di paradigmi e nuove visioni in cui si stanno ridisegnando le politiche passive e politiche attive del lavoro. L’innovazione, la digitalizzazione, la tecnologia potranno fornire elementi di sostenibilità solo se accessibili a ciascuna peleggi di più…

Ultimo Giro | Ungheria ’97: il sogno interrotto di Hill e della Arrows

Nel torrido agosto dell’estate 1997, la Formula 1 fa tappa all’Hungaroring per la dodicesima volta della sua storia. È un’annata di tante prime volte. Quella di Schumacher in lotta per il Mondiale con la Ferrari, faccia a faccia con il figlio di uno dei piloti più amati della storia del Cavallino, Gilles Villeneuve; quella di Adrian Newey alla McLaren, con il ‘genio’ dell’aerodinamica che proprio a Budapest indossa pubblicamente per la prima volta i colori della scuderia di Woking;leggi di più…

Intitolano una squadra a Sabrina Salerno, la reazione della cantante

https://video.repubblica.it/sport/spagna-intitolano-una-squadra-a-sabrina-salerno-la-cantante-ringrazia-con-un-video-su-instagram/367273/367821?rss
Copia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/sport/spagna-intitolano-una-squadra-a-sabrina-salerno-la-cantante-ringrazia-con-un-video-su-instagram/367273/367821&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>
Copia A Siviglia, riferisce il giornaleleggi di più…

Moderna Inc, entro novembre l’esito della sperimentazione sul vaccino

La certezza sull’efficacia del vaccino anti-Covid di Moderna Inc, attualmente in fase di sperimentazione avanzata, potrebbe arrivare già a novembre.Difficilmente ciò avverrà ad ottobre, come aveva annunciato il presidente Donald Trump, per il quale il vaccino potrebbe arrivare già prima della data delle elezioni presidenziali del 3 novembre. A dare le tempistiche è stato il ceo di Moderna Inc, Stephane Bancel, nel corso di un’intervista alla Cnbc.
Già lo scorso luglio i primi risultatileggi di più…

Menarini Ricerche Annuncia i Risultati della Parte di Dose Escalation dello Studio Clinico di MEN1611 nel Carcinoma Mammario

Condividi: 17 settembre 2020 Presentati al Congresso Virtuale ESMO 2020 i Risultati dello Studio B-PRECISE-01
POMEZIA, Italia, 17 settembre 2020 /PRNewswire/ — Menarini Ricerche, la divisione R&D del Gruppo Menarini, ha annunciato oggi i risultati della parte di dose escalation dello studio clinico B-PRECISE-01 (NCT03767335), in corso per valutare MEN1611, un inibitore potente e selettivo della fosfatidilinositolo 3-chinasi, in sviluppo per il trattamento del carcinoma mammario. Il pleggi di più…