81599957772a01247dfbfeaadf53c21f

Il diritto in cucina, gli chef a scuola di copyright

(ANSA) – ROMA, 16 MAG – C’è chi ha registrato il proprio nome come lo chef Alajmo e ottenuto un brevetto per la pizza al vapore. Chi ha depositato il disegno di posate speciali come lo chef Davide Oldani. Chi si è fatto valere sul web contro chi usava il proprio nome per un sito, come lo chef Gordon Ramsay .    Proteggersi dalle imitazioni è un tema sempre più sentito nell’alta cucina.    È aperto un dibattito sulla possibilità di tutelare l’impiattamento di una ricetta. Non ci sono leggi di più…

144619682 23e21d3c 46de 42f1 ba33 dfc32e7a4072

Ue, Letta ai socialisti europei: “Serve più partecipazione, cancellare il diritto di veto nazionale”

La scritta “la nostra Europa, il nostro futuro” appare ora in italiano ora in inglese sul grande sfondo rosso dove si alternano le facce dei potenti dell’Europa e dei ragazzini di tutto il continente. Dove scorrono citazioni dei padri fondatori e i volti di chi coltiva oggi il progetto di un’Unione europea diversa: più sociale, più ecologica, più equa, più partecipata. È lo sfondo dell’incontro organizzato dal Pd in presenza e da remoto per discutere e preparare insieme ai Socialisti e demleggi di più…

175144606 dd4ab0b9 3afd 4f9f 99c9 a5b55f509745

Dl Sostegni, arriva il diritto alla malattia anche per i professionisti, ma solo se è Covid

ROMA –  Anche i professionisti si ammalano. E se non possono avere l’indennità di malattia come i lavoratori dipendenti, è giusto che abbiano almeno una moratoria generale di tutte le scadenze per evitare di pagare multe salatissime e di farle pagare anche ai propri clienti. È con questo spirito che è nato un disegno di legge promosso dagli ordini professionali e firmato da parlamentari di quasi tutte le formazioni politiche, poi però bloccato per problemi di copertura. Nel frattempo, perleggi di più…

045007106 17c2cac9 10f4 4992 8f96 f8b62f60d1d0 1

Trump, Byoblu e il (contestato) diritto dei social di espellere chi sbaglia

Qualche anno fa il presidente degli Stati Uniti bloccava su Twitter gli utenti che lo criticavano. E visto che era un presidente che usava moltissimo Twitter per fare politica, qualcuno ha ritenuto che non fosse giusto giacché, impedendo a questi cittadini di vedere i suoi tweet, di fatto li discriminava; e così nel 2017 ha fatto ricorso. Il caso è arrivato fino alla Corte Suprema. La decisione era molto attesa ed è stata pubblicata il giorno di Pasquetta; e visto che nel frattempo il presidleggi di più…

185941151 5df3b595 0892 41ca b971 9d67f72b8a06

Quarantena per chi torna dall’estero, chi rinuncia ha diritto al rimborso?

Chi ha prenotato un viaggio all’interno dell’Unione Europea per Pasqua potrebbe essere costretto a rivedere i propri piani, con poche possibilità di riavere il denaro speso, seppure per qualcuno ci siano concrete possibilità. L’ordinanza del ministero della Salute, protocollata il 30 marzo, parla chiaro: chi deve viaggiare verso un Paese Ue (più Islanda, Svizzera, Norvegia, Liechtenstein, Andorra e Principato di Monaco) al ritorno dovrà rispettare una quarantena di 5 giorni a prescindeleggi di più…

061027312 7b539edf 471b 4594 a668 f9a24b73a068

Che fine ha fatto il diritto a innovare

Una decina di anni fa, quando Facebook aveva appena superato il  primo mezzo miliardo di utenti, si narra che due dipendenti si installarono in un magazzino ancora non utilizzato, e lo battezzarono “Analog Research Lab”. Per un po’ lo usarono per realizzare dei poster con gli slogan con cui Mark Zuckerberg stava conquistando il mondo. Cose tipo: “Stai concentrato e continua a vendere”; oppure “Cosa faresti se non avessi paura?”; e ancora “L’unica cosa che conta è la prossima cosa che farai”. Mleggi di più…

ea55fdfd624c4c4268d914be695b4026

Rina, accordo su smartworking con diritto a disconnettersi

(ANSA) – GENOVA, 08 MAR – Fino a 12 giorni al mese di lavoro da remoto, con “diritto alla disconnessione”, cioè di gestirsi autonomamente i tempi garantendo le otto ore all’interno della fascia 7-20, staccando computer e telefono quando non si lavora. E quando invece si lavora in presenza la postazione in ufficio si prenota con la app, visto che ormai il futuro è sempre più quello delle scrivanie condivise, senza più un ufficio fisso. Il Rina, azienda di certificazione e consulenza ingegnerileggi di più…

150438291 4cceaf0b c3d7 4ecc 92cd a90342879218

Il Papa di ritorno dall’Iraq: “Il mondo non ha ancora preso coscienza che migrare è un diritto umano”

Dice che “dopo questi mesi di prigione” nei quali si sentiva “un po’ imprigionato”, tornare a viaggiare “è per me rivivere”. Il Papa spiega che nonostante i rischi legati alla pandemia ha deciso di andare in Iraq dopo aver chiesto che sia Dio a occuparsi della gente.
A Mosul, spiega, dopo aver visto la distruzioni perpetrata dall’Isis, si è posto una domanda: “Chi vende le armi a questi distruttori? Chi è il responsabile?”. Francesco in Iraq, dove nessun Papa è mai arrivleggi di più…

084820090 b1038373 24dc 440b 824e 8c7a1cf43dea

8 marzo, otto parlamentari italiane firmano il manifesto polacco per il diritto all’aborto. Boldrini: “Manifestazione a Roma”

A fianco delle donne polacche dopo la promulgazione della legge che limita il diritto all’aborto. Otto parlamentari italiane hanno firmato il manifesto di tre deputate polacche intitolato “Noi, donne europee, non rimarremo in silenzio”. E lunedì alle 16, in occasione dell’8 marzo, si terrà un flash-mob a Roma davanti all’ambasciata della Polonia, in contemporanea con molte altre città europee e con Varsavia, dove scenderà in piazza lo Strajk Kobiet (letteralmente, sciopero delle donne), il leggi di più…

040111158 479dec78 fe32 462e 9a93 43d8d9b5a2d0

Da oggi l’Italia digitale è un diritto

Che bello, è il 1 marzo 2021 e l’Italia è finalmente diventata digitale. Per tutto quello che ci può servire dalla pubblica amministrazione – sussidi, bonus, certificati, documenti – c’è un’unica app. Si chiama IO, può sembrare un nome eccessivamente egocentrico, ma il senso è il contrario, il senso è che noi, noi cittadini italiani, finalmente abbiamo rottamato la carta e le file, e con esse anche i piccoli soprusi e i piccoli favori (che poi a volte diventano corruzione e la corruleggi di più…