Il lunedi nero dei trasporti a Roma si ferma tutta la metro C disagi bus stracolmi e navette il tilt

Il lunedì nero dei trasporti a Roma, si ferma tutta la metro C: disagi, bus stracolmi e navette il tilt

Inizio di settimana nero per gli utenti del trasporto pubblico. Da pochi minuti dopo le 5 la metro C, la più recente di Roma, è totalmente ferma. Le cause? Ancora poco chiare, le cause: secondo fondi interne all’azienda capitolina dei trasporti, la situazione avrebbe a che fare col personale. Un possibile  sciopero bianco?L’Atac, intanto, ha attivato subito le navette bus sostitutive, per coprire l’intera tratta che arriva anche a Monte Compatri, sui Colli Albani e nell’area dei Castelli Romaleggi di più…

Diabete in era Covid piu disagi in passaggio da pediatra a specialista

Diabete in era Covid, più disagi in passaggio da pediatra a specialista

Condividi: 10 novembre 2020 Roma, 10 nov. (Adnkronos Salute) – Per i ragazzi che soffrono di diabete il passaggio dal pediatra al medico ‘dei grandi’ è sempre delicato. Un problema che si è acuito durante l’emergenza Covid, aumentando il senso di ‘abbandono’ che i ragazzi già vivono nel perdere il dottore di riferimento che li ha seguiti dall’infanzia e a cui, quest’anno, si sono aggiunte le ridotte possibilità di vedere ‘in presenza’ il nuovo specialista. E’ uno degli elementi emersi dleggi di più…

Coronavirus diabete in era Covid piu disagi in passaggio da pediatra a specialista

Coronavirus: diabete in era Covid, più disagi in passaggio da pediatra a specialista

Condividi: 10 novembre 2020 Roma, 10 nov. (Adnkronos Salute) – Per i ragazzi che soffrono di diabete il passaggio dal pediatra al medico ‘dei grandi’ è sempre delicato. Un problema che si è acuito durante l’emergenza Covid, aumentando il senso di ‘abbandono’ che i ragazzi già vivono nel perdere il dottore di riferimento che li ha seguiti dall’infanzia e a cui, quest’anno, si sono aggiunte le ridotte possibilità di vedere ‘in presenza’ il nuovo specialista. E’ uno degli elementi emerso dleggi di più…

Roma bomba dacqua auto bloccate disagi sulla metro A con le fermate chiuse per danni da maltempo

Roma, bomba d’acqua: auto bloccate, disagi sulla metro A con le fermate chiuse per danni da maltempo

Pioggia, fulmini e guasti. È quel che si sta vivendo a Roma dal tardo pomeriggio, quando un acquazzone di fine estate ha cominciato ad abbattersi su vari punti della città. Dalle 19.50 numerose fermate della linea A della metro si sono bloccate per “guasti” da maltempo. Stazione Manzoni, Termini, la tratta Ottaviano-Battistini, tutte hanno subito interruzioni o blocchi dell’elettricità. Non ci sono invece problemi per chi deve prendere la metro B. Rimodulati i treni della Roma-Lido dove alcunleggi di più…

Unicredit down disagi su pagamenti online e ritiro di denaro. Servizi ripristinati

Unicredit down, disagi su pagamenti online e ritiro di denaro. “Servizi ripristinati”

MILANO – Mattinata di pesanti disservizi per i clienti Unicredit in tutta Italia. Nelle ultime ore a molti risulta impossibile accedere ai propri conti, via pc o app, e completare qualsiasi operazione. Disagi si registrano anche agli sportelli bancomat, con l’impossibilità in alcuni casi di prelevare denaro contante.Moltissime le segnalazioni sul profilo Twitter dell’istituto, dove diversi utenti lamentano un blocco integrale dei servizi online oltre che disagi ai bancomat. Rispondendo alle segleggi di più…

Scuola Conte “Rientro importante pur tra difficoltà e disagi”

Scuola Conte “Rientro importante pur tra difficoltà e disagi”

Condividi: 13 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – “Ci saranno difficoltà e disagi, soprattutto all’inizio; la scuola sconta carenze strutturali che ci trasciniamo da anni, aggravate dall’attuale pandemia, ma voi dovrete impegnarvi a rispettare le regole che tuteleranno la vostra salute e quella di chi vi ama”. Così il premier Giuseppe Conte, in un videomessaggio alla vigilia dell’avvio dell’anno scolastico. “Nella scuola si concentrano tutti i progetti di un futuro migliore.leggi di più…

Il videomessaggio di Conte alla scuola Ci saranno disagi ma il governo è al vostro fianco

Il videomessaggio di Conte alla scuola: “Ci saranno disagi ma il governo è al vostro fianco”

Un breve videomessaggio al mondo della scuola in diretta Facebook. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha deciso di salutare l’avvio dell’anno scolastico nella maggior parte degli istituti italiani a partire da domani mattina, lunedì 14 settembre.Giacca e cravatta, appoggiato alla sua sciviania di Palazzo Chigi, il premier è andato in onda con 20 minuti di ritardo rispetto agli annunci per dire: “Lunedi si torna a scuola. Rivolgo un augurio a studenti, insegnanti, personale scolleggi di più…