Recovery fund italiano: spunta documento preliminare con 557 progetti

Dalla salute fino alla digitalizzazione, passando per l’istruzione.  Secondo le indiscrezioni riportate dal Corriere della Sera, ad oggi il governo avrebbe raccolto 557 i progetti per il Recovery plan italiano. Una lista, ancora provvisoria, che da sola vale oltre 670 miliardi: più del triplo dei 209 miliardi che l’Italia potrà ottenere da Bruxelles.
Tra i progetti presentati spuntano 2 miliardi per il sostegno del 5G, 10 miliardi per la lotta ai contanti, altri 2 miliardi per lo svilupleggi di più…

“Ma lo hanno scritto davvero?”. Azzolina, un grosso “malinteso” nel documento ufficiale: i ragazzi con la febbre a loro insaputa

Sullo stesso argomento: 31 agosto 2020 “Ma davvero c’è un documento del Ministero dell’Istruzione che recita: ‘Uno studente che ha la febbre e non sa di averla non deve salire sull’autobus’? Fosse vero sarebbe la frase dell’anno”. Così Luca Bizzarri sui social ha innescato una discussione sulle linee guida per il rientro a scuola a settembre. Tutte le regole ufficiali del Miur sono state rese pubbliche per chiarire dubbi di famiglie e insegnanti, ma senza leggere il tesleggi di più…

“Non possono rimanere impuniti”. Meloni, il documento segreto di Conte e compagni: responsabilità politiche e penali

Sullo stesso argomento: 30 agosto 2020 “Rivelazioni clamorose oggi su Repubblica riguardo la gestione dell’epidemia da parte del governo”. Così Giorgia Meloni ha commentato il documento segreto sulla previsione dell’epidemia da coronavirus, di cui aveva parlato il direttore del ministero della Salute senza che però venisse mai alla luce. Almeno fino ad ora: il quotidiano diretto da Molinari ha svelato il contenuto del report visionato dal Comitato tecnico scientifico il 12 febbleggi di più…

Scuola, via libera a documento indirizzo per ripresa fascia 0-6 anni

Condividi: 31 luglio 2020 ROMA (ITALPRESS) – Via libera in Conferenza Unificata al Documento di indirizzo e orientamento per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia per la fascia 0-6. “Si tratta di un altro tassello importante in vista della ripresa di settembre – commenta la ministra Lucia Azzolina -. Stiamo lavorando ogni giorno, senza sosta, per riportare tutti a scuola, dai più piccoli ai più grandi”. Il Documento è il risulleggi di più…

Il capannone e la Lega, tutti zitti: il documento che svela il fango. Pm contro Salvini, è un trappolone?

Sullo stesso argomento: 20 luglio 2020 Il caso Luca Sostegni non preoccupa la Lega. L’uomo arrestato dalla Procura di Milano per estorsione ai danni di alcuni commercialisti vicini al Carroccio pare intenzionato a parlare. A partire dall’episodio che ha dato il via all’inchiesta, la vendita alla Lombardia Film Commission di un capannone a Cormano, appena comprato da una società in liquidazione per 400mila euro e rivenduto alla commissione (ente della Regione Lombardia) per il doppio. Unleggi di più…

M5s, chat infuocate e il documento dei 4 “ribelli”: Giuseppe Conte sotto assedio, cade il governo?

Sullo stesso argomento: 03 luglio 2020 Sta per saltare il banco nel governo guidato da Giuseppe Conte? “Troppo” sul piatto per i grillini: Mes, Silvio Berlusconi, la spinta ad alleanze sul territorio. Quando, incalzato dai cronisti dopo un pranzo fugale consumato col suo staff a due passi da palazzo Chigi, Conte risponde a una domanda su Silvio Berlusconi parlando di Fi come la forza di opposizione “più responsabile”.
“Non vorrei offendere le altre forze di opposizione”, afferma Conte leggi di più…

Manina usa dietro il documento che incastra il M5S? Sospetto: cosa c’entrano gli 007 e l’ex generale “El Pollo”

Sullo stesso argomento: 16 giugno 2020 L’intestazione del documento pubblicato da Abc a corredo dell’inchiesta sul presunto finanziamento che il M5S avrebbe ricevuto dal Venezuela fa pensare ad una manina americana. Lo scrive Il Giornale tratteggiando gli scenari della spinosa vicenda che ha investito i grillini nelle ultime ore. In attesa di capire quanto ci sia di vero in questa storia dei soldi nella valigetta che Gianroberto Caseleggio avrebbe ricevuto nel 2010, il documento pubbleggi di più…

“C’è un documento datato 5 gennaio”. Coronavirus in Italia già da ottobre. Becchi: ecco le prove

Sullo stesso argomento: Paolo Becchi e Giuseppe Palma 03 giugno 2020 Il 3 e il 4 febbraio il ministro Speranza e il premier Conte dicevano che la situazione era sotto controllo. Il giorno 2 il virologo Burioni affermava da Fazio che il virus non circolava e che dunque il rischio della diffusione era zero. Addirittura a fine febbraio Zingaretti prendeva a Milano l’aperitivo coi giovani Dem, in nome dello slogan “Milano non si ferma”. Sono cose note a tutti e che per non dimenticare abbiamoleggi di più…

Documento unico, gli storici non saranno distrutti

Una vittoria per tutti i possessori di veicoli storici, che non saranno privati dei documenti originali in seguito all’introduzione del Documento unico di circolazione telematico. Al fine di salvaguardare il valore storico e collezionistico dei documenti di circolazione e di proprietà dei veicoli storici o che siano stati costruiti o immatricolati per la prima volta almeno trenta anni fa, infatti, tutte le operazioni gestite con le nuove procedure e che danno luogo all’emissione del Documenleggi di più…

“Prima documento governativo? Un mese dopo”: Conte inchiodato agli errori sul virus

Sullo stesso argomento: 20 aprile 2020 Trentotto giorni. Tanti ne sono passati da quando è stata dichiarata l’emergenza sanitaria a quando l’Italia intera ha conosciuto il lockdown per la prima volta. Un’inchiesta del Corriere della Sera ha ripercorso la serie di errori, omissioni e sottovalutazioni che ha accompagnato il coronavirus, a partire dal fatto che la prima direttiva del ministero sia arrivata soltanto un mese dopo la comparsa dell’infezione. Risale al 27 gennaio la cileggi di più…