Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

domenica

Festival internazionale del giornalismo

Perugia 25-29 aprile 2012

Incontri dei giornalisti e collaboratori de il Fatto Quotidiano

Fulvio Abbate partecipa a questi eventi:

15:30 – 16:30  sabato 28
Hotel Brufani – Sala Raffaello
Volevo diventare Rimbaud e invece mi hanno dato un tesserino

Dino Amenduni:

18:30 – 20:00  sabato 28
Teatro del Pavone
Giornalisti “di una volta” alle prese con blog e community

Gianni Barbacetto:

18:30 – 20:00  domenica 29
Teatro Morlacchi
Mani pulite. La vera storia, vent’anni dopo

Eleonora Bianchini:

19:00 – 21:00  sabato 28
Hotel Brufani – Sala Priori
Hacks & Hackers sbarcano in Italia

Il presidente della Lega di Serie A Maurizio Beretta

Sono durati meno di ventiquattrore il cordoglio e la commozione per la scomparsa di Piermario Morosini. Alla prima occasione i padroni del calcio sono tornati a litigare e a insultarsi in pubblico e in privato come un branco di scalmanati. L’oggetto del contendere è la data nella quale giocare la 33 giornata del campionato di Serie A, sospesa insieme a tutte le altre partite di calcio sabato scorso, per decisione del presidente federale Abete, appena giunta la notizia del decesso del giocatore del Livorno. La prima idea della Lega Calcio sembrava essere quella di fare slittare il campionato: ovvero disputare le partite della 33esima giornata il prossimo fine settimana e spostare la 34esima giornata il mercoledì successivo (25 aprile), prima data disponibile per i recuperi.

Una settimana per scoprire o rivisitare luoghi, monumenti e opere d’arte che spesso non rientrano nei circuiti tradizionali. La quattordicesima edizione della “Settimana della cultura”, indetta dal ministero per i Beni e la Attività culturali, quest’anno si terrà da sabato 14 a domenica 22 aprile prossimi. In Campania sarà l’occasione per presentare nuove acquisizioni dei musei locali, come accadrà a Capodimonte, dove il 19 aprile sarà consegnata “l’Adorazione del Bambino” di Cesare da Sesto, una rara testimonianza dell’attività napoletana del pittore lombardo della cerchia di Leonardo da Vinci. Il Museo diocesano di Salerno domenica prossima ospiterà la lectio magistralis di Francesco Abbate, che illustrerà “l’Adorazione dei Magi” di Andrea Sabatini temporaneamente esposta presso il Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno. Sempre a Salerno lunedì prossimo nel Museo Diocesano sarà presentato il catalogo dedicato all’evento “Door to Door”, realizzato dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino, con l’installazione di opere d’arte contemporanee realizzate tra gli altri da Maura Banfo, Franco Fontana, Virginia Franceschi, Mariangela Levita, Rebeca Menrndez, Felix Policastro e Ciro Vitale in atri e portoni di antichi palazzi di Salerno.
Una decina di dipinti rubati e recuperati nel 2002 dai carabinieri e alcune opere ritrovate negli scantinati del palazzo di Città a Salerno saranno protagonisti della mostra affiancata dall’esposizione di documenti recentemente emersi.

L’ex direttore dell’Avanti! dovrebbe imbarcarsi su un volo domenica sera e atterrare lunedì mattina. Già avvertiti i giudici

tovato su: Il Corriere della Sera

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Una settimana per scoprire o rivisitare luoghi, monumenti e opere d’arte che spesso non rientrano nei circuiti tradizionali. La quattordicesima edizione della “Settimana della cultura”, indetta dal ministero per i Beni e la Attività culturali, quest’anno si terrà da sabato 14 a domenica 22 aprile prossimi. In Campania sarà l’occasione per presentare nuove acquisizioni dei musei locali, come accadrà a Capodimonte, dove il 19 aprile sarà consegnata “L’Adorazione del Bambino” di Cesare da Sesto, una rara testimonianza dell’attività napoletana del pittore lombardo della cerchia di Leonardo da Vinci. Il Museo diocesano di Salerno domenica prossima ospiterà la lectio magistralis di Francesco Abbate, che illustrerà “l’Adorazione dei Magi” di Andrea Sabatini temporaneamente esposta presso il Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno. Sempre a Salerno lunedì prossimo nel Museo Diocesano sarà presentato il catalogo dedicato all’evento “Door to Door”, realizzato dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino, con l’installazione di opere d’arte contemporanee realizzate tra gli altri da Maura Banfo, Franco Fontana, Virginia Franceschi, Mariangela Levita, Rebeca Menrndez, Felix Policastro e Ciro Vitale in atri e portoni di antichi palazzi di Salerno. Una decina di dipinti rubati e recuperati nel 2002 dai carabinieri e alcune opere ritrovate negli scantinati del palazzo di Città a Salerno saranno protagonisti della mostra affiancata dall’esposizione di documenti recentemente emersi.

Il gruppo della grande distribuzione Pam ha trovato la soluzione per tenere aperti i suoi punti vendita nelle giornate di domenica, superando così il malumore dei dipendenti “regolari”, poco inclini a lavorare anche nella giornata festiva. Un mese fa, nei 130 punti vendita, sono comparsi annunci che recitano: “Sei studente? Lavora con noi la domenica”. In un mese, la risposta è stata a dir poco entusiasta, con la bellezza di circa 5mila richieste giunte all’ufficio risorse umane. Le mansioni sono quelle di cassiere o più generalemnte di “addetto al punto vendita” e la paga, in un mese che conti quattro domeniche, sta tra i 300 e i 400 euro al mese. Il gruppo Pam (l’acronimo sta per “più a meno”) è controllato da tre famiglie venete (i Bastianello, i Dina, i Giol), è stato fondato nel 1958 e raccoglie le insegne Panorama, In’s, Brek, olttre che Pam. Il giro d’affari è valutato in circa 2,5 miliardi di euro l’anno.

TREVISO – È salita in cielo il giorno giorno della Risurrezione. Benedetta Maria Parisotto aveva appena 9 mesi. È spirata domenica dopo un prolungato ricovero nel reparto di terapia intensiva pediatrica di Padova. Un dolore immenso per i genitori Maurizio e Francesca,

tovato su: Il Gazzettino

Clicca qui per leggere l’articolo completo

PADOVA – «Se avete fatto la spesa di domenica, fate penitenza e confessatevi»: è l’invito fatto dal pulpito durante la messa da don Marco Scattolon, parroco di Rustega di Camposampiero e di Fossalta di Trebaseleghe (Padova),

tovato su: Il Gazzettino

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Piazza e cortile affollati per seguire il «Regina Coeli» di Benedetto XVI. Joseph Ratzinger è da domenica sera nella residenza estiva dove trascorre qualche giorno di riposo

tovato su: Il Corriere della Sera

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Archivi