123902771 0db3b1a2 89b4 4e60 ad0d 1fc4be51f0dd

Sondaggi, scende la Lega e FdI tallona il Pd. Tra i leader, Conte a un passo da Draghi e Meloni batte Salvini

La Lega continua a scendere, Fratelli d’Italia ne approfitta e insidia a meno di un punto la seconda posizione del Pd. Ecco i numeri, dai risultati della supermedia settimanale Agi/YouTrend: il partito di Matteo Salvini è ora sotto il 22 per cento, quello di Giorgia Meloni sale al 18,5 per cento mentre i dem di Enrico Letta si mantengono sopra il 19%. Il M5S è invece in leggera ripresa (al 16,9%), mentre il suo capo in pectore, Giuseppe Conte, sarebbe a un passo dall’attuale premier Mario Dragleggi di più…

203203915 ac0ce222 5e4b 46a2 9a8e 8ef59ac213c6

Governo, Draghi premier: nessun compenso per l’incarico

Mario Draghi non percepisce alcun compenso di nessuna natura connesso alla carica di presidente del Consiglio. È quanto si legge nella pubblicazione, sul sito di Palazzo Chigi, dei dati e documenti del premier relativi agli adempimenti sulla trasparenza amministrativa.
Il sito del Governo pubblica anche il seguente curriculum di Mario Draghi: “Presidente della Banca Centrale Europea da novembre 2011 a novembre 2019. In qualità di presidente è a capo del Consiglio direttivo e del Comitato eseleggi di più…

155123548 6a41bf22 e042 45d5 8c77 aecc390a30a2

Camera, Draghi al question time: “Sui matrimoni serve pazienza. Sulle riaperture approccio graduale, ma lavoriamo per riportare presto il turismo in Italia”

“Il governo intende adottare un approccio graduale e misure” a seconda dei dati epidemiologici. Lo ha ribadito, Mario Draghi, durante il suo primo question time nell’Aula della Camera. Dalle riaperture al nuovo Dl Sostegni “che sarà varato la prossima settimana”: il premier parla ai banchi del governo, dove è presente il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. E ancora: Recovery, caso Durigon, passando per la sospensione dei brevetti per i vaccini anti covid. Tante e varie leggi di più…

103759974 c6ba564a bdee 44fb a58e de7c270d3b74

Il premier Draghi interrotto dal canto del pavone: “Vediamo se dice qualcosa”

“Sentiamo se il pavone dice qualcosa…”, l’ultima risposta alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa al termine del Consiglio europeo negli eleganti giardini del Palàcio de Cristal di Porto, il premier Mario Draghi la lascia, sorridendo, al fastidioso pennuto. Già, perché durante l’incontro con i giornalisti il pavone –  appollaiato sulle travi, all’ombra, esterne della tensostruttura che ospitava la conferenza stampa italiana – ha più volte interrotto il premier paupulandleggi di più…

144812774 9f2299de 0e7f 41d8 92fa 5be1d79f241d

Draghi: “Sui vaccini Biden ha aperto la porta, poi vedremo”

Mario Draghi a conclusione del vertice di Porto ha parlato con i giornalisti: “Due parole di introduzione sulla riunione di stamattina: la dichiarazione non sembra essere di grande importanza, ma non è così. Il momento è un momento che è alla fine di un lungo viaggio nel campo della tutela dei diritti sociali. Sembra ovvio ma il processo iniziò nel 2017, lanciato da Juncker. Quattro anni per portare tutto il Consiglio a condividere una prima forma di coordinamento dei mercati del lavoro e sleggi di più…

174446615 4a721c3e c71d 474f adfb da28ff304745

Vertice Ue, Draghi: “Mercato del lavoro ingiusto, penalizza donne e giovani”. E Von der Leyen cita il Gattopardo

MILANO – La pandemia ha accentuato drammaticamente le disuguaglianze in Italia e in Europa. Ne è convinto Mario Draghi che denuncia questo andamento al Social Summit di Porto: “Nell’Ue – dice il premier italiano – un giovane su sette non è occupato, né frequenta un corso di istruzione o di formazione. In Italia siamo vicini a uno su quattro”.
“Il divario nel tasso di occupazione tra uomini e donne nell’Ue si attesta a 11,3 punti percentuali. In Italia è quasi il doppio. Un terzo della popolaleggi di più…

193610209 b5a2eeb4 2c9b 4aa9 b393 0816f5b726e5

Il presidente della Cei Bassetti: “Draghi mi ha chiesto tante preghiere”

“Il presidente del Consiglio Mario Draghi l’ho sentito il giorno di Pasqua, quando è venuto a messa a Città della Pieve. Ci siamo scambiati opinioni molto importanti e mi ha chiesto tante preghiere”. Così il presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, a margine delle “Piazze di Francesco – Parole povere”, organizzato a Perugia per celebrare i 100 anni della rivista San Francesco.
“Che il presidente mi abbia chiesto di pregare – ha sottolineato ancora Bassetti – sono contentoleggi di più…

163515634 0e68d073 bbf8 4767 9a46 801a99c9f8e2

Turismo, Draghi: “Dalla secondà metà di maggio sarà operativo il green pass per i viaggi in Italia”

“A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. Nell’attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio”. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante la conferenza stampa convocata a conclusione del G20 con i ministri del Turismo. “Il mondo vuole viaggiare in Italia – ha proseguito il premier – e l’Italia è pronta a ridare il benvenuto al mondo. Non ho dubbi che illeggi di più…

150556540 bdd7bdfa 750e 46c2 851a aeaa24e87839

Governo, Letta incontra Draghi: “Insoddisfazione per il metodo di Salvini”

Nella maggioranza qualcosa non funziona. E quel qualcosa, anzi, qualcuno, è il leader della Lega. A esprimere “insoddisfazione per il metodo di Salvini” è stato oggi il segretario del Pd incontrando il presidente del Consiglio. Enrico Letta è stato ricevuto da Mario Draghi a Palazzo Chigi per un colloquio in cui si è parlato dei temi principali dell’agenda di governo, in particolare i nodi da affrontare dopo la recente definizione del Pnnr. Ma parlando delle prospettive per il mondo del lavleggi di più…

7f96a5dbdc00ea799bd60970d97840dd

Bonomi: Draghi sa cosa va fatto, il nodo è la politica

(ANSA) – ROMA, 02 MAG – “Con il Presidente del Consiglio abbiamo un ottima interlocuzione”, Mario Draghi “ha ben presente cosa va fatto”, dice il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, che avverte: “Qui c’è un nodo politico, non dobbiamo nasconderci: se i partiti hanno ben presente cosa deve essere fatto e la delega che danno al Presidente del Consiglio.    Perché se su ogni argomento è una discussione e una mediazione questo paese avrà grandi difficoltà”, dice il leader degli industleggi di più…