Citroën C5 Aircross, fino a 9 mila euro di sconto con l’Ecobonus

La nuova Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In si prepara ad imporsi sul mercato italiano, grazie ad un’offerta completa e ad un prezzo che gode delle agevolazioni proposte dal marchio francese e dall’Ecobonus per i veicoli a basso impatto ambientale. La nuova C5 Aircross PHEV verrà offerta in Italia in due allestimenti, Feel e Shine, al costo di 32.900 euro grazie all’Ecobonus Rottamazione di Citroën di 9.000 euro sul prezzo di listino, comprensivo di Ecobonus statale auto 2020. Citroleggi di più…

Incentivi ed ecobonus, le auto più cercate dagli italiani

Incentivi auto ed ecobonus sono state le parole sulla bocca di tutti coloro che erano interessati all’acquisto di una vettura negli ultimi mesi. Con le agevolazioni introdotte dal Decreto Agosto e con gli sgravi già in vigore per quanto riguarda elettriche ed ibride, i motori di ricerca sono stati presi d’assalto, con l’obiettivo di andare a caccia dell’occasione e del prezzo più accessibile per cambiare macchina. Incentivi auto, Unrae e Federauto contro il governo Secondo un’indleggi di più…

Ecobonus 110%, nasce un mercato digitale per scambio di crediti fiscali

Condividi: 23 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Un mercato digitale dove saranno negoziati i crediti fiscali, a partire da quelli del cosiddetto Ecobonus al 110% per le ristrutturazioni edilizie introdotto dal recente Decreto Rilancio. A realizzarlo, per la prima volta, CRIF, azienda leader nei sistemi di informazioni creditizie e di business information, insieme a Workinvoice, fintech italiana pioniera nello scambio di crediti commerciali, con il supporto di PwC, in veste di advisor straleggi di più…

Ecobonus, AsConAuto: “Incentivi anche per le auto usate”

Gli incentivi per l’acquisto delle automobili non devono essere riservati soltanto alle vetture nuove: la platea dei modelli incentivati va estesa anche all’usato “fresco” e, quindi, poco inquinante. A sostenerlo con convinzione è Fabrizio Guidi, presidente di AsConAuto, l’Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Autoveicoli: “Il nostro comparto – ha spiegato Guidi in una videointervista pubblicata su Ansa – ha subito pesanti perdite tra marzo e maggio, quando tutto era ferleggi di più…

Auto, l’Ecobonus rilancia le vendite

[Rassegna stampa] Il mercato automobilistico italiano torna a sorridere. Nel mese di agosto le immatricolazioni di nuove vetture sono diminuite dello 0,43, un dato che quindi resta invariato rispetto ad agosto dello scorso anno. Boom di auto elettriche e ibride. Ancora estremamente negativo invece il dato relativo al cumulato gennaio-agosto, dove il crollo delle vendite sfiora il -40%. Auto, dalla UE nuove regole di omologazione Con agosto e gli ecobonus arriva il primo rimbalzo per il mercaleggi di più…

Incentivi auto, le nuove regole per l’ecobonus

L’Ecobonus dedicato alle auto è stato rifinanziato dal Decreto Agosto, con un’importante rimodulazione per fasce, che si è tradotto in taluni casi in un incremento del contributo per l’acquisto di auto green. La misura è stata inserita nell’articolo 74 del decreto agosto, dl 104/2020, in vigore dal giorno di Ferragosto dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il giorno prima. Si legge all’interno del testo che la fascia delle auto Euro 6 fra i 61 e i 110 g/km è stata divisa in leggi di più…

Ecobonus auto, fondi esauriti in meno di una settimana

Secondo i dati del ministero dello Sviluppo economico, i 50 milioni di euro per il nuovo ecobonus auto stanziati dal decreto Rilancio sono già terminati. Il pacchetto di incentivi aggiuntivi per il settore dell’auto, pensato con un occhio di riguardo per le auto meno inquinanti come le elettriche e le ibride plug-in ma anche per modelli ibridi, ibridi leggeri ed Euro 6, sarebbe dovuto durare fino al 31 dicembre 2020. Con il comprensibile disappunto di chi ha atteso proprio fino ad agosto per leggi di più…

Citroen ecobonus rottamazione, gli incentivi su tutta la gamma

Citroen si fa trovare pronta per un agosto che si preannuncia particolarmente caldo sul mercato auto. Con l’entrata in vigore dei nuovi incentivi auto, che fino al 31 dicembre 2020 consentiranno di acquistare vetture a basso impatto ambientale a prezzi molto vantaggiosi, il brand francese è in prima linea grazie ad una gamma che nella sua quasi totalità rientra nei criteri degli sgravi per l’acquisto (emissioni di CO2 è inferiore o uguale a 110 g/km), sia per quanto riguarda i modelli a mleggi di più…

Incentivi auto, tutti pazzi per l’ecobonus

Tutti pazzi per l’ecobonus. Dopo appena due giorni dall’entrata in vigore del nuovo sistema di incentivi volto a rilanciare il mercato automobilistico, i numeri riguardanti le richieste di nuovi modelli non inquinanti sono partiti a razzo. Più di 3.000 prenotazioni sono state registrate nelle prime due ore, mentre ad oggi sono stati utilizzati già 10 milioni di euro, una bella somma visto e considerato che per questa misura (che resterà in vigore fino al 31 dicembre) il governo ha previstleggi di più…

Ecobonus e incentivi, tutti pazzi per l’auto

Tutti pazzi per l’auto, elettrica o ibrida plug-in ma anche diesel e benzina Euro 6. In poche ore nella giornata del 1 agosto, l’Ecobonus è stato richiesto da oltre 3.000 persone che hanno fatto accesso all’apposito portale ecobonus.mise.gov.it. Gli incentivi per comprare una vettura a basse emissioni saranno in vigore fino al 31 dicembre e prevedono uno sconto che può arrivare fino a 10.000 euro per quanto riguarda le vetture elettrificate. Incentivi auto 2020, 5 modelli a benzina daleggi di più…