Ecoincentivi, nuova dote da 490 milioni

[Rassegna stampa] – La quantità del contributo statale per acquistare nuove auto meno inquinanti e per rilanciare un settore in secca è aumentata con il mese di agosto. In particolare c’è stato un miglioramento nelle condizioni per i veicoli con le emissioni minori. Le ibride leggere e anche molte auto a gasolio e benzina ma con consumi contenuti rientrano nella nuova casistica. “Appena il tempo di cominciare e già cambiano. Gli incentivi auto “allargati” dal 1° agosto rispetto aleggi di più…