164514041 6c8cfe1e 0397 4903 baec 1a8057ab48a5

Giustizia, Zaccaro: “Dico sì al sorteggio per il concorso in magistratura, ma non per eleggere il Csm ”

“A tutti i colleghi ribadisco il mio no al sorteggio per eleggere il Csm. Ma dico sì al sorteggio, solo tra chi è idoneo, per scegliere chi esaminerà i futuri colleghi”. È caldissima – nelle mailing list e nelle chat dei giudici – la polemica sul sorteggio. Con Repubblica ne parla il protagonista della storia, Giovanni Zaccaro, il presidente della terza commissione del Csm che si occupa dell’accesso in magistratura e anche dei concorsi delle nuove toghe. Ha 48 anni, è stato giudice a leggi di più…

102948276 371cbc71 a9a7 463d acdf 196f9e3502f1

Giustizia, Ezia Maccora: “No al sorteggio per eleggere il Csm, ma il Consiglio non abdichi al suo dovere di scegliere”

ROMA – Il sorteggio per il Csm? “Sarebbe esiziale per il Paese e per i cittadini, e sarebbe anche un vulnus alla Costituzione”. Il sorteggio per i futuri componenti delle commissioni che sceglieranno i nuovi magistrati? “Una rinuncia a selezionare i colleghi più adatti, compito affidato al Csm”. Quindi un passo che mette in discussione l’esistenza stessa del Consiglio? “Di certo una decisione rinunciataria, perché il Consiglio deve sempre essere in grado di esprimere una discrezionalità traspleggi di più…