Al processo Open Arms l’accusa del medico a Salvini: “I profughi erano in gravi condizioni”

“Vivevano situazioni molto al limite, erano tutti molto provati. Come si può dire che potessero stare ancora a bordo?”. Parola di Vincenzo Asaro, dirigente dell’Asp di Agrigento, salito sulla Open Arms il 20 agosto 2019 insieme all’allora procuratore di Agrigento,…

Leggi Al processo Open Arms l’accusa del medico a Salvini: “I profughi erano in gravi condizioni”

Caso Pantani, la madre in Procura a Rimini: “Non era solo quando morì, c’erano due escort”

RIMINI – Fra dieci giorni saranno passati 18 anni dalla triste sera di San Valentino quando in un residence di Rimini fu trovato morto Marco Pantani e il ricordo del grande campione di ciclismo non trova ancora pace. La convinzione…

Leggi Caso Pantani, la madre in Procura a Rimini: “Non era solo quando morì, c’erano due escort”

Incidenti sul lavoro, la strage infinita: oggi quattro morti, due erano operai in nero

La mattanza che non si ferma mai. Altri quattro morti sul lavoro, altre quattro storie di vite spezzate per un salario, spesso guadagnato senza neanche un contratto di lavoro. Le croci oggi sono a Ischia, Taranto, Salerno e Cagliari. Tra gennaio e ottobre di quest’anno già…

Leggi Incidenti sul lavoro, la strage infinita: oggi quattro morti, due erano operai in nero

Piazza San Carlo, Appendino in chat: “Se viene fuori che gli steward non c’erano per problemi di soldi siamo morti”

“Se viene fuori che gli steward non c’erano per problemi di soldi siamo morti”. Scriveva questo, in una chat, la sindaca di Torino, Chiara Appendino, due giorni dopo la tragedia di piazza San Carlo. Il destinatario del messaggio era l’allora…

Leggi Piazza San Carlo, Appendino in chat: “Se viene fuori che gli steward non c’erano per problemi di soldi siamo morti”

Amazzonia, il popolo dei Nunak: “Fino al 1988 non conoscevano il nostro mondo, ed erano felici”

Quello dei Nukak è uno dei 68 popoli indigeni colombiani a rischio di estinzione fisica e culturale. Nel 1988, quando ancora vivevano ignari che esistesse il nostro mondo, a Calamar ebbero il primo contatto con i coloni, e poi le…

Leggi Amazzonia, il popolo dei Nunak: “Fino al 1988 non conoscevano il nostro mondo, ed erano felici”

Decathlon non vende più canoe a Calais: erano usate dai migranti per attraversare la Manica

Il gruppo francese Decathlon non offrirà più le canoe nei suoi punti vendita di Calais e Grande-Synthe, nel nord del Paese, per impedire ai migranti di utilizzarle per attraversare la Manica: i piccoli natanti si potranno comunque ancora acquistare online…

Leggi Decathlon non vende più canoe a Calais: erano usate dai migranti per attraversare la Manica

Miguel Bosé pubblica l’autobiografia in Spagna: “I miei genitori erano dei mostri”

Negli ultimi tempi Miguel Bosé non ha paura di lasciare i propri interlocutori a bocca aperta. Sia che parli del Covid, che per lui non esiste, sia che racconti dei suoi eccessi (“ero arrivato a consumare due grammi di cocaina…

Leggi Miguel Bosé pubblica l’autobiografia in Spagna: “I miei genitori erano dei mostri”

Niger, almeno 26 bimbi morti nell’incendio di una scuola: le aule erano costruite con legno e paglia

Almeno 26 bambini di età tra i 5 e i 6 anni sono morti nell’incendio della loro scuola nel comune rurale di Maradi, nel centro del Niger. Lo ha detto ai media locali una fonte della sicurezza, spiegando che le…

Leggi Niger, almeno 26 bimbi morti nell’incendio di una scuola: le aule erano costruite con legno e paglia

Altro che orientali, gli Etruschi erano “cugini” degli Italici

Gli Etruschi erano ‘cugini’ degli Italici, non erano originari dell’Oriente. Lo rivela uno studio internazionale sul Dna antico, dimostrando che gli Etruschi condividevano il profilo genetico dei Latini della vicina Roma e che gran parte del loro genoma derivava da…

Leggi Altro che orientali, gli Etruschi erano “cugini” degli Italici