5,5 milioni gli italiani all’estero, uno su tre è laureato

Condividi: 27 ottobre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Da oltre un decennio è in corso una crescita ininterrotta di nostri connazionali che si trasferiscono all’estero. Sono 5,5 milioni, infatti, gli italiani residenti all’estero, il 76,6% in più rispetto solo a 15 anni fa. A rivelarlo è il Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes, organismo pastorale della Cei. Si tratta soprattutto di uomini, anche se la differenza di genere si sta assottigliando (le donne erano il 46% nel 2leggi di più…

Italiani nel mondo, Rapporto Migrantes: 80 mln sono all’estero

27 ottobre 2020
Condividi: Roma, 27 ott. (askanews) – Negli ultimi 15 anni è salito dell’80% il numero di italiani che si reca all’estero: sono più giovani e più istruiti, sono in cerca di lavori generici, provengono in primis dalla Lombardia, e scelgono come mete principali Regno Unito, Germania e Francia. E’ questa la fotografia dei migranti italiani all’estero, emersa dal Rapporto Migrantes della Cei, presentata in una conferenza stampa virtuale.
Dal Rapporto della Cei emerge come in quileggi di più…

Il giallo degli studenti in viaggio studio all’estero: “Sts Education fallita, che fine faranno i nostri figli?”

«Trascorri un anno scolastico all’estero per vivere un’avventura indimenticabile!» Inizia così il sogno divenuto incubo per oltre 700 ragazzi italiani, rimasti “prigionieri” in paesi lontani, e per migliaia di genitori che all’improvviso si sono scoperti privi di qualunque informazione sul futuro dei loro figli.Questa volta a far saltare i piani di un anno di formazione lontano dall’Italia, non è stato il Covid-19 ma il fallimento improvviso della Sts Education, uno dei più granleggi di più…

Immobile “Fiero della Scarpa d’Oro, all’estero gli italiani faticano”

Condividi: 12 ottobre 2020 ROMA (ITALPRESS) – “Se guardo l’albo d’oro, ci sono Messi e Cristiano Ronaldo che si alternano negli ultimi anni, con l’unica eccezione di Luis Suarez (nel 2016, ndr). Vedere il mio nome al loro fianco è semplicemente fantastico”. C’è tanto orgoglio nelle parole di Ciro Immobile, Scarpa d’Oro della stagione 2019-20 dall’alto dei 36 gol siglati con la maglia della Lazio. “E poi, in un anno in cui non viene assegnato il Pallone d’Oro, la Scarleggi di più…

Imprese: Doppio Malto cresce e sbarca all’estero, fatturato a 16 mln (+100%)

Condividi: 23 settembre 2020 Milano, 23 set. (Labitalia) – Sarà un autunno ricco di novità quello di Doppio Malto, birrificio nato ad Erba nel 2004 e oggi esempio virtuoso per la sua capacità di fondere anima manifatturiera e retail. Un mix che gli ha permesso di espandersi su tutto il territorio nazionale ed essere presente in 7 Regioni italiane con 18 ristoranti attualmente attivi. Una crescita che nemmeno l’emergenza Covid-19 è riuscita a fermare, dal momento che il marchio non solo leggi di più…

Commercio estero, a luglio in crescita export e import

Condividi: 17 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Prosegue a luglio la fase di risalita delle vendite all’estero verso entrambi i mercati di sbocco, Ue ed extra Ue. L’Istat stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali: più intensa per le esportazioni (+5,7%) che per le importazioni (+4,8%). L’aumento su base mensile dell’export è dovuto in particolare all’incremento delle vendite verso i mercati extra Ue (+7,6%) mentre quello verso l’area Ue è più conteleggi di più…

A Bergamo contrabbando di oli e carburanti dall’estero, 10 arresti

Condividi: 16 settembre 2020 BERGAMO (ITALPRESS) – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bergamo hanno arrestato 10 persone accusate di associazione a delinquere, con base in provincia di Bergamo, dedita all’illecita importazione nel territorio italiano di oli lubrificanti e altri carburanti. Sequestrati 2,8 milioni, corrispondenti al profitto delle imposte sulla produzione e sui consumi e delle accise evase, gravanti sul prodotto illecitamente commercializzato.leggi di più…

Italia, il supermercato dei campioni che vincono tutto. All’estero…

Più di un tifoso juventino, vedendo il Bayern vincere contro il Psg la sua sesta Champions League grazie a un gol di Kingsley Coman, avrà pensato all’ennesima beffa del destino, che sembra divertirsi a giocare con le ambizioni del popolo bianconero di tornare a vincere quella coppa che manca in bacheca dal 1996. Il 24enne parigino, che ha spezzato il sogno della squadra della sua città, era alla sua seconda finale di Champions: la prima l’aveva giocata nel 2015 con la Juventus di Allegri.leggi di più…

Caos tamponi per il coronavirus per chi rientra dall’estero: “Il mio amico è positivo ma dopo tre giorni siamo ancora in attesa”

Una giungla, tra cartelli con i numeri sbagliati, richieste che non si sa a chi inoltrare e attese per i tamponi che si prospettano sempre più lunghe. Dopo la decisione di Roma di rendere obbligatorio il tampone al rientro da Grecia, Spagna, Malta e Croazia, è caos tra i lombardi che in questi giorni stanno tornando dalle vacanze e, adesso, devono fare l’analisi. Almeno cinquemila persone ogni 24 ore in questi giorni, tra Malpensa, Orio al Serio e Linate. Un numero destinato ad aumentare cosìleggi di più…

Bielorussia, Lukashenko: “Proteste dirette dall’estero”. Ma la sfidante Tikhanovskaja rivendica la vittoria

MINSK – La schiacciante vittoria del presidente bielorusso, Aleksandr Lukashenko, che conquista il suo sesto mandato con l’80,23% delle preferenze, ha spinto in piazza migliaia di manifestanti contro i sospetti brogli: la polizia ha risposto con cariche, ne ha feriti oltre duecento e arrestati più di 3 mila. Le Ong hanno dato notizia anche di un decesso, smentito dal ministero dell’Interno.It was the darkest day in Belarus modern history. Government waged a war against his people, brought army leggi di più…