6e9bca6363c4e750a26186522205512d

Europei: sede Figc inaugura nuovo look da Campioni d’Europa

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – La sede della Figc cambia veste in onore degli azzurri di Roberto Mancini. È stato completato oggi il restyling delle due facciate dello storico palazzo di via Gregorio Allegri a Roma: sul lato che guarda Villa Borghese campeggia la scritta ‘Campioni d’Europa’ con la Nazionale sul podio di Wembley che alza la coppa al cielo di Londra; sull’altro versante, visibile per chi arriva da via Po, troneggia la nuova immagine della Nazionale Femminile della ct Milena Bertolini chleggi di più…

d8cc56ab4d4f2b8ac850007906af91ed

Europei: Carrara ‘premia’ Bernardeschi con Alta benemerenza

(ANSA) – CARRARA (MASSA CARRARA), 23 LUG – “Grazie casa”.    Pronunciando queste semplici parole Federico Bernardeschi, attaccante della Juventus e della Nazionale italiana, si è commosso stamattina quando, nella sala del Consiglio comunale di Carrara, gli è stata consegnata dal sindaco Francesco De Pasquale l’Alta benemerenza civica. Un riconoscimento prestigioso da parte della città che lo ha visto crescere e diventare un campione. La proposta è stata approvata all’unanimità, con tuttileggi di più…

f5e33b1a061cfb4a62ab2820082738f3

Europei: Evani “noi più uniti e bravi, aiutato pizzico fortuna”

(ANSA) – FORTE DEI MARMI (LUCCA), 21 LUG – “Eravamo i più uniti, abbiamo dimostrato di essere i più bravi e ci ha aiutato a vincere anche un pizzico di fortuna. Se avesse prevalso l’Inghilterra? “Quando si dà il massimo di se stessi, si è già vinto”. Così l’assistente allenatore della nazionale Alberico Evani nella cerimonia a Forte dei Marmi (Lucca) durante la quale ha ricevuto dal Comune una targa quale concittadino e amico della cittadina versiliese.    Il tecnico ha ringraziato il sleggi di più…

6ee3bf625014b583dd9f17c51d50e306

Europei: anche Panini celebra il trionfo degli azzurri

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – La Panini celebra la vittoria della Nazionale a Euro 2020 e lancia in edicola “Italia Campione d’Europa. Le figurine del trionfo azzurro”. Questo prodotto, realizzato dall’azienda di Modena subito dopo la straordinaria vittoria degli Azzurri a Wembley di domenica scorsa, è composto da un bellissimo poster celebrativo bifacciale (formato 68×98 cm) su cui potranno essere attaccate 30 figurine dedicate ai protagonisti di questo indimenticabile risultato: il commissario tecnleggi di più…

192453599 7b417ed9 beb3 42f4 b78b 4bf9fae7f73c

Europei di calcio, il trofeo della normalità

Chi ha vissuto Italia-Germania nel 1970, e ancora se ne ricorda, capisce bene la dimensione di resa dei conti, incruenta ma non pacifica, che alla “partita del secolo” era connessa. Oggi nulla del genere è possibile, certo. Eppure ancora oggi, come sempre, il calcio veicola significati che lo trascendono. Se non antichi rancori, esprime pulsioni profonde, stratificazioni di senso che aspettano solo un’occasione per manifestarsi. E ciò tanto nella fase agonistica vera e propria quanto, e forse leggi di più…

c32cd3dbd387e05acf3b1bda98c19ddb

Europei: Saka contro i social,fanno poco per fermare il razzismo

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – Il calciatore della nazionale inglese, Bukayo Saka, punta il dito contro i social network accusandoli di non fare abbastanza per fermare le ondate di insulti razzisti come quelli che hanno colpito lui e gli altri due giocatori che hanno sbagliato i rigori nella finale di Euro 2020 contro l’Italia, Marcus Rashford e Jadon Sancho.    “Alle piattaforme di social media Instagram, Twitter e Facebook – ha scritto sui social il centrocampista dell’Arsenal, neanche ventenne -,leggi di più…

47628d00739c74018a64b588e18345a2

Europei: razzismo; Sancho, l’odio non vincerà

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – “Mi sono preso qualche giorno per riflettere sulla finale di domenica scorsa e tuttora provo un miscuglio di emozioni. Vorrei chiedere perdono ai miei compagni, allo staff tecnico e, soprattutto, ai tifosi che ho deluso.    Questo è, sicuramente, il peggior sentimento che ho avvertito nella mia carriera, ed è difficile spiegarlo con le parole”.    Comincia così una lunga lettera aperta postata sui social da Jadon Sancho, uno dei tre calciatori che hanno sbagliatoleggi di più…

21fb7e8f7b68408d57cb623759efd4ea

Europei: Mancini a Jesi, emozione bellissima per tutti

(ANSA) – JESI, 14 LUG – Puntata a Jesi del ct della Nazionale di calcio Roberto Mancini. Dopo la vittoria agli Europei e i festeggiamenti a Roma, con strascico di polemiche per il giro della squadra su un bus scoperto per le strade di Roma e relativi problemi di sicurezza. Mancini è arrivato ieri sera tardi e ha trascorso la notte a casa dei genitori. “È un’emozione per tutti gli jesini e per tutti gli italiani, è una cosa bellissima” ha detto all’ANSA, commentando l’amore che la sua città gleggi di più…

140510634 afbb9203 fbb0 439e 9f13 97c524e8ac0a

L’Uefa dà la squadra tipo degli Europei: cinque azzurri, ma non c’è Chiellini

Ci sono cinque italiani nella squadra ufficiale di Euro 2020 scelta dalla Uefa. Si tratta di Donnarumma, Bonucci, Spinazzola, Jorginho e Chiesa, tutti scelti dagli osservatori tecnici della Uefa. Assente a sorpresa il capitano Giorgio Chiellini, nonostante le sue ottime prestazioni contro Belgio, Spagna e Inghilterra.
Lukaku preferito a Ronaldo e Schick
Dunque metà dell’undici ideale è rappresentato dagli Azzurri. Non poteva mancare Donnarumma, premiato come miglior giocatore di tutto il torneleggi di più…

6c6dd9394f80bfeb0a5ebaaebb1fa6b5

Europei: Rashford, non chiederò scusa per quello che sono

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – “Posso accettare tutte le critiche per la mia prestazione, il mio rigore non è stato ben tirato, sarebbe dovuto entrare. Ma non chiederò mai scusa per quello che sono e da dove vengo”. E’ un passaggio del lungo sfogo che Marcus Rashford, attaccante della nazionale inglese e del Manchester United, ha scritto su Twetter.    Il giocatore, uno dei tre che hanno sbagliato il tiro dagli 11 metri nella finale con l’Italia, è stato vittima di insulti razzisti sui social, coleggi di più…