Binotto e la Ferrari SF1000: “Dobbiamo capire l’origine del problema”

Sergio Perez con la Racing Point dalla 17esima posizione in griglia di partenza è andato a un passo da artigliare la quarta ai danni della Red Bull di Alexander Albon. Charles Leclerc e Sebastian Vettel, rispettivamente scattati dalla 14esima e dalla decima, si sono eliminati dopo pochi metri e non sapremo mai fin dove si sarebbe spinta in gara nel Gran Premio della Stiria la Ferrari SF1000 dotata di aggiornamenti preparati a Maranello in fretta e furia e portati al Red Bull Ring per il secondoleggi di più…

F1, Gp Stiria: dominio Hamilton e doppietta Mercedes, Disastro Ferrari, contatto al via Leclerc-Vettel e fuori entrambi

Allo sprofondo mancava solo lo scontro, alla Ferrari: ed è arrivato subito, al 1° giro del Gran Premio di Stiria, il 2° di una stagione più che complicata per Maranello: subito dopo il via, in curva 3, Charles Leclerc partito 14° vede un pertugio alla destra del suo compagno, Sebastian Vettel (10° sotto i semafori), e prova a infilarsi. Ma lo spazio non c’è: il monegasco tocca i cordoli e rimbalza sul posteriore del tedesco spezzandogli l’ala posteriore e danneggiando la propria davanti, leggi di più…

F1 | GP Stiria 2020, Gara: Vince Hamilton, incidente tra le Ferrari

       
90 [Formula 1] – Buon pomeriggio cari lettori di FormulaPassion.it e bentrovati con l’appuntamento dedicato alla diretta testuale del Gran Premio della Stiria 2020, seconda gara del campionato mondiale di Formula 1. Sessione in corso
16.45 – Investigazione per Lance Stroll e Daniel Ricciardo per la manovra di sorpasso in Curva 3. Carlos Sainz si è portato a casa il punto del giro veloce.
16.40 – Torna al successo Lewis Hamilton, al successo numero 85 in carriera. Vittleggi di più…

GP Stiria: pilota Ferrari in seconda fila

Alla conclusione delle qualifiche del Gran Premio della Stiria sul circuito del Red Bull Ring, l’aspetto interessante che merita menzione, è il terzo posto in griglia di Carlos Sainz con la McLaren, pilota Ferrari il prossimo anno. Purtroppo questa è l’unica cosa buona che si può dire della Ferrari. Davanti a lui Lewis Hamilton su Mercedes e Max Verstappen con la Red Bull. Pensando ai limiti imposti dal regolamento in termini di sviluppo futuro delle vetture e per il contenimento delle spleggi di più…

Ferrari, Binotto: “Il cronometro non mente mai”

La pioggia poteva essere un’alleata della Ferrari, ma non lo è stata. La SF-1000 anche sul bagnato in qualifica si è rivelata una vettura nervosa nelle pur sapienti mani di Charles Leclerc e Sebastian Vettel. Il monegasco ha privilegiato l’assetto per la gara e scatterà 14esimo per effetto dell’esclusione al termine del Q2 con l’undicesimo crono proprio alle spalle di Sebastian Vettel, una delusione a cui si è aggiunta la penalità di tre posizioni sulla Griglia di partenza per aver leggi di più…

F1 | Dati Ferrari: oltre il motore c’è molto di più

Le qualifiche del Gran Premio di Stiria si sono svolte sotto una pioggia quasi torrenziale. Abbiamo imparato che, a differenza del passato dove in queste condizioni il pilota faceva tutta la differenza, con le ultime generazioni di vetture di Formula 1 la vettura migliore comunque emerge. Mercedes però ha un pilota fenomenale anche sotto la pioggia come Lewis Hamilton e si è visto bene oggi. Ma tra tutti gli spunti di riflessione nati nel concitato sabato austriaco, emerge in maniera importantleggi di più…

Una Ferrari FF finisce sott’acqua a Londra

Alcuni giorni fa una delle principali arterie stradali di Londra è stata inondata d’acqua a causa della rottura di una condotta idrica. Molti i disagi per la circolazione, con numerosi automobilisti rimasti bloccati. Tra tutte le vetture rimaste coinvolte, l’attenzione si è concentrata su una Ferrari FF, rimasta al centro della carreggiata e quasi sommersa dal mezzo metro d’acqua che ha invaso la A406, nel centro della City. A red Ferrari drifts along the #A406 ‘river’ leaving drivleggi di più…

F1 | Ferrari: gap importante, ma effettuati quasi solo test

Terminata anche la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Stiria, proviamo ad analizzare la prestazione della Ferrari, vedendo il dettaglio dei rilevamenti di velocità di Charles Leclerc, messo a paragone con il primo di sessione e di giornata: Max Verstappen con la Red Bull. Il dubbio che si possa considerare valida la sessione di prove libere come qualifica vista la previsione di diluvio per sabato pomeriggio ha portato alcuni team a spingere già appunto dal pomeriggio del veneleggi di più…

Ferrari, Mugello momento storico per visibilità marchio

Chissà se Enzo Ferrari si immaginava, immerso nei suoi pensieri a Maranello, che la sua Scuderia sarebbe arrivata al 1000° Gran Premio di Formula 1, festeggiandolo in Italia (a causa di una pandemia, tra l’altro) e che le sue macchine stradali sarebbero rimaste un must anche nel terzo millennio – tecnologicamente avanzate, eleganti e veloci come lui le voleva. Il fondatore del Cavallino aveva schivato la terribile influenza spagnola, una malattia tremenda e globale come l’attuale Covid-1leggi di più…

Ferrari, primi aggiornamenti per la SF1000

Il Mondiale di Formula 1 non è cominciato nel migliore dei modi per la Ferrari, che però ha tutta l’intenzione di iniziare la risalita a partire già dal Gran Premio di Stiria. A Maranello infatti si è lavorato senza sosta per portare in Austria una parte del primo pacchetto di aggiornamenti, una settimana in anticipo rispetto al debutto originariamente programmato per l’Ungheria. Nella prima sessione di prove libere è stato così possibile apprezzare una nuova versione dell’ala anterleggi di più…