Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

finanziaria

L’emendamento salva-Monte dei Paschi di Siena bocciato in commissione bilancio al Senato. Problemi nella copertura finanziaria per i 3,9 miliardi di soldi pubblici che dovrebbero essere erogati all’istituto.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Colpo di scena: MPS trema, a rischio salvataggio stato?

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Truffe e frodi plurimiliardarie oggi riempiono le prime pagine della stampa finanziaria internazionale. A Wall Street una controllata di uno dei maggiori hedge fund al mondo, la Sac Capital creata da Steven Cohen, è sotto indagine.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Insider Trading: scoppia il più grande caso di sempre

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Cinque anni dopo l’inizio della crisi finanziaria, la Bundesbank continua a vedere elevati rischi per le banche tedesche e attacca la Spagna e l’Italia. “I rischi riguardanti il sistema finanziario tedesco non sono diminuiti rispetto all’anno precedente”, ha detto la Banca centrale tedesca nella sua relazione di stabilità finanziaria presentata oggi a Francoforte. Ed ha sottolineato come la minaccia più grande per la Germania è la crisi del debito in Europa: ”Un peggioramento della crisi del debito sovrano incide anche sul sistema finanziario tedesco”.

Alert volumi per la giornata semi festiva in America in occasione del Veteran’s Day. Chiudono banche e bond, aperti invece i mercati azionari. L’S&P 500 e il Dow Jones vengono dalla peggiore settimana dal primo giugno. Foto: John Boehner, speaker della Camera, a maggioranza Repubblicana.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Wall Street piatta: finanziaria Jefferies fino a +24%

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Alert volumi per la giornata semi festiva in America in occasione del Veteran’s Day. Chiudono banche e bond, aperti invece i mercati azionari. L’S&P 500 e il Dow Jones vengono dalla peggiore settimana dal primo giugno. Foto: John Boehner, speaker della Camera, a maggioranza Repubblicana.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Wall Street su: finanziaria Jefferies fino a +24%

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Motivo principale: la crisi. La ripresa più rapida della città americana ha contribuito allo storico sorpasso. Anche Hong Kong ha messo la freccia sulla City, nel 2015 la scavalcherà per numero di addetti.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Sorpasso di New York: Londra non è più la capitale finanziaria

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

 

Uno schiaffo dall’Unione Europea. Cinque paesi, Germania in testa, si oppongono alla proposta di bilancio rettificativo per il 2012 presentata dalla Commissione europea e che rigurada l’esborso di 670 milioni di euro per il terretmoto in Emilia Romagna da parte del fondo d’emergenza sulle catastrofi naturali. Dopo un anno di sacrifici in nome dell’Europa e dello spread, dal Vecchio Continente del rigore arriva il più amaro dei colpi bassi: niente soldi per i terremotati. Questo l’atteggiamento di diversi paesi europei nei confronti dell’Italia: Germania, Olanda, Finlandia, Gran Bretagna e Svezia non vogliono pagare il conto, hanno spiegato le fonti europee.

 

Nel dettaglio, i rappresentanti dei governi dei cinque paesi si sono espressi durante il dibattito alla riunione dell’Econfin speciale sul bilancio dell’Ue, in corso a Bruxelles. Gli stessi stati membri si sono opposti anche ad un secondo bilancio rettificativo, sempre il 2012, in cui si chiede di finanziare gli 8 miliardi di euro mancanti per pagare le fatture dei programmi dei fondi di coesione, e i 90 miliardi necessari per il programma Erasmus di scambio degli studenti dei paesi membri. Inoltre, sono sempre gli stessi paesi bloccano la proposta della Commissione del nuovo bilancio 2013 in cui di chiede un aumento del 7% rispetto all’anno precedente, in ragione del fatto che si tratta dell’ultimo anno del periodo di programmazione finanziaria 2007-2013, e come sempre in questi casi vengono a scadenza la maggior parte delle fatture dei programmi attuati negli anni precedenti.

 

 

La Corte europea dei diritti umani  ha condannato l’Italia a risarcire 124 dipendenti pubblici che erano stati privati di ogni indennità con il passaggio da impiegati degli enti locali a impiegati dell’amministrazione statale. Ingenti i risarcimenti individuali che nel complesso arrivano a quasi un milione e ottocentomila euro (anche oltre gli 82mila euro per dipendente). Sotto accusa la Legge Finanziaria 2006 che non riconosceva il dovuto salariale ai dipendenti pubblici che, sballottati dall’iter giudiziario italiano, si sono rivolti direttamente a Strasburgo. Nel 2006 al Governo c’era Prodi, ma la Finanziaria in questione (Legge nr 266/2005) è stata promulgata il 23 dicembre 2005, quando il Ministro dell’Economia era Giulio Tremonti.

C’è una sorta di schizofrenia del legislatore italiano (figlia dell’insensata corsa a “fare cassa” a tutti costi del Governo), che mentre accentua il ruolo politico-istituzionale attribuito ai Comuni, dall’altro con l’obbligo del pareggio di bilancio li svuota, di fatto, di qualsiasi capacità operativa.

Nell’arco di poco più di un decennio si è passato dal rilievo dato alla riforma costituzionale del 2001, con il riconoscimento dell’autonomia finanziaria e tributaria dei municipi, al recente decreto-legge del 10 ottobre scorso, ribattezzato “strozza-Comuni”, che in maniera estremamente autoritaria anticipa in qualche modo il nuovo articolo 81 della Costituzione sul pareggio di bilancio, condannando a morte lo Stato sociale.

Il minerario e’ sempre stato un settore “boom or bust”, data il processo molto lungo di sviluppo degli asset. Per l’euro ottica ribassista. Mercato incapace di incapacita’ del mercato di stimare cosa succedera’ in Usa, Grecia, Spagna e Giappne.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Australia: bolla nel minerario, rischio di crisi finanziaria nel 2013

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Archivi